FANDOM


"?" è il ventunesimo episodio della Seconda stagione di Lost, e il 46esimo dell'intera serie. Eko fa degli strani sogni in seguito ai quali chiede a Locke di portarlo al punto interrogativo sulla mappa che l’uomo ha disegnato dopo l’incidente di chiusura della Stazione Cigno. Alla stazione il resto dei sopravvissuti deve realizzare e accettare quello che è accaduto, oltre a cercare di alleviare le sofferenze di Libby, ormai agonizzante.

TramaModifica

FlashbackModifica

2X21-EkoChurchJoyce

Joyce Malkin racconta ad Eko del miracolo di sua figlia

Eko siede in un confessionale e, sotto il nome di Padre Tunde, ascolta la confessione di un uomo che afferma di aver commesso un adulterio. Quando Eko gli chiede se lui sia pentito per quanto ha fatto l’uomo aggiunge di aver anche fornito un passaporto australiano ad un finto sacerdote per consentirgli di andare negli Stati Uniti. Eko, stupito, chiude il confessionale e si apparta in un corridoio per parlare con l’uomo. Poco dopo i due sono però interrotti da un Monsignore che informa Eko che lui non può ancora partire per gli Stati Uniti perché è appena avvenuto un miracolo. Eko ed il Monsignore parlando quindi con una donna, Joyce Malkin, che racconta loro che sua figlia era annegata nel fiume ed ora è di nuovo viva: la donna vuole rendere pubblica questa notizia in tutto il mondo perché si tratta di un miracolo. Eko cerca di rifiutare di occuparsi di quella vicenda perché non crede a quello che la donna ha raccontato: il Monsignore, però, afferma che se quella è la sua posizione allora lui è davvero la persona giusta per indagare su quell’evento.

Qualche giorno dopo Eko sta interrogando il medico che ha esaminato il corpo della ragazza che dovrebbe essere stata miracolata. L’uomo racconta ad Eko che la ragazza è annegata in un fiume e che lui è sicuro di quella affermazione perché è un necroforo esperto in quel tipo di morti. Quando Eko, scettico, gli chiede quando lui si sia accorto che la ragazza era viva il medico gli risponde che è stato durante l’autopsia. Siccome Eko sembra incredulo l’uomo gli fa ascoltare una registrazione dell’autopsia che lui ha effettuato sul corpo della ragazza. Mentre la voce descrive quello che sta per fare sul cadavere si sente le voce della ragazza, che sembrava morta, gridare come una pazza nell’istante esatto in cui il bisturi sfiora il suo corpo. Il dottore consegna ad Eko la cassetta affinchè lui la esamini e la sottoponga a perizia.

Eko raggiunge la casa dove vive la donna che è venuta a raccontargli del miracolo della figlia. Sotto il portico della casa l’uomo vede la ragazza, Charlotte Malkin che lo fissa silenziosamente. La madre della ragazza esce dalla porta della casa ed informa Eko che quello non è il momento più appropriato per una visita. In quell’istante suo marito esce dalla casa ed ordina alla donna ed alla ragazza di rientrare in casa: le due obbediscono. L’uomo dice a Eko che si è trattato di un fraintendimento e che non è avvenuto alcun miracolo. La ragazza è infatti caduta in un freddo fiume di montagna che ha rallentato le sue funzioni vitali tanto da farla risultare morta agli occhi di un medico incompetente, che si è accorto del fatto che fosse ancora viva solo quando ha iniziato l'autopsia su di lei. Eko, deluso, afferma che riferirà ai suoi superiori che il miracolo non è mai avvenuto. Mentre si allontana dalla casa, però, Eko si volta e vede Charlotte che lo osserva dalla finestra.

2X21-EkoCharlotteAirport

Charlotte ferma Eko all'aeroporto

Qualche tempo dopo Eko si trova in aeroporto al terminal delle Oceanic Airlines e sta prendendo il suo biglietto aereo. Quando l’uomo di volta vede Charlotte che lo sta aspettando in fondo alla fila. La ragazza si avvicina ad Eko, incredulo, e dice all’uomo che suo fratello Yemi l’ha contattata mentre lei si trovava tra i due mondi, in bilico fra la vita e la morte. La ragazza, con enorme sorpresa di Eko, gli riferisce che suo fratello crede che lui sia in fondo una brava persona e che dovrebbe avere più fiducia in se stesso per lui ne ha molta per lui. Eko, irato, chiede alla ragazza come lei faccia a sapere di Yemi e le intima di non nominarlo più. La voce alta dell’uomo attira l’attenzione di Libby che chiede ai due se tutto vada bene. Eko scrolla le spalle e la ragazza si allontana dopo avergli detto che sa che Eko e Yemi si rivedranno presto.

Sull’isola Modifica

2X21-QuestionMarkTimer

I punti interrogativi sul timer nel sogno di Eko

Eko sta tagliando legna per la sua chiesa sulla spiaggia quando è raggiunto da Ana Lucia: la ragazza gli chiede che cosa lui stia costruendo. Eko allora spiega il suo progetto e le dice che l’idea di costruirla gli è venuta durante un sogno. Ana Lucia replica allora chiedendo ad Eko se si trattava di un sogno come quello che sta avvenendo. Eko nota allora che la ragazza sta sanguinando dallo stomaco e dalla bocca. Ana Lucia dice ad Eko che deve aiutare Locke. Poco dopo Eko è dentro la Stazione Cigno e vede suo fratello Yemi seduto al computer. Sorpreso, Eko gli si avvicina. Yemi dice al fratello che Locke ha perso la retta via e che Eko deve chiedergli di portarlo al Punto Interrogativo perché quello a cui serve quel computer è davvero molto importante. Mentre il timer comincia a suonare sullo schermo appaiono tanti “?”, così come sulla tastiera del computer su cui Yemi digita per resettare il timer. Eko, mentre la stanza comincia a tremare sempre più violentemente, promette al fratello che si farà condurre al Punto Interrogativo. Yemi gli consiglia di portare l’ascia con sé Eko si sveglia di colpo, ansimando, e Charlie che gli dorme vicino si gira e gli chiede se lui stia bene. Per tutta risposta Eko si alza ed afferra l’ascia, poi si allontana.

2X21-AnaLuciaDead

Il corpo esanime di Ana Lucia sul divano

Locke, Sawyer, Kate e Jack si muovono rapidamente nella giungla litigando fra di loro perché Locke non li ha informati che il falso Henry Gale aveva tentato di uccidere Ana Lucia e perché Sawyer si è fatto rubare una pistola. Arrivati al Cigno i quattro vedono Michael che, ferito, barcolla fuori dalla porta. L’uomo afferma che il prigioniero gli ha sparato e poi è fuggito. Mentre gli altri entrano preoccupati nella Stazione Cigno Jack si prende cura di Michael: Eko appare dal nulla ed offre il suo aiuto. Sawyer si avvicina a Libby mentre Kate nota Ana Lucia sul divano. La ragazza controlla il polso di Ana Lucia e, incredula, comunica tristemente a Jack che la ragazza è morta. Libby, invece, ha improvvisamente un accesso di tosse e sputa sangue: Jack accorre da lei ma la donna entra rapidamente in stato di shock. La paura attraversa il volto di Michael. Eko si prende cura del corpo di Ana Lucia e prega per lei: poi si accorge che Locke lo sta osservando e ricambia lo sguardo dell’uomo.

Jack e Kate si prendono subito cura di Libby che soffre terribilmente. Michael chiede a Jack come stia la ragazza ed il medico gli risponde che è sotto shock. Jack chiede a Michael quanto tempo sia passato da quando l’uomo che si faceva chiamare Henry Gale è fuggito. Apprendendo che l’uomo ha circa mezz’ora di vantaggio Jack insiste nel mettersi subito al suo inseguimento. Sawyer gli fa allora notare che lui ora deve prendersi cura di Libby. Jack furente, afferma che quell’uomo ha sparato a tre di loro e che non può fuggire così. Eko si offre allora di inseguire il fuggitivo e chiede a Locke di unirsi a lui nell’inseguimento. John accetta ed i due partono assieme.

2X21-Locke'sMap

Locke mostra ad Eko la sua mappa

Eko conduce Locke su un sentiero che appare senza meta e sembra non fare alcuno sforzo per cercare qualche traccia di Gale. Quando John, sorpreso, si accorge che Eko ha un’altra meta e che loro due non stanno seguendo l’assassino di Ana Lucia fa per voltarsi e tornare indietro. Eko chiede allora all’uomo di portarlo al Punto Interrogativo: Locke, sorpreso, finge di non capire di cosa l’uomo stia parlando. Eko, allora, lo colpisce con una testata e Locke cade a terra svenuto. Quando John riprende conoscenza, più tardi, e chiede spiegazioni per l’aggressione Eko gli spiega che è stato costretto a colpirlo perché lui stava facendo il difficile e si rifiutava di portarlo al Punto Interrogativo. Locke, sorpreso, mostra allora ad Eko la mappa che ha disegnato e che presenta un Punto Interrogativo al centro. Eko osserva la mappa e capisce quale direzione seguire: l’uomo spiega a Locke che loro due devono trovare questo segno perché Ana Lucia gliel’ha detto in sogno. Quando Locke lo osserva con uno sguardo carico di scetticismo Eko gli chiede se lui non abbia mai seguito un sogno. John, stupito, resta in silenzio.

2X21-HurleyKateSawyer

Kate dà a Hurley la triste notizia su Libby

Più tardi, mentre i due stanno discutendo sui simboli della mappa, Eko calpesta inavvertitamente una Statuetta della Vergine Maria. Sollevando la torcia per far luce davanti a loro Eko e Locke sbucano nella radura dove è caduto il Beechcraft. Locke spiega a Eko che prima l’aereo si trovava sui rami di un albero e poi, a causa del peso di Boone, è precipitato al suolo. Eko decide allora di accamparsi in quel posto e di attendere di ricevere ulteriori istruzioni sul da farsi.

Nel bunker, intanto, Michael chiede a Jack se Libby si sia ripresa ed abbia detto qualcosa. Jack risponde che la ragazza non ha ancora ripreso conoscenza, sta soffrendo molto e lui non ha quello che gli serve per aiutarla a lenire il dolore. Quando Sawyer gli ricorda di avergli dato tutte le medicine Jack gli dice di aver bisogno dell’eroina che lui ancora ha con sè. Sawyer si alza allora per andare a recuperarla ma Jack dice a Kate di accompagnarlo. Sawyer è contrariato dal mostrare il nascondiglio in cui tiene le medicine e le armi alla ragazza ma Jack dice che se non lo farà Libby continuerà a soffrire. Sawyer e Kate, quest’ultima molto sorpresa per il cinismo di Jack, abbandonano il bunker. Poco dopo Sawyer recupera alcune statuette delle Vergine Maria dal suo nascondiglio, sotto la sua tenda, e le consegna a Kate. Mentre i due ripartono verso il bunker vengono raggiunti da Hurley che chiede loro se per caso abbiano visto Libby. Kate, addolorata, comunica al ragazzo quanto è successo.

Questionmark

Il punto interrogativo sul terreno

Mentre Locke dorme, intanto, Eko vede Yemi sul bordo della radura: il ragazzo dice al fratello di seguirlo e comincia ad arrampicarsi su per le robuste radici dell’albero che sovrasta la radura e che si trova in cima ad una rupe. Dopo una lunga e faticosa arrampicata Eko raggiunge la cima della rupe e vede Yemi seduto su una carrozzina a rotelle: l’uomo gli dice di svegliarsi. Eko, spaventato, perde la presa della radice e precipita di sotto. Locke si sveglia di soprassalto e capisce di aver fatto un sogno. Eko, preoccupato, gli si avvicina e chiede a John se per caso abbia sognato un prete, suo fratello Yemi. John, sbalordito, dice all’uomo di aver effettivamente sognato un prete e spiega ad Eko che suo fratello voleva che lui lo seguisse su fino in cima alla rupe accanto a loro.

Eko si prepara quindi a scalare la rupe e comincia ad arrampicarsi aiutandosi con l’ascia: durante la salita l’uomo perde l’equilibrio e rischia di precipitare di sotto ma riesce ad aggrapparsi alla radice con l’ascia. Arrivato in cima Eko si sporge dalla rupe e Locke gli chiede se lui abbia trovato qualcosa: Eko si guarda attorno e non nota nulla di particolare. Quando, deluso, sta per rispondere che lassù non c’è nulla di nulla abbassa lo sguardo ed osserva dall’alto la radura sottostante: un gigantesco punto di domanda è disegnato sul suolo ed, alla sua base, si trovano i rottami del Beechcraft.

2X21-LockeMonitorSwan

Locke osserva il Cigno dalla Perla

Eko ridiscende al suolo e si avvicina al simbolo sul terreno scoprendo che qualcuno prima di loro ha sparso lì del sale per evitare che l’erba crescesse e per far sì che quel punto fosse individuabile dall’alto. Cercando sotto la carcassa dell’aeroplando Eko trova un protello metallico: con l’aiuto di Locke l’uomo riesce a spostare l’aereo ed ad aprire il portello metallico che rivela un pozzo ed una scala. Al bunker, intanto, Jack rompe una delle Statuette della Vergine e preleva l’eroina all’interno. Hurley, depresso, confida a Michael che quel giorno lui aveva preparato un picnic con Libby. Hurley è però contento che almeno Michael stia bene e ascoltando queste parole Michel si sente ancora più in colpa per quanto è successo.

John ed Eko scendono nel pozzo e scoprono una nuova stazione sotterranea composta da una stanza piena di oggetti fra i quali svariati monitor, una pila di quaderni, un tubo pneumatico ed una stampante. Locke accende gli schermi e, con suo grande stupore, si trova ad osservare Jack all’interno della Stazione Cigno. Poi si avvicina ad un computer e, digitando sulla tastiera, accetta di stampare un registro sul quale figurano un’innumerevole serie di righe composte da data, ora e dalla parola “accettato”. Mentre Eko osserva la pila di quaderni completamente vuoti John prova a mettere la sua mappa nel tubo pneumatico e questa viene subito risucchiata verso l’alto. Poco dopo Eko richiama l’attenzione di Locke e gli mostra una videocassetta che riporta sopra la scritta “Orientamento”.

Lost S02E21 Report

La pagina stampata da Locke

Inserita la videocassetta i due osservano il Dr. Mark Wickmund che dà loro il benvenuto nella Stazione Perla: lo scopo di quella stazione è quello di registrare il comportamento di alcuni soggetti, che si trovano in un’altra stazione e che non sanno di essere osservati e sottoposti ad un esperimento psicologico, mentre essi credono di svolgere un compito di estrema importanza. Tutte le osservazioni devono essere registrate sui quaderni a disposizione e, ogni volta che un quaderno sarà completato, dovrà essere inserito nel tubo pneumatico e spedito. John, estremamente deluso, rifiuta di voler vedere il video una seconda volta.

Eko raccoglie alcuni dei documenti contenuti nella stanza perché ha intenzione di portarli con sé per esaminarli con calma. Locke, molto abbattuto, gli chiede perché stia facendo tutto quello visto che hanno appena scoperto che premere il pulsante altro non è che un scherzo che è stato inventato per trasformarli in cavie da laboratorio. Eko, invece, afferma che tutto quello che John ha fatto fino ha quel momento è di estrema importanza ed il video dimostra che loro erano destinati ad asssolvere quel compito e devono continuare a farlo. Locke, per tutta risposta, sfoga il suo risentimento e la sua delusione prendendo a pugni un muro.

2X21-HurleyDeadLibby

Hurley stringe a sè Libby

Eko racconta allora a Locke la storia di suo fratello Yemi e di come lui sia stato responsabile della sua morte. Poi, incredibilmente, l’aereo su cui loro erano tutti imbarcati ha un incidente e loro si ritrovano sulla stessa isola su cui si era schiantato il Beechcraft su cui si trovava suo fratello. L’aereo è poi caduto proprio sopra la botola che loro hanno appena scoperto e che conduce alla Stazione Perla. Tutto questo per lui ha un importantissimo significato e se John non vorrà più premere il pulsante nel bunker Eko afferma che lui prenderà il suo posto.

Nella Stazione Cigno, intanto, Jack inietta l’eroina a Libby. Hurley si avvicina alla ragazza agonizzante ed, in lacrime, le chiede scusa per non aver pensato alle coperte. Libby improvvisamente apre gli occhi e si sforza per dire qualcosa ma è molto debole e sembra non riuscirci. Poi con grande sforzo la ragazza, spaventata, riesce a dire una sola parola: Michael. Jack interpreta quella parola come un gesto di preoccupazione per la salute dell’uomo e tranquillizza Libby dicendole che Michael sta bene. La donna, terrorizzata, poco dopo spira tra le braccia di Hurley che piange sul suo corpo. Mentre Sawyer abbraccia Kate, anche lei molto commossa, e Locke e Eko tornano alla spiaggia, Michael, nell’armeria, fissa il computer mentre l’allarme comincia a suonare.

CuriositàModifica

GeneraleModifica

Note di produzioneModifica

  • Nella programmazione americana, durante questo episodio compare un breve spot pubblicitario della Hanso Foundation, frammisto alla comune pubblicità. In questo spot viene rivelato un indizio per la Lost Experience, l'indirizzo web subLYMONal.com [1]. Il sito e la pubblicità sono entrambi parte di una campagna pubblicitaria della Sprite.
  • Durante la prima parte della seconda stagione, sono comparsi aluni articoli che affermavano che Darren Aronofsky [2] avrebbe diretto un epsiodio della stagione. Questo episodio, con la sua atmosfera sognante e surreale si adattava perfettamente allo stile "ipnotico" di Aronofsky ed era stato scritto per lui. Damon Lindelof ha intitolato questo episodio "?" in onore al film di Aronofsky "π" ("Il teorema del delirio"[3]). Aronofsky ha dovuto però rinunciare al progetto a causa della nascita di suo figlio.
  • In una scena all'interno della Perla mentre Locke sta armeggiando con la torcia appare un'immagine della sua mano ma la mano inquadrata appartiene in realtà a Damon Lindelof.

Errori di continuitàModifica

  • L'episodio precedente termina durante il giorno, ma quest'episodio comincia di notte.
  • Sul foglio capovolto sulla scrivania del medico legale la scritta "Hawaii" è nell'intestazione in cima alla pagina (ma scritta, quindi, nel senso sbagliato).
  • Durante il flashback mentre Eko sta investigando in casa della ragazza sul miracolo che è avvenuto quando la ragazza è riportata in casa dalla madre c'è un'immagine "allo specchio" di Eko. Eko ha un segno sul lato sinistro del viso ma in quell'immagine appare sul lato destro e l'ombra, in precedenza sulla destra appare ora sulla sinistra. Nelle immagini successive, quando Eko parla al padre della ragazza, le cose ritornano normali.
  • Quando Sawyer si avvicina a Libby che è ferita, la bocca e la guancia sinistra di Libby sono coperte di sangue. In seguito, quando Libby è inquadrata da vicino, la bocca è pulita e non c'è sangue.

Tematiche ricorrentiModifica


Tematiche ricorrenti in Lost
AnimaliBianco e neroIncidenti stradaliConnessioni tra i personaggiBambiniOcchiFato contro libero arbitrioBuoni e cattiviPrigioniaIsolamentoVita e morteParti del corpo mancantiSoprannomiI NumeriProblemi familiariGravidanzeGiustapposizioniPioggiaRinascitaRedenzioneRelazioniSacrificioSegretiSogniTempoTruffe e inganni
  • Sawyer chiama Locke "Gimpy McCrutch": non si tratta di un riferimento ad un personaggio di un romanzo o un film ma è stato inventato. Un "gimp" è una persona zoppa. (Soprannomi)
  • Charlotte riferisce ad Eko che suo fratello Yemi è convinto che lui sarebbe un buon prete e che, sebbene finga, lui è un uomo buono. (Bene e male)
  • Mentre Hurley, Jack, Kate e Sawyer sono al capezzale di Libby il timer del conto alla rovescia segna 88:00. (Numeri)

Immagini nel sogno di EkoModifica

  • Il gruppo dei sopravvissuti della sezione di coda subito dopo il disastro aereo (dall'oceano verso la spiaggia).
  • Il fumo nero esce dalla giungla e si dirige verso Eko.
  • Un corpo galleggia con la faccia rivolta all'ingiù, indossa abiti blu o porpora, probabilmente è morto nello schianto.
  • Una croce d'oro appesa ad una catena giace a terra nella sporcizia.
  • Persone scalze camminano nella foresta, ma se ne vedono solo i piedi, una di queste persone ha con sé un orsacchiotto di peluche.
  • Fiamme.
  • Jin bendato.
  • File di statuette della Vergine Maria contenenti eroina in Nigeria.
  • Charlie ed Eko osservano l'aereo bruciare.
  • Il fratello di Eko, Yemi, nella sua chiesa.
  • Fiamme con il logo della stazione Freccia dietro di esse.
  • Mr Eko tiene in mano una Bibbia.
  • Il bastone di Gesù di Eko con i versetti della Bibbia incisi.
  • La mano di Eko sulla mandibola di Goldie (quando l'hanno scoperto nella giungla).
  • Un'immagine in primissimo piano di Locke (che appare molto sorpreso).
  • Un'immagine molto scura di Eko con il fumo nero sullo sfondo. Nel fumo appare l'immagine di Yemi.
  • Il corpo di Yemi quando Eko gli apre la giacca e lo vede portare la croce.
  • Un aereo che decolla.
  • Soldati in un camion danno la caccia all'aereo.
  • Yemi che urla quando gli sparano.
  • Il dottor Marvin Candle che appare identico a quello del filmato di Orientamento del Cigno.
  • Un logo Dharma della stazione il Cigno.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale