Fandom

Lostpedia Italia

Cronologia:Dicembre 2004

1 852pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Giorno 71 - mercoledì, 1 dicembre 2004Modifica

"Ognuno pensi per sé"

  • Ben porta Sawyer a fare un giro per L'isola dell'Idra e gli rivela che non gli è stato messo nessun pacemaker .
    • Ben mostra a Sawyer che non sono sull'isola principale ma su una isola più piccola, grande circa il doppio di Alcatraz, a qualche chilometro di distanza dall'isola dove si sono schiantati.

"Il prezzo della vita"

  • Eko ha una visione di suo fratello, Yemi. La sua tenda prende fuoco e viene messo in salvo da Hurley e Charlie. Eko poi scompare.
  • Jack viene portato al funerale di Colleen. Ha una discussione con Ben riguardo ai raggi-X che ha visto e che mostravano un tumore alla spina dorsale.ò

Giorno 72 - giovedì 2 dicembre 2004Modifica

"Il prezzo della vita"

  • Locke, Sayid, Desmond, Paulo e Nikki vanno alla ricerca sia di Eko che della stazione della Perla.
  • Eko, delirante, ha visioni del suo passato. Subito dopo il mostro appare dietro di lui ma scompare nel momento in cui Locke trova Eko.
  • Eko scopre che il corpo di suo fratello non si trova più all'interno del Beechcraft.
  • Locke, Sayid, Desmond, Paulo e Nikki vedono un uomo con una benda all'occhio in uno dei monitor presenti all'interno della stazione della perla. Probabilmente accortosi di essere osservato l'uomo si alza e spegne la videocamera.
  • All'esterno della stazione Eko si confronta nuovamente con visione di Yemi. Eko lo insegue in mezzo alla giungla ma viene affronatato nuovamente dal mostro. Questa volta il mostro lo attacca e gli procura ferite che ne causano la morte.
  • Prima di morire Eko riesce a dire a Locke "Tu/Voi siete/sarete i prossimi." ("You are next")
  • Ben rivela a Jack che è lui ad avere il tumore alla spina dorsale.
  • Juliet mostra a Jack un video in cui lei confessa di essere stufa di Ben e vorrebbe che Jack lo uccidesse, simulando un incidente, durante l'intervento.

"Exposé"

  • Nella Perla, Paulo va a riprendere i diamanti che aveva nascosto in bagno.

"Lo voglio"

  • Locke e Sayid tornano indietro per prendere il bastone di Eko prima di seppellirlo nella giungla. Locke dice che le persone alla spiaggia hanno visto troppi funerali in questo periodo e chiede di tenere segrata la morte di Eko. Durante la camminata i due discutono del mostro.
  • Dopo aver detto alcune parole al funerale di Eko, John prende il bastone di Eko e si vede la scritta "Alza i tuoi occhi e guarda a Nord - John 3:05". ("Lift Up Your Eyes And Look North")
  • Juliet porta Kate nella stanza dove è rinchiuso Jack per cercare di convincerlo a fare l'operazione perché altrimenti avrebbero ucciso Sawyer. Una volta ricevuta questa richiesta Jack, seccato, dice che hanno finito e Kate viene rimandata nella sua gabbia.
  • Kate fugge dalla sua gabbia e apre quella di Sawyer. A questo punto lui le dice che sono su un'isola più piccola e che non potevano fuggire. Kate bacia Sawyer e i due fanno l'amore.
  • Dopo aver sentito delle piccole scariche elettriche provenire dall'interfono della sua stanza, Jack sente Alex che gli dice di provare ad aprire il portellone. Riesce così ad uscire e ad entrare nella stanza dei monitor. Lì trova una pistola ma vede Sawyer e Kate insieme nella gabbia. Ben appare alle sue spalle e, dopo un momento di tensione, Jack dice che l'intervento sarebbe stato la mattina successiva ma ad una condizione: una volta finito avrebbero dovuto fargli lasciare l'isola. Ben accetta.

Giorno 73 - venerdì 3 dicembre 2004Modifica

"Lo voglio"

  • Jack si reca alla sala operatoria e comincia l'intervento a Ben che era stato colpito solo 15 giorni prima da una freccia. Pickett e Jason lasciano la stanza di osservazione della sala operatoria per andare alla gabbia di Sawyer.
  • Kate e Sawyer sono svegliati da Pickett. Pickett trascina Sawyer fuori dalla gabbia e ordina a Kate di guardare mentre lui colpisce Sawyer con un proiettile in testa.
  • Jack incide volontariamente la sacca renale di Ben e dice che se entro un'ora non fosse stata ricucita questo ne avrebbe provocato la morte. Chiede quindi di parlare con Kate.
  • Pickett viene chiamato con il walkie-talkie da Tom che gli ordina di darlo a Kate. Jack gli dice che hanno un'ora di tempo per fuggire dall'isola prima che gli altri comincino a cercarli. Kate dice che non vuole andarsene senza di lui ma Jack gli urla di correre.

"Non a Portland"

  • Kate e Sawyer fuggono da "Alcatraz", insieme ad un esausto Karl, grazie all'aiuto di Alex e Juliet.
  • Ben si sveglia durante l'operazione e promette a Juliet che se avesse fatto in modo che lui fosse sopravvissuto l'avrebbe lasciata andare via dall'isola. Lei riesce a salvarlo convincendo Jack a finire l'operazione.
  • Juliet spara e uccide Pickett.

"Déjà vu"


"Straniero in terra straniera"

  • Jack è interrogato da Isabel. Nega che gli sia stato chiesto di uccidere Ben, ma Isabel gli chiede perchè sta mentendo per Juliet.
  • Sull'Isola principale, Karl dice a Sawyer e a Kate che loro hanno dato agli altri sopravvissuti una vita migliore, e rievoca il passato parlando del suo cortile.

Giorno 74 - sabato 4 dicembre 2004Modifica

"Straniero in terra straniera"

Dal Giorno 75 al Giorno 80Modifica

"Vi presento Kevin Johnson"


Giorno 76 - Lunedì 6 Dicembre 2004 Modifica

"Tricia Tanaka è morta"

Dal Giorno 77 al Giorno 81Modifica

"Vi presento Kevin Johnson"

  • Michael tenta di distruggere il cargo con la bomba fornita da Ben. Libby appare a Michael e gli dice di non farlo. Michael attiva la bomba ma non succede niente.
  • Fingendo di essere Walt, Ben chiama Michael dalle Baracche. Da istruzioni a Michael di fare una lista di tutte le persone sul cargo che poi fornirà a Ben in successive comunicazioni. Ben ordina a Michael di sabotare i motori del cargo e le apparecchiature di comunicazione a tempo debito.

Giorno 77 - martedì 7 dicembre 2004Modifica

"Digitare 77"

  • (fuori schermo) Kate, Locke, Sayid e la Rousseau si incamminano verso La Fiamma. (primo giorno della loro camminata)
  • Sawyer cerca di riavere le sue cose dagli altri sopravvissuti vincendo una artita di ping-pong, ma perde contro Hurley. La punizione per la sua perdita , decisa da Sun, è "niente soprannomi per una settimana".

Giorno 78 - mercoledì 8 dicembre 2004Modifica

"Digitare 77"

Giorno 79 - giovedì 9 dicembre 2004Modifica

"Digitare 77"

  • Dopo un paio di giorni di ricerche Sayid, Locke, Kate e la Rousseau trovano la stazione La Fiamma e il suo inquilino, Mikhail Bakunin. Dopo le bugie iniziali, Mikhail Bakunin rivela di essere uno degli altri. Locke scopre che la stazione si può collegare con il mondo esterno e prova a connettersi, ma invano.
  • Bea Klugh, che si trovava nei sotteramei della stazione La Fiamma, convince Bakunin a farsi uccidere da lui altrimenti sarebbe stata catturata dai sopravvissuti del volo 815.
  • La Fiamma si distrugge quando Locke segue le istruzioni del video di Marvin Candle sul computer, che gli dicono di "digitare 77" (enter 77 in inglese) qualora ci fosse stata l'incursione da parte degli ostini all'interno della stazione. Questo aziona l'auto distruzione.
  • Il gruppo si muove verso "Le Baracche", seguendo una cartina dell'impianto elettrico della DHARMA, scoperta da Sayid. Lui pensa che Le Baracche siano il luogo dove Gli Altri vivono.

Giorno 80 - venerdì 10 dicembre 2004Modifica

"Per via aerea"

"L'uomo di Tallahassee"

  • All'esterno degli Alloggi, Locke e la Rousseau vanno per la propria strada. Sayid e Kate tentano di mettersi in contatto con Jack.

Giorno 81 - sabato 11 dicembre 2004Modifica

"L'uomo di Tallahassee"

  • Kate e Sayid sono catturati mentre tentavano di liberare Jack. Jack dice a Kate che ha fatto un accordo per lasciare l'Isola, ma ritornerà per lei.
  • Locke entra in casa di Ben. Ben chiede a Locke a proposito della sua guarigione dalla paralisi; Locke indovina che Ben si è meravigliato del fatto che lui non si è ancora rimesso dall'intervento chirurgico.
  • Ben parla a Locke della "scatola magica" dell'Isola, che contiene qualunque persona desideri.
  • Locke prende Alex in ostaggio e fa esplodere il sottomarino, proprio quando Jack e Juliet dovevano prenderlo per lasciare l'Isola.
  • Nascondendosi nella giungla, la Rousseau vede Alex.
  • Ben dice a Locke che lui è importante per la sua abilità di essere in "comunione con l'Isola", e porta Locke a vedere cosa è uscito dalla "scatola". E' Anthony Cooper, legato e imbavagliato a una sedia.

"Il brigantino"

"Exposé"

  • Nikki scopre l'inganno di Paulo e per questo lo paralizza con il morso del ragno Medusa così lei può recuperare i loro diamanti, ma viene morsa anche lei accidentalmente. *Sembrando morti, vengono sepolti vivi involontariamente dai sopravvissuti.
  • Sun scopre la verità sulla pianificazione del suo sequestro da parte di Charlie e Sawyer .

"Abbandonate"

  • Hurley convince Sawyer che i sopravvissuti vogliono bandirlo dal campo sulla spiaggia.
  • Locke dice a Kate che se ne andrà con gli Altri.
  • Jack, Sayid e Kate vengono messi fuori gioco con il gas.
  • Kate si sveglia nella giungla ammanettata a Juliet. Incontrano il Mostro e si nascondono in un albero (il Mostro sembra 'scandagliare' Juliet).
  • Juliet dice a Kate che Jack ha visto lei e Sawyer insieme nella gabbia per gli orsi, e questo ha spezzato il cuore a Jack.

Giorno 82 - domenica 12 dicembre 2004Modifica

"Abbandonate"

  • Sawyer e Desmond uccidono un cinghiale per offrire un banchetto per il campo sulla spiaggia.
  • Sawyer apprende che il suo 'bandimento' era un inganno di Hurley per spingere Sawyer a prendere qualche responsabilità per diventare leader.
  • Kate e Juliet respngono il Mostro con la barriera sonica.
  • Ritornano agli Alloggi, che sono stati abbandonati, per recuperare Jack e Sayid.
  • Tutti e quattro partono per il campo sulla spiaggia.

"Una di noi"

  • La tensione aumenta quando Sayid apprende che Jack porterà Juliet al campo con loro.
  • Sulla strada di ritorno, Sayid tenta di sapere di più su Juliet e gli Altri, ma le sue domande sono respinte da lei e Jack.

Giorno 83 - lunedì 13 dicembre 2004Modifica

"Una di noi"

  • Jack, Kate e Sayid, insieme a Juliet, ritornano alla spiaggia.
  • Claire si ammala gravemente per colpa dell'impianto attivato dagli Altri.
  • Juliet dice a Jack e Kate che tutte le donne che rimangono incinte sull'Isola muoiono, ma Claire è stata salvata con iniezioni del siero di Juliet.
  • Juliet convince Jack che lei può curare Claire con ulteriori iniezioni dello stesso siero lasciate nel punto da dove le prendeva Ethan.

Giorno 84 - martedì 14 dicembre 2004Modifica

"Una di noi"

  • Sayid e Sawyer seguono Juliet e cercano di ottenere risposte da lei. Lasciano perdere quando Juliet li affronta con le loro storie passate.
  • Claire si rimette dopo aver ricevuto l'iniezione, e i sopravvissuti permettono a Juliet di accamparsi insieme a loro.

"Piovuta dal cielo"

  • Desmond ha dei flash su sè stesso, Hurley, Charlie e Jin che si addentrano nella giungla per un paracadutista.
  • Convince Hurley, Jin e Charlie ad andare in "campeggio" con lui, ma non dice niente a loro del fatto che ha avuto una premonizione sulla morte di Charlie a causa di una trappola della Rousseau.
  • Kate va alla tenda di Sawyer e fa ancora sesso con lui.

Giorno 85 - mercoledì 15 dicembre 2004Modifica

"Piovuta dal cielo"

  • Due ore prima dell'alba, il gruppo di Desmond sente un elicottero schiantarsi nell'oceano e vedono un paracadutista scendere nella giungla.
  • Il gruppo di Desmond trova uno zaino contenente un telefono satellitare e il libro Ardil-22 (Comma-22 in portoghese). Dentro il libro c'è una copia della fotografia di Desmond, che convince Desmond che la paracadutista è Penny.
  • Desmond salva Charlie dalla stupida trappola della sua visione.
  • Trovano la paracadutista (Naomi) dondolante da un albero; riconosce Desmond.
  • Sawyer si rende conto che Kate ha fatto sesso con lui perchè si è sentita snobbata da Jack.

"Data del concepimento"

  • Juliet porta Sun al Caduceo per un'ecografia che determina che il suo bambino è stato concepito sull'Isola. Questo significa che Jin è il padre, ma Sun probabilmente morirà.
  • Naomi è gravemente ferita. Hurley spara un razzo.
  • Mikhail emerge dalla giungla; scappa via ma viene catturato da Jin.
  • Mikhail fa un patto per la sua libertà offrendosi di curare il polmone perforato di Naomi. Charlie protesta, ma Desmond accetta.
  • Mikhail esegue l'intervento su Naomi e dice che la ferita guarirà in un giorno o due. *Mentre Mikhail se ne sta andando, Jin lo ferma mentre cercava di rubare il telefono satellitare .

Giorno 86 - giovedì 16 dicembre 2004Modifica

"Data del concepimento"

  • Prima di lasciare il Caduceo, Juliet registra segretamente un messaggio per Ben sulla gravidanza di Sun e su raccogliere dei campioni da altre donne. La sua vera natura viene rivelata quando dice a stessa, "Ti odio" (riferito a Ben).
  • Naomi dice a Hurley che il volo 815 è stato ritrovato senza sopravvissuti.

"Operation: Sleeper"

  • Juliet racconta a Jack che è stata inviata in spiaggia da Ben per investigare su quale donna sia incinta. Gli dice anche che ha visto il bambino di Sun la notte prima e che non vuole più vivere il sogno di Ben.

"Il brigantino"

  • Gli Altri allestiscono un campo intorno alle Rovine.
  • Ben permette a Locke di ascoltare un pezzo della registrazione di Juliet e gli spiega la sua missione di identificare le donne incinte che poi gli Altri rapiranno.
  • Ben dice a Locke che i segreti dell'Isola possono essere rivelati solo dopo che Locke abbia compiuto un "Atto di fede" uccidendo Anthony Cooper.
  • Ben sveglia John quella notte, e gli Altri si raccolgono a guardare, incuriositi; ma Locke non riesce a uccidere Cooper, e Ben annuncia che Locke non è la persona che gli Altri pensavano che fosse.

Giorno 87 - venerdì 17 dicembre 2004Modifica

"Il brigantino"

Giorno 88 - sabato 18 dicembre 2004Modifica

"Il brigantino"

Giorno 89 - domenica 19 dicembre 2004Modifica

"Il brigantino"

"L'uomo dietro le quinte"

  • Compleanno di Ben
  • Locke porta il corpo di Cooper al campo degli Altri.
  • Ben racconta a Locke di Jacob.
  • Mikhail racconta a Ben di Naomi.
  • Ben vuole incontrare immediatamente Naomi, ma Locke insiste per incontrare prima Jacob. Ben acconsente quando vede che nessuno degli Altri lo appoggia.
  • Ben conduce Locke alla capanna di Jacob e sembra conversare con una sedia vuota. Solo quando Locke sta lasciando la capanna sente la voce di Jacob. Poi c'è un colpo di luce nella capanna come un disturbo causato da fenomeni paranormali. Locke vede la figura di un uomo seduto sulla sedia e scappa via.
  • Il piano degli Altri è rivelato alla spiaggia dei sopravvissuti.
  • Jack rivela la funzione di Juliet.

Giorno 90 - lunedì 20 dicembre 2004Modifica

"L'uomo dietro le quinte"

"Greatest Hits"

"Attraverso lo Specchio, prima parte"

Giorno 91 - martedì 21 dicembre 2004Modifica

"Attraverso lo Specchio, prima parte"

"L'inizio della fine"

"Morte accertata"

Giorno 92 - mercoledì 22 dicembre 2004Modifica

  • I sopravvissuti sono sull'Isola da tre mesi.

"Morte accertata"

"L'economista"

  • Sayid, Kate e Miles vanno in cerca del gruppo di Locke.
  • Frank dice a Sayid che se lui porterà indietro Charlotte, lì porterà in salvo sul cargo.
  • Locke non riesce a trovare la capanna di Jacob nel luogo dove era apparsa in precedenza. Il suo gruppo si muove comunque verso le baracche.
  • Daniel fa un esperimento: Regina lancia dal cargo un carico con all'interno un segnale orario presso le coordinate del punto dell'Isola in cui si trovano.
  • Questo arriva più tardi di quanto dovrebbe e Daniel si preoccupa quando scopre che il tempo sull'Isola è sfasato di 31 minuti rispetto al tempo del cargo.
  • Alle Baracche, Sayid, Kate e Miles sono fatti prigionieri dal gruppo di Locke.
  • Sayid fa un accordo con Locke, affinchè gli permetta di tornare con Charlotte, in cambio di Miles.
  • Sayid allora ritorna con Charlotte comunicando che Kate ha scelto di restare con il gruppo di Locke.
  • Sayid, Desmond e Frank lasciano l'Isola a bordo dell'elicottero caricando anche il cadavere di Naomi.
  • Prima della partenza Daniel raccomanda caldamente a Frank Lapidus di seguire la stessa rotta dell'andata, qualunque cosa accada...

Giorno 93 - giovedì 23 dicembre 2004Modifica

"Pessimi affari"

  • Jack e Juliet ritornano alla spiaggia, accompagnati da Daniel e Charlotte.
  • Kate chiede di parlare con Miles, ma Locke si rifiuta. In ogni modo riesce a trovarlo, e gli chiede che cosa sa di lei la sua squadra. Lui risponde che le dirà tutto solo se riesce a parlare con Ben.
  • Kate porta Miles da Ben.
  • Miles cerca di ricattare Ben per 3.2 milioni di dollari, in cambio dirà alle persone sul cargo che lui è morto.
  • Miles dopo dice a Kate che sanno solo che è una fuggitiva.
  • Dopo aver scoperto quello che è successo, Locke ordina a Kate di lasciare le Baracche in mattinata.
  • Kate passa la notte insieme a Sawyer.
  • Jack e gli altri iniziano a preoccuparsi quando si mettono in contatto con Regina sul cargo che li informa che l'elicottero non è arrivato.

Giorno 94 - venerdì 24 dicembre 2004 (Viglia di Natale)Modifica

"Pessimi affari"

  • Locke mette una granata senza sicura in bocca a Miles. Dice a Miles di tenere i denti sull' innesco, altrimenti esploderà. Dice anche che Miles gli dirà tutto quello che vuole sapere.
  • Kate dice che è sicura di non essere incinta, ma si arrabbia con Sawyer quando questi è felice della notizia.
  • Kate parte per la spiaggia.

"La costante"

  • Dopo aver superato la tempesta, Frank, Desmond e Sayid arrivano al cargo
  • Daniel dice a Jack e Juliet che la loro percezione del tempo potrebbe essere diversa.
  • Sayid contatta Jack sull'Isola, usando il telefono satellitare di Frank.
  • Daniel parla con Desmond per telefono e gli da le istruzioni per superare gli "effetti collaterali" che ha provato dopo essersene andato dall'Isola.
  • Minkowski racconta a Desmond e a Sayid che lui e Brandon presero un gommone per vedere l'Isola. Ritornarono quando Brandon iniziò a "comportarsi come un pazzo".Brandon morì e Minkowski venne legato a un letto nell'infermeria del cargo,avendo la consapevolezza degli effetti del viaggio nel tempo. La stanza delle comunicazioni a bordo del cargo viene sabotata, impedendo al cargo il collegamento con il mondo esterno.
  • George Minkowski non riesce a superare questi "effetti collaterali", morendo.
  • Dopo che Sayid ha riparato il sistema di comunicazioni del cargo, Desmond contatta Penelope.
  • Daniel trova un'annotazione sul suo diario che dice "Se qualcosa va storto, Desmond Hume sarà la mia costante".

"L'altra donna"

Giorno 95 - sabato 25 dicembre 2004 (Natale)Modifica

"L'altra donna"

"Ji Yeon"

  • Jin e Sun discutono al campo sui nomi per il bambino. Sun dice a Jin che questo porta sfortuna mentre Jin vuole che il nome del bambino sia Ji Yeon. Sun dice a Jin che ne riparleranno quando verranno salvati.

Giorno 96 - domenica 26 dicembre 2004Modifica

"Ji Yeon"

"Vi presento Kevin Johnson"

Giorno 97 - lunedì 27 dicembre 2004Modifica

"Vi presento Kevin Johnson"

"Cambio delle regole"

  • Alla spiaggia giuunge dal mare il corpo senza vita, con la gola tagliata, del dottor Ray, il medico di bordo della Kahana che però, stando alle comunicazioni tramite il telefono satellitare, è ancora vivo e vegeto a bordo del cargo.
  • Keamy, dopo averla presa in ostaggio, costringe Alex a disabilitare la difesa sonica ai limiti delle baracche ma facendo questo fa scattare un codice d'emergenza che avvisa tramite telefono Locke e compagni.
  • Le Baracche vengono assalite da soldati mercenari capeggiati da Keamy. Tre membri del gruppo di Locke, una donna, Doug e Jerome vengono uccisi. La casa di Claire viene distrutta ma Sawyer riesce ad estrarla ancora in vita dalle macerie.
  • I mercenari liberano Miles e gli consegnano una radio da far pervenire a Ben per comunicare con lui.
  • Via radio Keamy da un ultimatum: o Ben si arrenderà consegnandosi ai soldati o sua figlia Alex verrà uccisa. Ben risponde che quella non è sua figlia ma solo una ragazza sottratta da piccola ad una donna pazza, a quel punto la ragazza viene fatta fuori sotto gli occhi di Ben.
  • Ancora stordito per l'accaduto, Ben sottolinea che Widmore ha cambiato le regole e scompare in una stanza segreta con un tunnel buio della sua casa prima che Sawyer riesca a fermarlo. Più tardi ricompare di nuovo nella casa e mentre il mostro fa la sua apparizione al villaggio, uccidendo i soldati, lui, Locke, Sawyer, Claire, Hurley e Miles scappano nella giungla.
  • Sawyer decide di tornare alla spiaggia e Miles e Claire vanno con lui. Locke, Ben e Hurley si dirigono invece alla capanna di Jacob.

Giorno 98 - martedì 28 Dicembre 2004Modifica

"Intervento imprevisto"

  • Rose, Bernard, Sun e Jin discutono con Charlotte e Daniel, volendo sapere di più sul cargo. Il bisticcio è interrotto da Jack, che sviene improvvisamente, e ha bisogno di un'operazione di emergenza per rimuovergli la sua appendice infetta.
  • Miles sente le voci di Danielle e Karl, e successivamente scopre i loro corpi dentro a tombe poco profonde.
  • Charlotte, insieme a Daniel, Jin e Sun, raggiungono la stazione Il Caduceo per procurarsi di apparecchiature mediche.
  • Sawyer, Claire, e Miles incontrano Frank, e si nascondono da Keamy. Continuano il loro viaggio dopo che i mercenari se ne vanno.
  • Jin affronta Charlotte. Le rivela che ha capito che può parlare coreano le ordina di portare al sicuro Sun sull'elicottero quando lascerà l'Isola.
  • Juliet, Kate e Bernard si preparano ad operare Jack. Juliet effettua la prima incisione mentre Kate tiene uno specchietto in modo che Jack possa vedere. Jack inizia a lamentarsi del dolore come Juliet inizia ad aprire l'incisione e non puòoperare se lui continua a dimenarsi. Juliet ordina a Kate di uscire dalla tenda e a Bernard di addormentarlo. Bernard prende del cloroformio e addormenta Jack.
  • Dopo l'operazione, Bernard dice a Kate che è andato tutto bene. Entra nella tenda dove Juliet rassicura Kate che starà bene. Dice a Kate che Jack l'ha baciata l'altro giorno. Le dice che non è stato er lei, comunque, ma per se stesso, e che voleva provare "che non può amare nessun'altra". Kate la ringrazia per aver salvato la vita a Jack e se ne va. Juliet dice a Jack che sa che è sveglio e lui apre gli occhi.
  • Claire si sveglia allarmata visto che Aaron non è accanto a lei. Guarda attraverso l'accampamento e vede Christian Shephard che lo sta cullando. Claire lo riconosce e dice "Papà?".

"Ricerca febbrile"

  • Avendo camminato tutto il giorno, Locke, Ben, e Hurley decidono di accamparsi.
  • Keamy, Frank e i mercenari ritornano al cargo la notte. Keamy apprende che è stato Michael a dare il suo nome a [[Ben] e cerca d ucciderlo senza successo.
  • Quando Omar è sul cargo, riceve il messaggio in codice Morse di Daniel dall'Isola richiedenti infomazioni su come è morto il dottore. Il dottore è vivo sul cargo. E' notte sull'Isola ma giorno sul cargo.

Giorno 99 - mercoledì 29 Dicembre 2004Modifica

"Intervento imprevisto"

  • Sawyer si accorge della mancanza di Claire nel giaciglio e Miles gli dice che l'ha vista andare nella giungla. Sawyer non ci crede che Claire possa essersene andata da sola ma Miles dice che non era sola. Sawyer sente Aaron piangere. Lascia Miles e si affretta per trovare Aaron che si trova nela sua coperta da solo alla base di un albero. Sawyer prende il bambino in braccio e inizia a chiamare Claire, che non si vede da nessuna parte.

"Ricerca febbrile"

  • Locke ha un sogno nel quale incontra Horace Goodspeed che sta abbattendo un albero per costruire la capanna di Jacob. Horace gli dice di trovarlo sulla fossa della DHARMA, così potrà tovare Jacob.
  • Locke, Ben e Hurley arrivano alla fossa e Locke spiega a Hurley cosa è successo alla DHARMA Initiative.
  • Gault lascia un gommone a Sayid e Desmond per ritornare sull'Isola. Desmond si rifiuta di andare, affermando che non rimetterà più piede sull'Isola. Sayid parte per ritornare sull'Isola.
  • Locke trova il corpo di Horace e trova la mappa della capanna.
  • Hurley decide di seguirli alla capanna.
  • All'interno della capanna, Locke incontra Christian Shephard che parla per conto di Jacob. Lì trova anche Claire, molto calma e controllata. Locke non deve dire a nessuno che lei è lì e che lui è stato scelto e adesso deve "spostare l'Isola" per salvarla.
  • Sulla Kahana, Keamy ordina a Frank di preparare l'elicottero per ritornare sull'Isola. Frank si rifiuta, e Keamy uccide il dottore in risposta, tagliandogli la gola e lanciandolo fuori bordo.
  • Il Capitano Gault cerca di fermare Keamy come può dal partire, e viene ucciso da Keamy. Frank accetta di far volare l'elicottero, nascondendo il telefono satellitare sulla sua borsa.
  • Sull'Isola, l'elicottero attraversa in volo il campo sulla spiaggia, e la borsa viene lanciata fuori. Jack la apre e trova il telefono satellitare con i segnali dei mercenari, suggerendo che dovrebbero seguirli.

"Casa dolce casa, prima parte"

Keamy e la sua squadra si dirigono all'Orchidea. Frank viene ammanettato all'elicottero.

Giorno 100 - giovedì 30 dicembre 2004Modifica

"Casa dolce casa, prima parte"

"Casa dolce casa, seconda parte"

Giorno 101 - venerdì 31 dicembre 2004Modifica

"Casa dolce casa, seconda parte"

  • Nelle prime ore del mattino, il gommone viene ritrovato dal Ricercatore. Jack dice agli altri che devono mentire per proteggere tutti quelli che si trovano sull'Isola. Desmond si riunisce con Penny, e Jack e Penny iniziano a progettare la storia di copertura.


Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale