Fandom

Lostpedia Italia

Claire Littleton

1 852pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Tradurre.png Articolo da tradurre
Questo articolo non è stato ancora tradotto completamente dalla sua versione originale inglese.
  • Prima di tradurre il testo, aggiorna il testo all'ultima revisione dell'originale inglese.
  • Se non vedi il testo da tradurre potrebbe essere nascosto, fai clic su modifica per visualizzarlo.
Tradurre.png

Claire Littleton è una dei sopravvissuti della sezione di mezzo del Volo Oceanic 815. All'età di diciassette anni, Claire è stata coinvolta in un incidente d'auto che ha mandato in coma sua madre per cinque anni. L'incidente ha fatto in modo che Claire incontrasse il suo padre biologico per la prima volta da quando se ne era andato. Claire rimane incinta, e in seguito al suggerimento di un sensitivo, decide di andare a Los Angeles per dare il bambino in adozione, salendo sul volo fatale. Durante il suo soggiorno sull'Isola, Claire si avvicina ad un altro superstite: Charlie Pace. In seguito viene rapita da uno degli Altri, Ethan Rom, drogata e sottoposta a dei test sulla sua gravidanza. Dopo esser scappata, Claire soffre di amnesia ma trova conforto in Charlie ed alla fine riesce a ricordare. Partorisce poi il bambino, Aaron Littleton, e cerca di prendersi cura di lui, pur essendo una madre riluttante. La sua relazione con Charlie cresce quando quest'ultimo riporta sano e salvo Aaron rapito da Danielle Rousseau, ma quando Claire scopre il passato di Charlie con la droga e si accorge del suo comportamento squilbrato, gli vieta di avvicinarsi a lei o a Aaron. Dopo, quando Aaron si ammala, Claire, preoccupata che si tratti di un effetto collaterale di ciò che gli Altri le hanno fatto, si dirige al Caduceo per trovare una medicina. La stazione le fa tornare in mente i dettagli del suo rapimento. Col tempo perdona Charlie dopo aver saputo le visioni di Desmond sulla morte di quest'ultimo, e gli dice che non vuole rinunciare a lui. Quando Charlie si sacrifica per salvare gli altri sopravvissuti, Claire da retta al suo avvertimento sulle persone del Kahana, non essendo chi loro dicono di essere e si unisce al gruppo di Locke, durante la separazione dei sopravvissuti. Durante l'attacco di Keamy alle Baracche, la sua casa viene distrutta, ma stranamente Claire rimane illesa. Quando il Mostro attacca i mercenari, lei va nella giungla con Aaron, Sawyer e Miles. Lungo il tragitto per il campo, vede suo padre, lo segue e scompare, abbandonando Aaron. E' stata poi vista con "Christian" da Locke nella cascina di Jacob. Appare misteriosamente calma e non chiede notizie di Aaron. Riappare tre anni dopo, salvando Jin, che era stato attaccato dagli Altri. Secondo Dogen, è "infetta" senza possibilità di cura. Cerca di uccidere Kate, ma viene fermata dall'Uomo in Nero, con il quale ha vissuto gli ultimi tre anni. Se ne allontana dopo la promessa di Kate di portarla a casa da Aaron, ma si riunisce a lui dopo l'affondamento del sottomarino di Widmore. Alla fine Claire scappa dall'isola sull'aereo Ajira, con Kate, Sawyer, Frank, Richard e Miles.


Prima dell'incidenteModifica

Normal par-avion-cap526.jpg

Claire Littleton incontra suo padre prima dell'incidente Christian Shephard.

Nata in Australia, Claire Littleton è stata cresciuta da sua madre Carole Littleton da sola. Claire è il frutto di una breve relazione della madre con il medico americano Christian Shephard. Egli ha fatto, dopo la nascita di Claire, alcune visite in Australia per vedere la sua figliastra, visite che però si sono interrotte a causa dell'odio della zia di Claire, Lindsey, verso Christian e per il fatto che Carole non poteva sopportare che egli avesse una vera famiglia negli Stati Uniti.

Durante la sua adolescenza, Claire ha un rapporto burrascoso con la madre, veste in stile dark e lavora in un piccolo negozio di piercing e tatuaggi. Successivamente rimane coinvolta in un grave incidente stradale mentre stava viaggiando con la madre Carole: un camion le ha buttate fuori strada con violenza mentre Claire stava guidando ad alta velocità l'auto su cui viaggiavano. La giovane ha riportato lievi lesioni (un braccio fratturato ed un taglio sopra l'occhio destro), mentre la madre gravi danni a livello cerebrale che l'hanno mandata in coma. Non appena saputo dell'incidente Christian arriva in Australia e comincia a pagare le spese mediche necessarie, facendosi poi riconoscere successivamente e consigliando a Claire di lasciar morire la madre per alleviarne le sofferenze. Claire rifiuta e i due hanno una discussione al tavolo di un bar, dove Claire apprende della passata relazione di Christian con sua madre. Infuriata ed emotivamente scossa Claire rifiuta di sapere il nome del padre.

Claire Test.jpg

Claire Littleton controlla il risultato del test di gravidanza assieme a Thomas.

La vita di Claire sembra essere sempre più nera mentre lavora al "Fish & Fry Restaurant" per cinque dollari l'ora, fino a quando lei ed il suo fidanzato Thomas scoprono che stanno per diventare genitori. Nonostante i dubbi inziali di Claire, Thomas la convince che avere un bambino potrebbe essere "la più bella cosa di sempre" per entrambi. Tuttavia, Thomas cambia idea quando realizza che essere un padre è per lui un'impresa ancora troppo ardua, troncando così la relazione con Claire. Sola e senza il supporto di uomo al suo fianco la giovane ragazza decide quindi di dare in adozione il futuro bambino.

Rachel, amica di Claire, decide un giorno di portarla da Richard Malkin, noto per essere un medium, i cui suggerimenti avrebbero potuto essere d'aiuto alla giovane incinta, la quale crede nell'astrologia e nell'oroscopo. Non appena Malkin legge la mano di Claire vede qualcosa di terribile e insiste più volte affinché la ragazza cresca da sola il bambino che porta in grembo, "poiché il pericolo lo circonda!". Claire, seccata dal comportamento del medium, gli intima più volte di stare lontano da lei e decide di dare il bambino in adozione ad una coppia sposata: Arlene and Joseph Stewart. Prima di firmare le carte chiede agli Stewart se conoscono la ninna nanna "Catch a Falling Star", poiché era quella che suo padre (Christian Shephard) le cantava quando era piccola. Accade però che entrambe le penne con cui Claire sta per firmare le carte dell'adozione non funzionano, e quindi la giovane, già insicura della scelta, decide di non procedere con l'adozione lasciando di corsa la stanza.

Torna quindi da Malkin e gli chiede cosa può fare per salvare il suo bambino. Malkin le consegna un biglietto del volo 815 della Oceanic Airlines per Los Angeles, dove una coppia è in attesa del bambino da adottare. Prima di partire Claire fa visita a sua madre in ospedale, le accende la televisione su un canale di documentari e le parla nonostante Carole versi ancora in stato di coma. Claire le confessa di essere incinta e si stupisce di come la madre abbia avuto la forza di crescerla da sola in passato. Scoppia quindi in lacrime e chiede perdono a Carole per essere stata così dura con lei, per averle detto che l'odiava e che voleva che morisse durante la loro discussione in automobile, poco prima dell'incidente stradale.

Sull'isolaModifica

Prima StagioneModifica

1x01 Jack Hurley Claire.jpg

Hurley e Jack aiutano Claire dopo lo schianto del volo 815 sull'isola.

Sopravvissuta al disastro aereo, Claire è subito preoccupata per le condizioni del bambino. Jack accorre con tempismo sulla spiaggia cosparsa di detriti e confusione, prestando subito il proprio aiuto alla ragazza, lasciando con lei Hurley con il compito di proteggerla ed aiutarla. Lo stesso Jack salva successivamente Claire, assieme ad Hurley, dallo schianto dell'ala dell'aereo e dall'esplosione. La giovane, preoccupata dal non sentire più il bambino nel grembo, viene rincuorata da un calcio del piccolo, il quale è quindi riuscito a superare il trauma dello schianto. Hurley, la prima notte, mentre distribuisce le razioni di cibo salvate dall'aereo dà a Claire una razione doppia.

Nonostante le sue condizioni Claire rimane da sola per i primi due giorni dopo l'incidente, con nessuno che la rincuori o aiuti nelle difficoltà quotidiane. Questo fino a che Charlie comincia a trascorrere più tempo con lei, facendole compagnia e prestandole assistenza.

Dopo che Claire collassa a causa della stanchezza e del caldo, Charlie la convince a trasferirsi alle grotte, dove può riparasi dalle alte temperature della spiaggia e dagli animali selvaggi dell'isola. Una volta stabilitasi alle grotte però, Claire comincia ad avere strani sogni e incontri, i quali le fanno supporre che qualcuno stia attentando alla vita di lei e del bambino. Sfortunatamente nessuno le crede tranne Charlie, così che la giovane ragazza decide di tornare alla spiaggia, dove si sente maggiormente al sicuro.

1x10 claire 4.JPG

Claire ralizza di essere in serio pericolo.

Nella giungla le iniziano le contrazioni e mentre Charlie sta per prestarle soccorso incontra Ethan Rom, al quale dice di andare a cercare Jack. Charlie torna quindi da Claire e le suggerisce di restare calma e rilassarsi, tanto che dopo un po' le contrazioni finiscono, proprio quando Ethan Rom li raggiunge nella giungla. Dopo una breve lotta con Charlie, il misterioso rapitore trascina entrambi i sopravvissuti attraverso la foresta tropicale con destinazione ignota.

Jack, Locke, Kate e Boone partono per salvare i due rapiti, seguendo nella giungla i segni del trascinamento che Ethan Rom lascia dietro di sé. Proprio quando stanno guadagnando terreno Claire, rinvenuta di colpo, riesce a lanciare delle grida d'aiuto che Jack segue per tentare di raggiungerla. Lo spietato Ethan appende quindi per il collo Charlie a un albero e riprende la fuga con Claire, costringendo così Jack e Kate a fermarsi per salvarlo dal soffocamento.

Claire scompare così per circa due settimane, durante le quali Charlie, essendo in ansia per le sorti della ragazza, si estranea dal gruppo chiudendosi in se stesso, triste per la perdita. Successivamente Claire viene ritrovata nella giungla da Locke e Boone che stavano cercando lo scomparso Vincent.

Claire viene quindi riportata alle grotte, ma non riesce a ricordare nulla di ciò che le è accaduto fin dallo schianto del volo 815. Con l'aiuto di Charlie, la ragazza riesce a recuperare piano piano frammenti di ricordi, anche se non riesce a rammentare nulla di ciò che le è accaduto nelle due settimane trascorse nelle mani dei misteriosi rapitori.

Poco dopo il suo ritorno, Ethan Rom ricompare nei pressi delle grotte, picchiando Jin e intimando a Charlie di consegnargli Claire, altrimenti avrebbe cominciato a uccidere i sopravvissuti uno dopo l'altro. Tutti sono decisi a fermarlo, ma in qualche modo un uomo, Scott viene rapito e brutalmente assassinato nella giungla. I sopravvissuti decidono quindi di preparare una trappola per catturare Ethan.

Claire Bait.jpg

Claire spaventata, fa da esca per la trappola tesa ad Ethan Rom dai sopravvissuti.

Usando Claire come esca, i sopravvissuti catturano Ethan, ma Charlie non rispettando quello che era il piano originale spara 4 colpi al rapitore in pieno petto, uccidendolo all'istante. Charlie affermerà poi più tardi che lo ha fatto in modo da impedire a Ethan di fare ancora del male a Claire.

Poco tempo dopo Claire, con l'aiuto di Kate dà alla luce nella giungla il piccolo bambino, che chiamerà successivamente Aaron. Il rapporto della ragazza con Charlie si rafforza ancora di più quando egli insieme a Sayid salva il neonato dalle mani di Danielle Rousseau, la quale aveva rapito Aaron per poter chiedere in cambio agli altri sua figlia Alex.

Seconda StagioneModifica

Felicemente riuniti, Claire, Charlie e Aaron si trasferiscono nuovamente sulla spiaggia. Hurley porta a Charlie del burro d'arachidi di cui Claire va pazza e sentiva tantissimo la mancanza sull'isola. Vivono dei giorni felici recitando la parte di genitori per il piccolo Aaron, fino a quando Claire comincia ad avere delle terrificanti visioni di Ethan Rom che attua su di lei strani esperimenti quando era ancora incinta.

Con l'aiuto di Libby, Claire comprende che queste visioni non sono altro che i suoi ricodi che tornano piano piano nella sua mente. Capisce che lei stessa le aveva involontariamente rimosse per proteggersi, ma ora stanno tornando per farle capire cosa le fosse accaduto nelle due settimane che aveva passato nelle mani dei rapitori.

Claire scopre così di essere stata portata in quella che sembra essere una stazione medica della Dharma, presente sull'isola come la stazione del Cigno. Claire ricorda di essere stata drogata e sottoposta ad un misterioso vaccino. Le droghe hanno avuto su lei un effetto profondo, tanto da portarla a credere che gli altri avessero dovuto rapire lei e il bambino per necessità e giustamente.

Fortunatamente per Claire, una degli altri di nome Alex decide di salvarla. Claire inizialmente non crede ad Alex e non vuole fuggire, tanto che Alex è costretta ad addormentarla con del cloroformio per poterla trarre in salvo. Claire si ritrova così nella giungla e inizialmente chiede aiuto chiamando Ethan, fino a quando Danielle Rousseau la trova e capisce subito cosa le è accaduto. Claire graffia violentemente Danielle sul braccio sinistro, ma alla fine la donna francese riesce a portarla al campo, dove poi sarà trovata da Locke e Boone.

Claire Baptized.jpg

Eko battezza Claire ed Aaron.

Successivamente Claire dopo aver appreso la verità sul suo rapimento, viene a sapere da Eko che Charlie fa ancora uso di eroina. Adirata la giovane ragazza ricorda a Charlie di come lei avesse messo in chiaro la cosa fin dal disastro aereo a proprosito della sicurezza del bambino. La situazione peggiora quando Locke le rivela che Charlie è a contatto con la droga fin da quando hanno scoperto l'aereo dei narcotrafficanti.

Nonostante ciò Claire è perseguitata da Charlie che comincia a diventare molto insistente nel cercare di riallacciare i rapporti con la giovane australiana e dal fatto che Aaron andrebbe battezzato al più presto. Il loro rapporto viene troncato definitivamente quando Charlie, senza il permesso di Claire, porta Aaron nell'oceano di notte. Claire si riprende il bambino arrabbiata mentre Locke picchia Charlie in evidente stato confusionale ed emozionale. Tuttavia Claire decide di seguire il suo consiglio, facendosi battezzare sia lei che il bambino da Eko, in modo che se in futuro accadrà loro qualcosa potranno lo stesso rimanere insieme.

Successivamente Claire e Kate si dirigono alla stazione medica della Dharma per riacquistare gli ultimi frammenti di ricordi, ma soprattutto sotto il consiglio di Danielle Rousseau che le accompagna alla stazione per andare a prendere la medicina in quanto Aaron è misteriosamente malato. Tuttavia nella stazione del caduceo non trovano nessun medicinale per il vaccino, tutto sembra abbandonato e vuoto. Nonostante ciò Claire riesce a ricordare totalmente quello che le era accaduto. Si scusa dunque con Danielle per i graffi e per aver supposto che lei fosse convolta nel suo rapimento, mentre in realtà le ha salvato la vita.

Claire rimane per un po' di tempo lontana da Charlie, ma lentamente comincia a rivalutare il rapporto con il giovane ragazzo inglese e i due riallacciano i rapporti. Nel frattempo Claire scopre che nella fornitura calata misteriosamente dal cielo sono presenti molti vaccini, ciò riesce dunque a farla ritornare mentalmente tranquilla a proposito della malattia a cui Ethan e Danielle avevano fatto riferimento.

Kisscc.jpg

Claire e Charlie si baciano

Al funerale di Ana-Lucia e Libby i due si prendono per mano, saldando definitivamente i loro rapporti e quando Charlie ritorna dopo l'esplosione della botola e la strana manifestazione magnetica sano e salvo e i due, davanti al fuoco la sera, si baciano.

Terza StagioneModifica

3X08 DesmondClaire.jpg

Desmond salva tempestivamente Claire dall'affogamento.

La relazione fra Claire e Charlie continua a migliorare e il ragazzo si è nuovamente trasferito nella tenda di Claire. I due nel sogno/visione di Locke sono insieme ad Aaron all'aereoporto coinvolti in atteggiamenti affettuosi.

Un giorno Desmond si presenta alla tenda di Claire prestandosi per riparare il tetto del suo rifugio. Charlie e Claire rifiutano in quanto non hanno alcun problema con la copertura della tenda. Desmond inizia così a costruire un rudimentale parafulmine nelle vicinanze, suscitando la perplessità dei naufraghi. Al primo temporale un potente fulmine si abbatte con violenza sulla struttura di Desmond, preservando l'incolumità degli occupanti delle tende vicine, fra le quali ovviamente quella di Claire e Charlie.

Successivamente Desmond salva Claire dall'affongamento nelle onde dell'oceano, riesce a portarla incolume a riva e rianimarla. Charlie chiede quindi spiegazioni a Desmond su questi continui salvataggi di Claire da parte sua e Desmond gli rivela che in realtà non sta cercando di salvare la giovane ragazza ma Charlie stesso.

3x12 ParAvion Portrait.jpg

Claire e Charlie liberano il gabbiano con il messaggio.

I due pochi gioni dopo sono in spiaggia e Charlie sta raccontando a Claire l'avventura con il furgoncino Dharma che è stato ritrovato nella giungla da Hurley. Claire nota come Charlie abbia perso un po' della sua abituale monotonia degli ultimi giorni (dovuta alla rivelazione di Desmond) e i due passano dei felici momenti insieme.

A Claire viene l'idea di provare a catturare dei gabbiani per poterli usare come porta-messaggi e comunicare così con il resto del mondo, chiedendo così aiuto e soccorsi. Desmond riesce a escludere Charlie dalla faccenda (causando un litigio fra i due giovani) e grazie a una scusa (la caccia di un cinghiale) evita che Jin, Sun e Claire catturino un gabbiano sulla spiaggia. Confusa dallo strano comportamento di Desmond, Claire decide di seguirlo e chiedere spiegazioni. Desmond cattura un gabbiano per Claire e intanto le rivela che sta salvando ancora una volta Charlie, soggetto delle sue premonizioni di morte. Claire scrive quindi un messaggio da inserire nella targhetta del gabbiano e insieme a Charlie lo liberano, sperando che raggiunga il mondo esterno. I due fanno pace, grazie anche alle rivelazioni di Desmond a proposito di Charlie.

Quando Sawyer decide di fare ammenda e migliorare i rapporti con i compagni superstiti avvicina anche Claire, su suggerimento di Hurley. Sawyer porta alla ragazza una coperta e parla con lei per qualche minuto a proposito del piccolo Aaron. Dopo aver catturato il cinghiale Sawyer distribuisce il cibo ai naufraghi e prende in braccio il bambino per permettere a Claire di mangiare. I rapporti fra Claire e Sawyer sono migliorati nel corso degli eventi di questa puntata.

Claire inizia a sentirsi poco bene una mattina (infatti non sente Aaron che piange), viene colpita prima da un profondo sonno, la sera durante una riunione si alza, gridando che non sta bene pochi secondi dopo sviene con molto sangue che le esce dalla bocca. Juliet si avvicina a Jack dicendogli che sa cosa le sta succedendo, sta avendo un crisi di astinenza da un medicinale che le fu iniettatto durante il suo rapimento ed è l'unica a sapere dove Ethan abbia lasciato le dosi rimanenti, dopo l'iniezione Claire si riprende. Scopriamo dopo che tutto era stato pianificato da Ben il quale ha attivato un congegno a distanza per far sentire male Claire entro 48 ore in modo da far infiltrare Juliet e farla accettare dal Gruppo dei Losties.

Segue Jack e tutto il gruppo dei Losties verso la Torre Radio da dove mandano una richiesta di soccorso alla nave di Naomi. Non sa ancora della morte di Charlie. La sua ultima apparizione nella terza serie è quando chiede ad Hurley notizie di Charlie.

Quarta Stagione (Giorni 91–99)Modifica

Normal LOST Y4 073 019.jpg

Claire cerca Charlie. ("L'inizio della fine")

Mentre si preparano a tornare alla spiaggia per aspettare i soccorsi, Sun esprime il suo sollievo poiché potrà partorire il suo bambino in un ospedale. Claire le dice di smetterla di ricordarglielo, poi dice a Rose che suo marito era "proprio un eroe." Rose dice che tutti sapevano che era Charlie il vero eroe e suggerisce a Claire di ricompensarlo "molto bene" quando sarebbe tornato. Claire rimane scioccata da ciò che le dice, ma anche eccitata e le due donne sorridono insieme. ("L'inizio della fine")

Quando il gruppo che era stato alla torre radio si riunisce con quello proveniente dalla spiaggia, Claire cerca Charlie tra di loro ma non lo vede, e questo la fa preoccupare. Hurley le dice piangendo che Charlie era morto per salvare tutti. Piange e cade tra le sue braccia, confortandosi a vicenda. Jack cerca di convincere tutti ad andare alla spiaggia, ma Hurley non è d'accordo con lui dicendo che l'ultimo atto di Charlie era stato quello di metterli in guardia sulle persone della nave in quanto non sono chi dicono di essere. Claire va con il gruppo di Locke per nascondersi dalla squadra di Naomi, assicurandosi che la morte di Charlie non sia stata vana, mentre Jack riporta il suo gruppo alla spiaggia. ("L'inizio della fine")

Il giorno dopo, il gruppo di Locke trova Charlotte, che era caduta in acqua dall'elicottero. Lei chiede di Aaron ed è sorpresa di sapere che Claire l'ha partorito sull'Isola. Dopo aver visto il razzo di Frank, Claire suggerisce di andarlo a cercare, ma Locke non è d'accordo. Ben spara a Charlotte, ma non la uccide perchè indossa un giubbotto antiproiettile. Quando Locke decide di ucciderlo, Claire lo implora di parlarne, prima di fare qualcosa di drastico. Locke le chiede cosa sarebbe successo se il proiettile avesse colpito lei o il bambino e Claire tace. Alla fine lascia vivo Ben e il gruppo si dirige alle Baracche con Charlotte. ("Morte accertata")

4x04 KCA porch.jpg

Claire e Kate parlano della maternità. ("Pessimi affari")

Dopo aver camminato per quasi tutto il giorno, Claire domanda a Locke quanta strada ci fosse ancora, dal momento che doveva dare da mangiare ad Aaron. Locke dice di voler passare prima dalla cascina di Jacob, ma non riesce a trovarla. In seguito dice che non era importante e poche ore dopo arrivano alle Baracche. ("L'economista")

Quando Kate si unisce al gruppo di Locke alle Baracche, Claire condivide una casa con lei. Si siedono sulla veranda e discutono di Locke, poi Claire va dentro per dare a Kate e Sawyer un pò d'intimità. Più tardi, mentre appendono i vestiti, Kate dice a Claire che lei era un ottima madre e Claire le dice che la maternità era qualcosa a cui non avrebbe mai pensato di essere portata. Scherza con Kate dicendole che anche lei dovrebbe provare. Quella stessa notte, Claire e Kate, non riescono a dormire e sono interrotte dall'arrivo di Locke. Claire esita a lasciare Kate sola con lui, ma lei dice che va tutto bene. Locke era venuto per bandire Kate dalle Baracche come punizione per aver portato Miles da Ben. ("Pessimi affari")

Sawyer-Carries-Claire.jpg

Sawyer salva Claire alle Barracche. ("Cambio delle regole")

Claire va da Locke il giorno seguente e si offre di andare a parlare con lui. Lei pensava che con un approccio meno intimidatorio poteva ottenere più risposte da lui, affermando che l'attuale approccio era stato quello di fargli credere che loro erano il nemico. Locke le proibisce di andare da Miles e le dice di ricordare ciò che Charlie aveva detto. Claire risponde che Charlie aveva detto solo che non era la nave di Penny, e gli chiede, "Non vuoi sapere di chi è?" ("L'altra donna")

Più tardi, Claire non è d'accordo con la decisione di Locke di proteggere Ben quando discutono dell'imminente arrivo del cargo, ricordandogli che Ben aveva cercato di ucciderlo. Anche lei è presente quando Locke rivela che era Michael "l'uomo di Ben sulla nave". Quando Miles viene introdotto nella riunione, lei lo guarda cauta, mostrando una chiara diffidenza per le persone del cargo, e ricordando l'avvertimento di Charlie. Conclusa la riunione, Ben vede Claire che parla con Alex e Karl, mostrando di essere diventati molto amici. ("Vi presento Kevin Johnson")

Durante l'attacco alle Baracche, Claire dormiva. La sua casa viene fatta saltare in aria ma Sawyer la trova viva e solo un po disorientata. Quando si riprende, scambia Sawyer per Charlie. Sawyer la trasporta a casa di Ben portandola al sicuro dopo che Hurley aveva rotto la barricata costruita da Locke lasciandoli cosi passare. Dopo aver riposato, assiste insieme agli altri all'attacco del fumo nero, rimanendo sconvolta in quanto era la prima volta che lo vedeva. Seguendo le istruzioni di Ben, lei e tutti gli altri fuggono verso il limite del bosco. Una volta al sicuro, Locke e Ben decidono di andare da Jacob, ma Claire segue Sawyer quando decide di tornare alla spiaggia, e se ne va con Aaron. ("Cambio delle regole")

4x10 Dad?.jpg

Claire si sveglia e vede Christian con in braccio Aaron. ("Intervento imprevisto")

Qualche tempo dopo, lungo la strada per la spiaggia, Claire dice a Sawyer che la testa le faceva ancora male ma aveva smesso di vedere cose. La situazione peggiora quando Miles trova i cadaveri di Danielle e Karl, infatti Claire rimane visibilmente turbata dicendo agli altri di continuare a camminare. Quando i tre si fermano per una pausa e Claire dà da mangiare ad Aaron, Miles inizia a fissarla in modo misterioso, e vedendo questo, Sawyer diventa protettivo nei suoi confronti emettendo un "ordine restrittivo" su Miles, che ribadisce più volte. Miles si offre continuamente di portarle Aaron, ma lei cortesemente rifiuta. Più tardi Frank trova Claire e il suo gruppo avvertendoli che Keamy e i mercenari si stavano dirigendo verso di loro. Si nascondono dietro degli alberi appena in tempo. Quando arrivano, Aaron si lascia sfuggire un grido, e Claire lo stringe a sè, pregando che stia tranquillo. Keamy lo nota, ma alla fine Frank distrae la squadra da Claire, Aaron, Miles e Sawyer, e Claire sollevata da un bacio in fronte ad Aaron. ("Intervento imprevisto")

4x11claire.jpg

Claire dentro la Cascina di Jacob ("Ricerca febbrile")

Quella notte, l'atteggiamento protettivo di Sawyer si ritorce contro quando Claire si sveglia nel cuore della notte e nota che Aaron era sparito. Alzandosi in preda al panico, Claire vede suo padre che lo teneva in braccio teneramente e sussurra, "Papà?". Lei lo segue nella giungla, secondo quanto dice Miles, che finalmente aveva deciso di rispettare gli avvertimenti di Sawyer. Sawyer immediatamente va a cercare Claire, ma trova Aaron abbandonato ai piedi di un albero li vicino e grida disperatamente il suo nome ma non riceve risposta dal momento che era sparita. ("Intervento imprevisto")

Di Claire non vi è più traccia fino a quando Locke non va alla cascina di Jacob. Mentre Locke parla con Christian sente un rumore dall'altra parte della stanza, e quando sposta la luce per vedere cosa fosse, rimane sconvolto di trovare Claire comodamente seduta su una vecchia sedia. Locke vedendola si allarma e le chiede come mai fosse li. Claire tranquillamente risponde di stare "bene," e dice di essere " con lui," riferito a Christian. Quando Locke le chiede di Aaron, Christian risponde che Aaron era dove doveva essere e che Claire era al sicuro. Christian lo avverte di non dire a nessuno dove lei si trovi. Claire sembra stranamente contenta nella cascina, mostrando poco interesse per Aaron e sorridendo languidamente a Christian, specialmente quando Locke dice che sapeva che doveva salvare l'Isola. ("Ricerca febbrile")

Il giorno dopo, Sawyer incontra Jack e Kate nella giungla, scioccati di vederlo con in braccio Aaron. Kate preoccupata chiede dove fosse Claire, alla quale Sawyer risponde: "L'abbiamo persa". Lui dice che sperava fosse tornata alla spiaggia, ma loro gli dicono di no, e Jack è sconvolto di perdere un altro sopravvissuto cosi vicino al momento del loro salvataggio. Quando Kate torna alla spiaggia con Aaron, Sun le chiede dove fosse Claire, ma Kate non risponde dal momento che stava disperatamente rincorrendo Jack lasciando cosi Aaron alle cure di Sun. ("Casa dolce casa, prima parte")

Quando Sawyer raggiunge Hurley all'Orchidea, Hurley chiede se Claire ed Aaron sono tornati alla spiaggia. Sawyer, incapace di rispondere, lo guarda semplicemente triste. Quando Jack, Kate, Sawyer, Hurley, Sayid, Aaron e Frank lasciano l'Isola con l'elicottero, Hurley chiede a Jack se possono tornare a cercare Claire una volta che tutti gli altri superstiti abbiano abbandonato l'Isola e Jack risponde "assolutamente". Tuttavia, non fanno più ritorno all'Isola visto che Ben l'ha spostata. L'Isola sparisce con Claire ancora al suo interno. ("Casa dolce casa, seconda parte")

Dopo il recupero dei 6 della OceanicModifica

Claireaaron.jpg

Claire nella stanza di Aaron nel sogno di Kate ("Casa dolce casa,parte 2 &3")

La madre di Claire, Carole Littleton, si riprende dal coma e si presenta al funerale di Christian Shephard. Prima di andarsene, piangendo spiega a Jack che Christian aveva avuto una figlia con lei, la ragazza per la quale lui era venuto in Australia, la ragazza che era poi salita sul volo Oceanic 815 e il cui nome era Claire. Jack scosso,senza parole nell'apprendere che Claire era la sua sorellastra. Attraverso questa conversazione, viene rivelato che nella storia dei 6 della Oceanic, Claire non era uno dei passeggeri ad essersela cavata dopo lo schianto. ("Casa dolce casa, prima parte")

Claire in seguito appare a Kate in sogno. Claire, che indossava gli stessi vestiti son i quali era stata vista l'ultima volta, vegliava su Aaron nella sua stanza quando Kate entra, dal momento che pensava fosse un intruso. E' sorpresa di vedere Claire e lei in modo inquietante dice a Kate di non "portarlo indietro... non ti azzardare a riportarlo indietro." Subito Kate si sveglia, e con sollievo scopre che era solo un sogno ma prende comunque sul serio l'avvertimento di Claire. ("Casa dolce casa, terza parte")

Cinque giorni dopo, Kate dedide di tornare nell'Isola con Jack. Dando ascolto agli avvertimenti di Claire, Kate pensa che per tornare non deve portare Aaron con lei. Kate in lacrime lascia Aaron con Carole ma non prima di averle detto la verità. Kate dice a Carole che la storia dei 6 della Oceanic era una bugia e che Claire era ancora viva sull'Isola. Lei rivela anche che la ragione per la quale stava tornando sull'Isola era quella di trovare Claire e riportarla da suo figlio. ("Quel che è stato è stato")

Continuo della storia sull'IsolaModifica

2004–2007Modifica

Claire dice a Jin che dopo che i 6 della Oceanic se ne sono andati dall'Isola, lei ha costruito una capanna fatta di ramoscelli e stecchi, conducendo una vita simile a quella di Danielle Rousseau prima della sua morte. Aggiunge di essere stata in compagnia del suo "amico" e di suo padre. Nel corpo di John Locke, l'Uomo in Nero ha mentito a Claire riguardo ad Aaron, affermando che era tenuto prigioniero al Tempio dagli Altri, mentre al contrario lui era sicuro a casa con Kate. ("Il faro") ("Pessimi affari")

Secondo Dogen, Claire è stata infettata da una malattia durante questi tre anni, infezione che è stata confermata quando Claire è stata "analizzata" al Tempio. ("Quello che fa Kate") ("Il faro")

Stagione 6 (2007)Modifica

6x03 ClaiRousseau.jpg

Claire riappare dopo 3 anni. ("Quello che fa Kate")

Dopo essere stato rapito dagli Altri al Tempio, Sawyer se ne va. Dogen invia Kate e Jin all'inseguimento di Sawyer, ordinando a Aldo e Justin di tenerli d'occhio per evitare che scappino. Mentre inseguono Sawyer, scoprono una trappola e Kate pensa che sia stata messa lì dalla Rousseau, ma Justin le ricorda che la francese è morta da anni. Kate approfitta della situazione per colpire i 2 e segue Sawyer da sola. Anche Jin prova a scappare ma poco dopo rimane intrappolato con una gamba in una trappola, venendo raggiunto da Aldo e Justin. Poco prima che Aldo lo spari appare Claire che, armata di fucile, protegge Jin uccidendo Aldo e Justin. ("Quello che fa Kate")

Al Tempio, Jack chiede a Dogen perchè voleva che Sayid prendesse una pillola avvelenata. Dogen spiega che Sayid ha dentro di sé un'inspiegabile "oscurità", che ha anche sua sorella, cioè Claire. ("Quello che fa Kate")

6x05 WhereIsAaron.jpg

Claire tortura Justin. ("Il faro")  (promo)

Claire porta Jin alla tenda e cura le sue ferite. Nella tenda c'è una sorta di culla contenente lo scheletro di un animale decorato come fosse un neonato, varie medicine appartenenti alla Iniziativa DHARMA, utensili per cucinare, e dell'esplosivo preso alla Roccia Nera. Come Danielle Rousseau, lei ha disposto trappole per tutta l'Isola ed ha "catturato" gli Altri. Claire scopre che Justin ha finto di essere morto e lo porta alla tenda per interrogarlo. Vuole sapere dove è suo figlio, poiché crede sia stato preso dagli Altri. Afferma che suo padre ed il suo amico le hanno detto questo. Quando Jin la informa che Kate ha preso Aaron e lo ha cresciuto lei negli ultimi tre anni, Claire reagisce violentemente e colpisce Justin con un'ascia, uccidendolo. Jin più tardi dice a Claire di avere mentito per salvare la vita a Justin, e che Aaron è veramente al Tempio. Claire mostra di essere sollevata da questa notizia, confessando a Jin che se Kate avesse veramente preso il bambino, avrebbe dovuto ucciderla. A questo punto, l'amico di Claire, l'Uomo in Nero, appare con le sembianze di John Locke. ("Il faro")

6x06 ClaireInAHole.jpg

Claire viene a sapere la verità su Aaron. ("Tramonto")

L'Uomo in Nero manda Claire al Tempio per dire a Dogen di uscire fuori a parlare con lui. Claire obbedisce, ma Dogen rifiuta di uscire dal Tempio, poiché sa che l'Uomo in Nero lo ucciderebbe. Claire gli consiglia di mandare fuori qualcuno che l'Uomo in Nero non ucciderà. Dogen ordina agli Altri di catturare Claire, e la mettono in una grossa fossa nel tempio. Quando Kate ritorna al Tempio, chiede a Lennon di portarla a parlare con Claire. La trova nella fossa, mentre canta "Catch a Falling Star." Kate rivela a Claire di avere portato via e cresciuto Aaron, a quel punto Claire la guarda con uno sguardo pieno di odio. Poi dice a Kate che l'Uomo in Nero arriverà da un momento all'altro. Più tardi, durante l'attacco del Mostro di Fumo al Tempio, Claire consiglia a Kate di scendere giù nella fossa dove sarà al sicuro, salvando apparentemente la vita a Kate dall'attacco del Mostro. Quando l'attacco si conclude, Claire e Kate escono dalla cava, attraversano la carneficina fuori, e si uniscono all'Uomo in Nero ed il nuovo gruppo di Altri sconfitti, poi lei e Kate se ne vanno fuori nella giungla. ("Tramonto")

SobbingCrazyMom.jpg

Claire si scusa con Kate, piangendo. ("Ricognizione")

Il nuovo gruppo dell'Uomo in Nero arriva al rifugio di Claire dove trovano Sawyer e Jin. Dentro alla capanna Claire mette a posto la copertina sullo scheletro di animale che ha decorato come un bambino. Kate entra dentro e le chiede cosa sia lo scheletro dell'animale. Claire le dice che è tutto quello che ha ed esce dalla tenda. Mentre l'Uomo in Nero da indicazioni al suo nuovo gruppo, Claire afferra la mano di Kate e la tiene per alcuni secondi. Quando il gruppo lascia il rifugio lascia la sua mano e se ne va. Più tardi mentre Kate e Sayid sono seduti fuori a parlare, Claire si avvicina a Kate da dietro, la butta a terra e cerca di colpirla con un coltello. L'Uomo in Nero arriva e toglie il coltello dalle mani di Claire. Lei urla che Kate le ha rubato Aaron. L'Uomo in Nero le dice che Kate ha solo fatto quello che reputava meglio per il bambino e si prende le proprie responsabilità per aver mentito su dove si trovava Aaron. Poiché Claire è isterica e non si calma, lui la colpisce in volto e le dice che se la dovrà vedere con lui quella sera. Claire più tardi si scusa con Kate, inizia a piangere e l'abbraccia. Kate esitante contraccambia l'abbraccio. ("Ricognizione")

Claire dopo aver sentito l'Uomo in Nero parlare dei candidati, si rivolge a lui chiedendo se c'è anche il suo nome nella lista, l'Uomo in Nero le risponde che è stato cancellato dal muro della caverna ma che ha bisogno anche di lei per scappare dall'Isola e che anche lei può andare con loro perchè c'è spazio a sufficienza sull'aereo. Claire pensa che se lei lasciasse l'Isola, Aaron non la riconoscerebbe e la tratterebbe come un'estranea perchè pensa che Kate sia la sua vera madre. Claire poi chiede se anche Kate è una candidata. Il falso Locke le dice che non lo è più ma che ha bisogno di Kate per lasciare l'Isola per far salire sull'aereo tre persone, ma una volta che l'avrà fatto "succeda quel che deve succedere" suggerendo a Claire che sarebbe libera di uccidere Kate se lo desidera. ("Il pacco") Claire è presente quando Jack, Hurley, Sun e Frank raggiungono il campo dell'Uomo in Nero. ("Tutti amano Hugo")

6x13 HeyBrother.jpg

Jack e Claire riuniti come fratello e sorella. ("The Last Recruit")

Quando Jack, Hurley, Lapidus e Sun arrivano al campo dell'Uomo in Nero, Claire segue Jack e l'Uomo in Nero quando questi ultimi si dirigono nella jungla per parlare da soli. L'Uomo in Nero sapeva che Claire li stava spiando e, quindi, le dice di uscire allo scoperto poco più tardi. Jack rimane sorpreso della comparsa di Claire, lei sorride imbarazzata e dice di trovarsi lì perchè Jack è suo fratello, quindi fa capire che vuole parlare un pò con lui. Quando l'Uomo in Nero li lascia soli, Jack comincia a scusarsi, ma Claire lo interrompe chiedendogli se sapeva che era il falso Locke ad aver assunto le sembianze del loro padre defunto. Jack le risponde che lo sapeva e Claire inizia a dirgli che ormai non credeva più che lui sarebbe tornato indietro, e che è felice di rivederlo. Aggiunge che sapere che Jack andrà con loro è importante, Jack risponde che lui non ha ancora preso una decisione definitiva, ma Claire gli risponde che ha accettato nel momento in cui ha deciso di parlare con l'Uomo in Nero.

Più tardi, quando Sawyer descrive a Jack il suo piano per lasciare l'Isola a bordo del sottomarino di Widmore con Hugo, Sun, Kate e Lapidus, Jack gli chiede perchè Sayid e Claire non sono stati menzionati. Sawyer risponde che Sayid è diventato uno zombie e Claire è diventata pazza e che ha perso la sua opportunità di lasciare l'Isola quando ha tentato di ammazzare Kate, e che quindi non vuole che questa situazione capiti di nuovo. Jack tentenna ancora una volta, dà uno sguardo a Claire ma poi accetta la proposta di Sawyer. Mentre l'Uomo in Nero e il suo gruppo si dirigono verso l'isola Hydra, Jack si avvicina a Claire e le chiede per quanto tempo è stata da sola sull'Isola. Lei gli risponde che non lo sa veramente. Jack le chiede se si fida del falso Locke e Claire gli dice di sì perchè è stato l'unico che non l'ha mai abbandonata. Jack si sente in colpa quando la loro conversazione finisce perchè sente di starla abbandonando per la seconda volta.

File:6X13 littlemissgrump.jpg

Claire si accorge che Jack e gli altri stanno scappando e li segue furtivamente fino all'imbarcazione, dove esce allo scoperto per minacciarli, brandendo un fucile contro di loro. Kate cerca subito di calmare la ragazza, che è arrabbiata per il fatto che stanno per abbandonarla di nuovo, e le spiega che è tornata sull'isola esclusivamente per riportarla via dall'isola e per farla ricongiungere a suo figlio Aaron. Ella si scusa con Claire, dicendo che non avrebbe mai dovuto sostituire il ruolo di madre di Aaron, che ha bisogno della sua vera madre. La ragazza è toccata dal discorso e, uina volta disarmata da Kate, sale sulla barca, dicendo che quando l'Uomo in Nero scoprirà che stanno scappando, si infurierà.


6X14leftbehind.jpg

Claire piange per essere stata abbandonata di nuovo. ("Il candidato")

Claire e il resto del gruppo, escluso Jack che ha abbandonato la barca, sono catturati dagli uomini di Widmore, una volta arrivati sull'Isola dell'Idra, e rinchiusi nelle gabbie. Intanto Sayid disattiva la barriera sonar e permette all'Uomo in Nero di uccidere le guardie, mentre Jack libera i suoi compagni dalle gabbie. Il gruppo viene condotto da Sayid all'aereo Ajira, dove l'Uomo in Nero li informa che esso è stato imbottito da Widmore di C-4, nel tentativo di uccidere tutti loro. Così il gruppo decide di lasciare l'isola a bordo del Sottomarino di Widmore. All'arrivo al sottomarino, scoppia una sparatoria tra i fuggitivi e gli uomini di Widmore. Claire e l'uomo in Nero non riescono a salire sul mezzo in tempo e, ancora una volta la ragazza viene abbandonata sull'isola. Mentre Claire piange per l'accaduto, l'Uomo in Nero la informa che è stato meglio non salire sul sottomarino.

Claire rimane sull'Isola dell'Idra mentre l'Uomo in Nero va a "finire quello che ha iniziato". Quando Lapidus, Miles e Richard arrivano sull'Isola, con l'intento di riparare l'aereo Ajira 316 per lasciare l'isola, Claire spara contro di loro, credendo che siano lì per ucciderla. Essi le rispondono dicendole che non sono lì per quello e che può unirsi alla loro fuga; ma Claire rifiuta e si incammina verso la jungla.

6x17KateConvincesClaireAgain.jpg

Kate convince Claire a lasciare l'Isola. ("La fine")

Dopo la morte dell'Uomo in Nero, Kate e Sawyer raggiungono l'Idra per lasciare l'isola; lì trovano Claire, seduta sulla riva, e cercano di convincerla a seguirli. La ragazza rifiuta in un primo momento, spiegando che non vuole che suo figlio scopra che sua madre sia una matta, condizione causata dalla permanenza sull'isola; ma Kate le assicura che la aiuterà a crescere suo figlio. Così i tre si affrettano a raggiungere Richard, Miles e Frank per salire sull'aereo Ajira e lasciare l'isola una volta per tutte. ("La fine")

CuriositàModifica

  • Tutti gli episodi con i flashbacks dedicati a Claire sono seguiti da episodi con flashbacks dedicati a Sayid.
  • Il compleanno di Claire è il 27 Ottobre, lo stesso giorno che i Red Sox hanno vinto le World Series.
  • Claire stava affogando proprio come Joanna (che morì), c'è qualche collegamento fra i due fatti?
  • Claire crede nell'astrologia e pensa che Kate sia del segno dei gemelli.
  • Il nome Claire è di origine latina e francese (da Clara) e significa "illustre, chiara e luminosa".
  • È la sorellastra di Jack, ma Jack lo scopre solo dopo la morte del padre.
  • Claire è la migliore amica di Kate sull'Isola.

Domande senza risposta Modifica

Domande senza risposta
  1. Non rispondere alla domande in questa pagina.
  2. Mantieni le domande aperte e neutrali: non suggerire già nelle tue parole la risposta.
Per le teorie su queste domande, vedi: Claire Littleton/Theories
  • Perché Richard Malkin insiste che lei debba crescere Aaron?
  • Che significato avevano i sogni di Claire scritti nel suo diario riguardo la "Roccia Nera"?
  • Qual'è lo scopo del suo impianto?
    • Come è stato attivato?
  • Perché abbandona Aaron?
    • Perché ora è ossessionata nel riavere Aaron?
  • Perché Christian porta Claire alla capanna di Jacob?
  • Cosa intende Dogen quando dice che è stata infettata?
  • Come diventa amica dell'Uomo in Nero?


Galleria fotograficaModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale