FANDOM



Ian McVay fa il becchino in Australia. Lavora anche come medico legale.

Ha cominciato ad eseguire un'autopsia su Charlotte Malkin dopo la sua "morte" ma si è dovuto fermare quando Charlotte è resuscitata. E' stato contattato da "Padre Tunde" (Eko) durante le sue indagini sul miracolo dei Malkin. Ha dato a Eko una registrazione della fallita autopsia. Eko ascolta la registrazione e lascia McVay per cercare ulteriori prove. McVay è andato all'Università di medicina. Durante l'autopsia, è stato assistito dalla "deliziosa Valerie McTavish".

CuriositàModifica

  • Gli appunti di McVay, come si nota in un particolare, si riferisce ad un ospedale del mondo reale, il centro medico Queen di Honolulu, Hawaii, dove è girato Lost, nonostante la scena sia girata in Australia (foto).

TeorieModifica

  • Potrebbe aver fatto un errore dichiarando Christian Shephard deceduto, similmente a quanto ha fatto con Charlotte Malkin. Ciò spiegherebbe perché Jack ha visto suo padre sull'isola nella Stagione 1.
    • Probabilmente non è colui che ha constatato la morte di Charlotte. Non è stata opera sua. E' stata portata da lui già "morta", presumibilmente per il suo ruolo di medico legale. Non c'è nessuna ragione per credere che abbia a che fare con l'episodio di Christian.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale