FANDOM


Aereonarcotrafficanti

L'aereo dei narcotrafficanti nigeriani

L' aereo dei narcotrafficanti nigeriani è in realtà ciò che rimane di un aeroplano che è precipitato sull'isola. Aveva a bordo tre narcotrafficanti e dell'eroina nascosta dentro a delle statuette rappresentanti la Vergine Maria. A bordo inoltre c'erano una radio di bordo e alcune mappe della Nigeria.

Il Beechcraft 18(ITA) ha un'autonomia di percorso di 850/1400 miglia (circa 1400/2100 km). La distanza tra la Nigeria e le isole Fiji è di circa 15.000 miglia (circa 28.000 km).

Prima dell'incidenteModifica

Mentre erano ancora in Nigeria, Eko, Goldie e Olu hanno caricato l'aereo con le statuette contenenti eroina per portarle fuori dal paese. Il fratello di Eko (Yemi) li ha raggiunti per convincere Eko a non salire sull'aereo. In quello stesso momento sono arrivati dei militari a fermare i narcotrafficanti. Uno dei comolici di Mr.Eko viene ucciso dai militari e la stessa sorte capita a Yemi, che viene colpito mentre saltava di fronte al fratello per fargli da scudo col proprio corpo.Gli altri complici di Eko aiutano il fratello ferito a salire sull'aereo ma impediscono ad Eko di fare altrettanto e partono senza di lui.

Sull'isolaModifica

L'aereo dei narcotrafficanti viene visto per la prima volta sull'isola da Locke in un suo sogno: una vivida visione di un aereo che precipitava, sua madre e Boone coperto di sangue. Al suo risveglio trascina Boone nella giungla, seguendo il suo intuito. Avendo trovato l'aereo bloccato sulla cima di un albero e sospettando che al suo interno si potesse trovare una radio, Boone si arrampica fino all'aereo al posto di Locke, le cui gambe sembravano perdere nuovamente sensibilità. Questo fatto potrebbe indicare il fatto che la paralisi di Locke ha origine psicosomatica.

All'interno dell'aereo, Boone prova a trasmettere un segnale d'emergenza usando la radio di bordo. Non appena l'aereo comincia ad inclinarsi a causa del peso del ragazzo, dalla radio esce una voce gracchiante. Si scoprirà più tardi che quella voce apparteneva a Bernard, uno dei sopravvissuti della sezione coda, che in quello stesso momento stava usando la radio trovata nella stazione Freccia. L'aereo subito dopo precipita al suolo, ferendo mortalmente Boone.

Quando Eko e Charlie trovano l'aereo nella giungla, Eko prende il crocifisso dal cadavere del fratello, prende una della statuette e brucia il relitto con all'interno i cadaveri, celebrando un funerale mentre con Charlie recita il Salmo 23. Eko rivela quindi a Charlie di essere un prete. Nell'episodio Esodo, seconda parte Charlie ha preso con sé almeno una delle statuette quando, con Sayid, ha trovato l'aereo mentre erano alla ricerca della francese (che aveva rapito Aaron, il figlio di Claire) e più tardi è ritornato per prenderne delle altre e nasconderle. Nell'episodio ? scopriamo che l'aereo è caduto sulla sommità di un enorme punto di domanda tracciato sul terreno che segna l'entrata della stazione Perla.


Veicoli vdm
Sopravvissuti Boeing 777ElizabethVolo 815Zattere
Gli Altri BarcheGalagaPiroga a bilanciere
Trovati nell'Isola Mongolfiera di Henry GaleRoccia NeraAeroplano dei narcotrafficantiFurgoncino DHARMA
Varie AutomobiliChristiane IFurgone dei Drive ShaftPontiac dorataIncidenti stradaliCargoCamaro di HurleyElicottero

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale