FANDOM


Tradurre Articolo da tradurre
Questo articolo non è stato ancora tradotto completamente dalla sua [{{{URLinglese}}} versione originale inglese].
  • Prima di tradurre il testo, aggiorna il testo all'ultima revisione dell'[{{{URLinglese}}} originale inglese].
  • Se non vedi il testo da tradurre potrebbe essere nascosto, fai clic su modifica per visualizzarlo.
Tradurre

Se cerchi un altro Widmore, vai a Widmore (disambigua).

Charles Widmore è un ex leader degli altri, un facoltoso industriale ed il padre di Penelope Widmore e Daniel Faraday. Ha una misteriosa rivalità con Benjamin Linus da molto tempo (anche lui un'ex leader degli Altri) per il controllo dell'Isola. La spedizione del cargo Kahana fallì nell'impresa di farlo tornare in possesso dell'Isola. Per ragioni sconosciute, Ben non può uccidere Widmore nemmeno quando gliene viene data l'opportunità. Comunque, Widmore sta apparentemente complottando per uccidere Ben, un "interesse comune" che ha con Sun-Hwa Kwon, finché Sun scopre che le azioni sull'Isola di Ben non hanno avuto come conseguenza la morte di suo marito. Nel 2007, Widmore ritorna sull'Isola con un sottomarino e fa scoppiare una guerra con l'Uomo in Nero. Ha riportato Desmond Hume sull'Isola contro la sua volontà per usarlo in qualcosa di davvero importante.

Sull'IsolaModifica

1954Modifica

Richardwidmore503

Richard e Charles discutono sull'abilità di Locke a monitorare l'isola. ("La bomba")

Widmore faceva parte degli Altri sull' Isola al tempo del comando Richard Alpert nel 1954, come menzionato nella conversazione con John Locke. Aveva 17 anni all'epoca ("Vita e morte di Jeremy Bentham"). Lui e altri due uomini, Cunningham e Mattingly, indossavano uniformi rubate dell'esercito con le targhette che indicavano i nomi ("Jones"). Dopo che i sopravvissuti scappano dall' attacco degli Altri, Widmore ed il suo gruppo catturano Sawyer e Juliet. Tuttavia, John Locke arriva e uccide Mattingly, permettendo a Widmore e a Cunningham di essere catturati da Locke, Juliet, e Sawyer. ("La grande menzogna")

Cunningham tenta di conversare con Widmore in segreto per mezzo del Latino, ma Juliet li capisce e rivela che tutti gli Altri parlano Latino. Spiega anche che i tre soldati facevano parte degli Altri. Quando Cunningham cerca di spiegare a Juliet dove fosse il loro campo, Widmore lo uccide spaccandogli il collo poi fugge nella giungla. Locke rifiuta di sparargli poichè, come dice Locke, "Lui è uno della mia gente". Charles inconsapevolmente porta il gruppo di Locke al suo campo. Appena Locke entra nel campo, Widmore aggressivamente punta una pistola verso la testa di Locke ordinandogli di stare a terra. Dopo che Locke conquista la fiducia di Richard, quest'ultimo identifica Widmore dal nome, gli dice di abbassare la pistola. In seguito Locke saluta Widmore, rivelando il significato del suo primo e scondo nome, senza dire come lo conoscesse. Questo incontro con Locke sembra ispirare Widmore, come un uomo dal futuro potesse sapere chi fosse (sebbene non c'è ancora alcuna prova che dimostri che Widmore era informato, nel 1954, che Locke venisse dal futuro). ("La bomba")

1977Modifica

CharlesWidmore1977

Charles nel 1977, riconosce Kate e Jack. ("Il nuovo leader")

Quando Kate e Sawyer consegnano "il giovane e ferito Ben" ad Erik, Widmore è menzionato. Erik fa notare che Widmore non è felice dell' arrivo di Ben e sottintende che in quel momento è una sorta di capo. ("Quel che è stato è stato") Dopo Richard porta Ben al Tempio per essere aiutato. Charles interpella Richard circa la sua decisione di aiutare il ragazzo, e protesta per l'insistenza di Richard quando sostiene che Jacob vuole che lui aiuti Ben. Charles entra nella tenda, dove il giovane Ben viene portato, presentandosi. Dice a Ben che deve tornare a vivere con la DHARMA Initiative, ma sarebbe stato ancora "uno di noi". ("Ciò che è morto è morto")

Dopo che Daniel Faraday viene ucciso nel campo degli Altri, Charles, sul suo cavallo, si avvicina a Jack e lo stordisce con il suo fucile. Charles porta nel campo degli Altri, Jack e Kate, come fossero prigionieri e Richard gli spiega la situazione. Widmore chiede perchè le persone della DHARMA Initiative hanno dichiarato guerra agli altri, ma Eloise gli dice che i tre intrusi non erano persone della DHARMA. In seguito Widmore vede il corpo di Daniel e dice che gli sembrava familiare. Come Eloise informa Widmore che sta per portare Jack e Kate alla bomba, comincia a discutere con lei e respinge la sua idea, ma alla fine cede. ("Il nuovo leader")

Anni successiviModifica

File:5x12 LeadingCharles.jpg

Durante il periodo come leader degli Altri, Widmore compie continuamente dei viaggio fuori dall'Isola. Durante uno di questi viaggi, nasce sua figlia Penny con una donna sconosciuta che vive al di là dell'isola.

Nel 1989, Widmore ordina a Ben e Ethan di uccidere Danielle Rousseau. Quando Ben torna al campo con la figlia della Rousseau, Alex, Ben si scontra aggressivamente con Widmore, che chiede di sapere perchè Ben era in possesso di un neonato. Ben con Widmore poichè non lo aveva informato del neonato prima che accettasse la missione. Widmore ordina a Ben di ucciderla, sostenendo che fosse il volere di Jacob. Ben rifiuta, e invece esclama che se fosse stato davvero quello il volere dell'isola, Widmore dovrebbe essere in grado di farlo. Schernito, Widmore si gira e si allontana, lasciando a Ben il possesso del neonato. ("Ciò che è morto è morto")

Exile

Ben esilia Widmore dall'Isola. ("Ciò che è morto è morto")

Come leader degli Altri, si presume che Widmore abbia giocato un ruolo attivo nella purga della DHARMA Initiative nel Dicembre 1992. Tuttavia non si sa ancora dove sia stato durante quell'evento, sebbene Ben ha affermato che è stato lui a "decidere di uccidere i membri dell'Initiative" . ("Ricerca febbrile") Non è noto se volesse dire Jacob o Widmore. Va notato che, essendo Ben un gran bugiardo, questo potrebbe non essere necessariamente vero.

Qualche tempo dopo la Purga, Ben esilia Widmore dall'Isola e lo sostituisce come leader degli Altri. Appena Widmore è stato condotto al sommergibile da guardie armate, Ben è venuto a dirgli addio. Widmore, tuttavia, sapeva che Ben era venuto lì solo per "gongolarsi" per la sua vittoria contro di lui. Widmore è stato esiliato per "non aver rispettato le regole": ossia, perchè lasciava regolarmente l'Isola, e per aver avuto una famiglia fuori dall'Isola (specificatamente, alla "figlia Penelope Widmore con una estranea"). Widmore sprezzante dice a Ben che un giorno avrebbe dovuto scegliere tra Alex e L'Isola. In seguito viene caricato nel sottomarino ed esiliato. ("Ciò che è morto è morto")


Fuori dall'IsolaModifica

Fuori dall'Isola, Charles Widmore diventa un noto imprenditore prolifico e un funzionario della sua stessa azienda, Widmore Industries. Si sa poco di quando o come ha acquistato il suo impero economico.

Sebbene Charles non sia stato coinvolto nell'educazione di suo figlio Daniel (e non ha mai detto a Daniel che era suo padre), lo fece ricercatore nell'Università di Oxford, e quando la ragazza di Daniel, Theresa Spencer, iniziò a soffrire di un catastrofico danno psicologico come risultato degli esperimenti di Daniel, Charles prese la responsabilità della salute della ragazza.

Il suo rapporto con Desmond Modifica

File:3x08-flashes/2/normal flashes-cap359.jpg

Charles riceve una visita da Desmond Desmond Hume, che intende chiedergli il permesso per sposare sua figlia. Charles, ha l'impressione che Desmond gli stia chiedendo un lavoro, guarda il suo curriculum, e nota che Desmond ha lavorato come scenografo a teatro, e nota anche che Desmond non si è laureato all'università. Desmond si accorge del bellissimo modellino di una barca in una bottiglia, e Widmore lo informa di un giro in solitaria intorno al mondo che la sua compagna sta sponsorizzando. Lui offre a Desmond un lavoro nel suo reparto amministrativo, ma Desmond dice di non essere venuto in cerca di un lavoro, ma perchè vuole il permesso di poter sposare sua figlia. Anche notando il fatto che lui stia facendo un nobile gesto, Widmore afferma che Desmond non sia degno di sposare sua figlia, perchè non sarà mai un "grande uomo", usando l'omonimo di Anderson MacCutcheon, come marchio su una bottiglia di whisky, come esempio di uomo degno di stima. Dopo Desmond se ne và, triste e pieno di vergogna. ("Déjà vu")

File:2x23 ARideWithWidmore.jpg

Nel 1996, Widmore acquista il giornale il primo ufficiale della Black Rock, del 19esimo secolo di un prigioniero di una nave Britannica, in una vendita all'asta di Southfield. Desmond lo trova nella vendita all'asta, volendo saper informazioni sui nuovi contatti di Penny. Widmore asserisce che è stata la codardia di Desmond a separarlo da Penny. Desmond chiede a Widmore perchè lui lo odi; Widmore dice che non è lui colui che odia. Poi da a Desmond l'indirizzo di Penny. ("La costante")

Widmore disapprova la relazione di Penny con Hume, infatti riesce a trovare le lettere il quale le scriveva a Penelope mentre passava il tempo in una prigione militare. ("Si vive insieme, si muore soli, seconda parte")

Widmore cerca di corrompere Desmond per troncare la relazione e di non vedere mai più Penelope. Sponsorizza una gara di vela intorno al mondo e Desmond, nell'intento di dimostrare il suo onore, vi partecipa. Ma la barca si abbatterà contro le spiagge dell'Isola. ("Si vive insieme, si muore soli, seconda parte")

Alla ricerca dell'IsolaModifica

Widmore Video 2

Widmore riconosce il cameraman del Nastro di Ben. ("L'altra donna")

Come visto nel video tape, Widmore picchia brutalmente un uomo (probabilmente uno degli Altri), nell'intento di estrarre informazione sulla posizione dell'Isola. ("L'altra donna")

Ad un certo punto, Widmore viene a sapere che il volo Oceanic 815 è precipitato sull'Isola. In base alle risultanze documentali, Tom presenta a Michael Widmore, il quale mette un Boeing 777 sul fondale marino presso le Sunda Trench, per ricreare l'incidente del volo Oceanic 815. Tom dice a Michael che Widmore ha fatto questo perchè vuole l'Isola tutta per sè. ("Vi presento Kevin Johnson")

Widmore invia il cargo Kahana all'Isola, assume Gault come capitano della spedizione, e gli dice che, in realtà era stato Ben ha mettere i rottami del volo 815 sul fondale marino. ("Ji Yeon") Ha assunto anche Martin Keamy per condurre una squadra mercenari per violare l'Isola, individuare ed arrestare Benjamin Linus, ed uccidere qualsiasi altra persona viva sull'Isola, inclusi i sopravvissuti del Volo Oceanic 815, se la squadra di Keamy li avesse scovati. ("Vi presento Kevin Johnson")

Finalmente il falso relitto viene trovato e mostrato in televisione. Charles fa visita a Daniel in Essex, Massachusetts. Gli dice che il relitto mostrato in televisione è un falso, e lo sa poichè è stato proprio lui a metterlo lì. In seguito offre a Daniel l'opportunità di viaggiare verso l'Isola, dicendogli che la proprietà unica dell'Isola gli avrebbe permesso di approfondire la sua ricerca, e suggerendogli che l'isola stessa avesse potuto guarire i problemi di memoria che Daniel aveva accusato fin dal suo incidente a Oxford. ("Costanti e variabili")

Dopo il salvataggio dei 6 della Oceanic Modifica

File:4x09 ADrinkLateAtNight.jpg

Widmore ha un insuccesso con la spedizione della Kahana. Qualche tempo dopo il salvataggio dei Sei della Oceanic, Ben si scontra con Widmore nella sua casa a Londra. Widmore sembra stanco e con la barba lunga, e quando Ben gli chiede da quando dorme con una bottiglia di scotch vicino al letto, lui risponde "Quando gli incubi sono iniziati." Widmore presume che Ben sia arrivato lì per ucciderlo, ma Ben risponde, "Sappiamo entrambi che non posso farlo." I due discutono su chi fosse il responsabile della morte di Alex. Widmore afferma che ogni cosa che possedeva Ben l'ha presa da lui. Ben cerca di uccidere la figlia di Widmore, Penelope, la quale, dice Widmore, non troverà mai. Widmore afferma che l'Isola era sua ma Ben dice che non l'avrebbe mai trovata. Widmore medita che la caccia per ciò che cercano è per entrambi. ("Cambio delle regole")

5x06 VisitingLocke

Widmore visita un Locke ferito in Tunisia, dopo che lui ha mosso l'Isola. ("Vita e morte di Jeremy Bentham")

Passa poco tempo e gli uomini di Widmore in Tunisia catturano John Locke sdraiato nel deserto dopo che era stato trasportato lì. Widmore ha delle telecamere fissate in quel punto poichè, in qualche modo, sa che quel posto era "l'uscita" dall'Isola. Dopo essersi svegliato, Locke si ritrova faccia a faccia con Widmore. Widmore ricorda Locke per il loro incontro nel 1954, il quale, per Locke, è accaduto solo 4 giorni fa. Widmore dice a Locke di una guerra in avvicinamento e accetta di aiutarlo nella sua ricerca per far tornare i Sei della Oceanic sull'Isola.
File:4x13 KwonAndWidmore.jpg
Da a Locke la falsa identità di Jeremy Bentham e fornisce a Locke i servizi di Matthew Abaddon, oltre ad un fascicolo sull'ubicazione e lo stato dei Sei della Oceanic. ("Vita e morte di Jeremy Bentham")

Qualche tempo dopo, Sun si avvicina a Widmore presso Londra. In un primo momento fa finta di non sapere cosa volesse. Tuttavia, Sun di fronte a lui, dice che lui sapeva che faceva parte del gruppo che era stato sull'Isola. In seguito Sun offre a Widmore la possibilità di collaborare insieme. Lui le chiede perchè lei voglia aiutarlo, ma non gli risponde. ("Casa dolce casa, seconda parte")

Quinta stagioneModifica

File:5x03 GivingAnAddress.jpg

Mentre Sun stava facendo il check-in per il suo volo a Los Angeles, l'operato le ha detto di aspettare un attimo, poi la scorta in una stanza dove la porta dietro di lei era chiusa. Widmore appare e la rimprovera per averlo avvicinato in pieno giorno ai suoi colleghi. Parla della dichiarazione sui loro interessi comuni, chiedendo quali siano. Lei gli risponde chiaramente: "Uccidere Benjamin Linus." ("L'assenza e il vuoto")

Poco dopo, nel suo ufficio, Widmore viene sorpreso da un inaspettato visitatore: Desmond Hume, che non vedeva da circa sette anni. Desmond chiede di sapere dove poteva trovare la madre di Danial Faraday. Quando Widmore appare confuso, Desmond gli rivela che sapeva che Widmore aveva sovvenzionato la ricerca di Faraday ad Oxford per circa dieci anni prima di aver inviato Daniel all'Isola sul cargo, e anche aveva pagato il supporto medico per Theresa. Widmore tenta di scoprire se Penny è al sicuro, ma Desmond insiste per la locazione della madre di Faraday.
File:5x12 CallFromDeath.jpg
Widmore alla fine da a Desmond un indirizzo di Los Angeles, ma avverte Desmond che stava "stava per coinvolgersi in qualcosa che risale a molti anni fa" e prega Desmond di tenere se stesso e Penny fuori da quella cosa, nascondendosi. ("La bomba")

Pochi giorni dopo, appena Widmore esce dalla Widmore Industries, Ben gli telefona da un porto turistico in Long Beach. Dice a Widmore che è in procinto di tornare sull'Isola, ma Widmore replica dicendo che l'Isola non glielo permette. La conversazione finisce con Ben che ricorda a Widmore che stava andando ad uccidere sua figlia Penelope, e che stava fissando la barca di Desmond. Widmore risponde, "Non oseresti" ma Ben riattacca. Ben spara a Desmond, ma esita ad uccidere Penny, dando a Desmond il tempo per riprendersi e fermarlo. ("Ciò che è morto è morto")

5x14 WidmoreHawking

Charles ed Eloise discutono su loro figlio. ("Costanti e variabili")

Dopo quanto accaduto, Charles parte per Los Angeles e giunge all'ospedale di Long Beach dove Desmond è sotto controllo per la ferita da arma da fuoco. Qui, si incontra con una sua vecchia amica, Eloise Hawking, che lo informa che Desmond è ricoverato, alla quale dice che è contento, poichè sta per rivedere Penny. Charles dichiara di aver sacrificato la sua relazione con Penny. Viene poi rivelato che Eloise sa che l'invio di Daniel all'Isola l'avrebbe portato alla morte, affermando quindi che era lei ad aver fatto un sacrificio. Charles la interrompe dicendo "Lui è anche mio figlio, Eloise." Irritata da questa osservazione, Eloise schiaffeggia Charles e se ne va. ("Costanti e variabili")


Ritorno sull'IsolaModifica

Gennaio 2008 (Sesta stagione)Modifica

Widmore riesce a prende Desmond dall'ospedale, mentre lui è ancora incoscente. Avendo sentito parlare di come Desmond è sopravvissuto ad un evento elettromagnetico catastrofico, Widmore proggetta un esperimento per verificare se Dasmond può farlo di nuovo, sostenendo che se non ci fosse riuscito sarebbero morti tutti. ("E vissero felici e contenti") Widmore e la sua squadra portano Desmond sull'Isola per mezzo del sottomarino.

6x07 Widmore

Finalmente Charles ritorna sull'Isola.. ("Dottor Linus")

Appena Jack, Hurley e Richard si riuniscono con Sun, Ilana, Ben, Miles e Frank al campo sulla spiaggia, Widmore e la sua squadra si avvicinano verso l'Isola, scoprendo l'attività sulla spiaggia. Widmore però ordina ai suoi uomini di continuare il loro percorso, come previsto. ("Dottor Linus")

Dopo aver visto l'attività sul campo della spiaggia, il sottomarino di Widmore arriva presso l'Isola Idra ed erigono un perimetro usando piloni sonar simili a quelli della recinzione sonar una volta usati dalla DHARMA Initiative. La squadra di Widmore, guidata da Zoe, catturata da Sawyer dopo che lui l'aveva minacciata ed infine lo porta al sottomarino. Quando Sawyer viene portato alla cabiina di Widmore, Widmore e Sawyer stipulano un accordo che diceva che se Sawyer avesse portato l'Uomo in Nero a Widmore, Sawyer ed i suoi amici avrebbero potuto lasciare tranquillamente l'Isola. ("Ricognizione")

Normal recon622

Widmore stipula un affare con Sawyer. ("Ricognizione")

Dopo che L'Uomo in Nero lascia temporaneamente il gruppo per cercare di reclutare Sun, la squadra di Widmore attacca il gruppo con freccette tranquillanti e catturano Jin. Il giorno dopo, l'Uomo in Nero giunge sull'Isola Idra in canoa scopre che Widmore aveva già eretto una recinzione sonar attorno al perimetro dell'isola, impedendo all'Uomo in Nero di entrare. Arrivano gli uomini di Widmore e lo portano lungo la spiaggia per un incontro con Widmore in persona. Widmore chiede all'Uomo in Nero se sapeva chi fosse. L'Uomo in Nero lo sa, e poi chiede a Widmore se invece lui sapeva chi fosse. Widmore cautamente risponde che l'Uomo in Nero, ovviamente, non era John Locke. L'Uomo in Nero dice che è venuto perchè Widmore aveva preso uno della sua gente, Jin. Widmore dice di non saperne niente. L'Uomo in Nero sinistramente dice a Widmore che la guerra è appena iniziata.

6X10 LockeWidmoreAjira

Widmore ha un faccia a faccia con l'Uomo in Nero. ("Il pacco")

Più tardi, nella stazione Idra, Widmore rimprovera Zoe per aver agito prima del loro programma previsto. Notando che Jin era nella stanza, Widmore gli consegna una fotocamera (che Widmore aveva trovato nei bagagli di Sun nell' aereo Ajira) che conteneva le foto della figlia di Jin, Ji Yeon. Widmore dice a Jin lui, come Jin, ha una figlia e che quindi sa come ci si sente a sarne separarto. Continua a dire che la riunione di Jin con sua figlia sarebbe stata breve se "quella cosa" (l'Uomo in Nero) fosse mai riuscita a lasciare l'Isola, perchè ogni cosa che conosce e ama avrebbe "cessato di esistere". Widmore dichiara inoltre di esser arrivato sull'Isola per impedire all'Uomo in Nero di fuggire. Quando Jin chiede a Widmore quale fosse la sua prossima mossa, Widmore sostiene era arrivato il momento per Jin di vedere il pacchetto, che sostiene essere un "chi" non una "cosa". ("Il pacco")

In seguito Widmore parla ad un confuso Desmond, che credeva fosse ancora in ospedale e che Zoe fosse un'infermiera, gli dice che è tornato sull'Isola. Questo manda Desmond su tutte le furie, così inizia a colpire la testa di Widmore con l'asta di una flebo. La risposta di Widmore è la stessa di quella di Eloise, "L'Isola non è fatta con te, Desmond". Dopo aver lasciato la stanza, Jin chiede cosa Desmond ci facesse sull'Isola. Widmore risponde che sarebbe più facile mostrarglielo, così ordina a Zoe di scortare Jin verso la stanza del generatrore, nonostante le proteste di Zoe. Simmons viene accidentalmente ucciso nella camera attraverstata dalle onde elettromagnetiche durante una prova. Widmore guarda tristemente il corpo di Simmons poi ordina che Desmond posizionato nella stessa camera. Lui insiste che Desmond sarebbe stato bene se le cose che aveva sentito su di lui erano vere. In seguito dice a Desmond che una volta passato l'esperimento, avrebbe dovuto fare un sacrificio. Desmond cinicamente chiede cosa Widmore intendesse per sacrificio. Lui gli parla con rabbia della morte di suo figlio, di come sua figlia lo odiasse e di non esser mai riuscito a vedere il suo nipotino, tutto nel nome dell'Isola. Dice inoltre che se Desmond non avesse fatto questo sacrificio Penny, suo figlio e chiunque altro sarebbero morti. Desmond viene in seguito esposto all'elettromagnetismo all'interno della camera, sopravvive, ma viene preso che era ancora svenuto, ma solo per pochi secondi. Widmore si offre di spiegare a Desmond perchè l'aveva messo dentro quella camera, ma Desmond lo interrompre dicendo che avrebbe collaborato, chiedendo inoltre quando sarebbe iniziata la missione. ("E vissero felici e contenti")

Dopo che Desmond viene catturato da Sayid e dall'Uomo in Nero, Widmore manda Zoe al campo dell'Uomo in Nero sull'Isola principale per convincere l'Uomo in Nero di restituirle Desmond. Quando Sawyer e gli altri Sopravvissuti arrivano sull'Isola Idra, Widmore ordina a Zoe di dire a Sawyer che il loro patto era sciolto e ordina di sparare sul gruppo dell'Uomo in Nero. Ma alla fine, Widmore ordina a Zoe di portarli nelle gabbie dell'Idra. ("L'ultima recluta")

Widmore porta Kate, Sawyer, Sun, Jin, Hurley, Claire e Frank alla stazione Idra con la sua squadra. Quando Sawyer si rifiuta di entrare nelle gabbie e ruba un fucile da Seamus, Widmore afferra Kate e minaccia di ucciderla ma quando Sawyer dice che non le avrebbe fatto niente, Widmore l'informa che aveva una lista di nomi, tra cui "Ford, i Kwons e Reyes ma non Kate Austen" e che quindi non gli importava se fosse morta o sopravvissuta. Widmore si avvicina a Sawyer e aggiunge che questo lo stavano facendo per il loro bene. Widmore controlla con i suoi uomini se la recinzione funzionava ancora. Ma qualcuno durante la notte stacca la corrente, riuscendo a far entrare il Fumo Nero nell'accampamento di Widmore, uccidendo chiunque gli capitasse a tiro. Fortunatamente gli unici a riuscire a scappare sono Widmore e Zoe. ("Il candidato")

Si dirigono verso le baracche. Una volta lì entrano nella casa di Ben, dove incontrano Ben in persona, Miles e Richards. Widmore ordina a Zoe di recarsi verso la loro canoa per prendere l'attrezzatura e poi di affondare la stessa canoa. Zoe obbedisce. Widmore spiega come era riuscito a trovare l'Isola, ma viene interrotto da Zoe che chiamava dalla radiolina. Charles viene informato che Locke si stava avvicinando. Charles ordina a Zoe di tornare nella casa di Ben. Una volta arrivata, Zoe si nasconde in un luogo segreto insieme a Widmore. Ma dopo pochi minuti il passaggio segreto si apre mostrando Locke seguito da Ben, che si scusa con Widmore per aver rivelato la loro posizione al Fumo Nero. Locke si avvicina a Zoe chiedendole il suo nome. La donna fa per rispondergli ma Charles gli dice di non farlo, così Locke prende un coltello e le taglia la gola, Zoe muore fra le braccia di Widmore. Lui gli chiede perchè l'avesse fatto e Locke risponde che ormai era diventata inutile. Charles chiede a Locke cosa volesse da lui. Locke dice che non appena avesse lasciato l'Isola avrebbe ucciso la figlia a meno che non gli avesse detto a cosa serviva Desmond. Charles dice che l'aveva portato sull'Isola per la sua particolare resistenza all'elettromagnetismo, poi si interrompe dicendo che non avrebbe detto nient'altro in presenza di Ben. Così Locke dice di sussurraglielo nell'orecchio. Charles si avvicina e fa appena in tempo a dire ciò che interessava a Locke che Ben gli spara tre colpi di pistola nel petto. Widmore incredulo si appoggia sul mobile dietro di lui e lentamente si accascia a terra, privo di vita.


Trivia Modifica

  • Nell’Odissea di Omero Poseidone era la suprema divinità marittima che odiava Ulisse e utilizzava i suoi poteri sugli oceani per impedire all’uomo di tornare nella sua Itaca da Penelope,sua moglie. In Lost Charles Widmore non vuole che Desmond sia il compagno di sua figlia Penelope e vigila il mare tramite il Kahana,il suo cargo ormeggiato al largo dell’Isola. Si può fare un parallelismo tra Poseidone e Widmore,dato che entrambi sorvegliano le acque ed impediscono a un uomo di tornare dalla propria amata.
  • Il magnate possiede una limousine,una Bentley Arnage guidata da un autista.
  • Charles Widmore è proprietario della Widmore Corporation,che produce dei test di gravidanza usati da Sun,Kate e Rachel. La scritta “Widmore Corporation” è visibile anche sulla cesta della mongolfiera di Henry Gale e su un tabellone mentre Charlie sta uscendo di scena in “Fuoco e acqua”.
  • Il nome Charles ha ascendenze germaniche e significa “uomo libero”. Deriva dalla parola “karl”,simile all’antica parola inglese “Churl” (“uomo”).
  • Quando Desmond si reca nell’ufficio di Charles Widmore,si può notare appeso alla parete di destra un grande quadro raffigurante un orso polare e un immagine di un Buddha; in cima al dipinto appare la parola “Namaste”. Lo stile dell’opera è molto simile a quelle dipinte da Thomas,l’ex ragazzo di Claire e il padre di Aaron e si può ipotizzare che sia proprio lui l’autore della tela.
  • Charles Widmore é il padre di Daniel Faraday. Nella puntata "Costanti e Variabili", dopo la visita in ospedale a Penelope, Eloise Hawking incontra l'uomo all'uscita. I due hanno una discussione durante la quale emerge chiaramente che i due hanno avuto una relazione amorosa e che da questa è nato Daniel.

Domande senza rispostaModifica

Domande senza risposta
  1. Non rispondere alla domande in questa pagina.
  2. Mantieni le domande aperte e neutrali: non suggerire già nelle tue parole la risposta.
Per le teorie su queste domande, vedi: Charles Widmore/Theories

Storia

  • Dove è nato?
  • Come è diventato membro degli Altri?
  • Come è riuscito a diventare ricco uscito dall'Isola?
  • Qual'è il motivo della rottura con Eloise Hawking?
  • Widmore era coinvolto nella Purga?
  • Quali sono le regole che ricorda a Ben?
    • Perché Ben non può uccidere Charles?

Eventi attuali

  • Come trova l'isola dopo 20 anni di esilio?
    • E' a conoscenza del Lampione?
  • Did his associates pose a threat to the Oceanic Six?
  • Quali sono i suoi piani per l'Isola?
  • Come e' riuscito a trovare l'isola di nuovo pur avendo detto che non avrebbe potuto farlo?
  • Riconosce Sawyer dal 1954?

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.