FANDOM


CHALIE.jpg

Charlie suona dal vivo con i Drive Shaft

I Drive Shaft sono la rock band della quale Charlie Pace e suo fratello maggiore Liam Pace erano i membri fondatori. La band viene chiamata così per il loro bisnonno, Dexter Stratton, le cui iniziali sono impresse sull'anello di Charlie tramandato ai fratelli come cimelio di famiglia. ("Greatest Hits") La band acquista fama internazionale dopo il loro primo (e unico) singolo in classifica "You All Everybody", che compare nel loro omonimo album di debutto. Il gruppo commercializza un secondo album, Oil Change, che però non ha successo. I Drive Shaft sono un quartetto; uno dei membri della band non viene nominato in Lost.


MembriModifica

Nei flashbackModifica

Driveshaft cdcases.jpg

Copertine degli album dei Drive Shaft, contenute nel cesto degli album da 2 dollari

Il successo dei Drive Shaft ha vita breve. Dopo soli due album, il gruppo si riduce a fare pubblicità commerciali sfruttando il successo di "You All Everybody". Questo si vede in particolare in "Fuoco e acqua", dove la band è alle prese con le riprese di una pubblicità per pannolini. Liam sente che la band si sta svendendo, cosa che lo porterà a lasciare definitivamente il gruppo.

In "Tutti odiano Hugo", si vede Hurley ascoltare i Drive Shaft da un cesto delle offerte da 2 dollari nel negozio di musica locale.

Sull'IsolaModifica

  • Kate nota che Charlie sembra avere una faccia familiare. Dopo che quest'ultimo canta il ritornello di "You All Everybody", Kate realizza che è un membro del gruppo. Nella stessa scena, Jack dice di non aver mai sentito parlare dei Drive Shaft. ("Pilota, seconda parte")
  • Locke afferma di esserne stato un fan, preferendo l'album di debutto a Oil Change. ("La casa del Sol Levante")
  • Naomi dice a Charlie "they made a big deal out of you when they found the plane" (Ci hanno fatto saltar fuori un grande affare con te quando hanno trovato l'aereo) , ma non aveva sentito parlare del gruppo prima della notizia dello schianto del Volo 815. ("Greatest Hits")

DiscografiaModifica

Drive ShaftModifica

L'album omonimo di debutto è stato un grande successo, diventando disco d'oro un'innumerevole numero di volte, dovuto in particolare al single "You All Everybody". L'album viene promosso con un Drive Across America Tour.

Oil ChangeModifica

Il secondo album della band non va molto bene, non arrivando al disco d'oro in alcuna classifica.

Greatest HitsModifica

Uscito dopo lo schianto del Volo 815, sul quale si presume Charlie sia morto, quest'album è ovunque ("everywhere"), a quanto dice Naomi Dorrit). ("Greatest Hits")

Live at JakartaModifica

DSCanada.jpg

Live album

Questo album si vede per la prima volta in Find 815 gioco di realtà alternativa. Sam Thomas ne possiede una copia.

ToursModifica

Driveshft.jpg

Drive Shaft all-access pass (preso dal sito web della Oceanic Airlines)

  • Principalmente il Drive Across America Tour all'apice del loro successo con "You All Everybody".
  • Fanno almeno due tours in Finlandia.
  • Prendono accordi per aprire il concerto dei Meat Coat con un tour di ritorno della band a Los Angeles.
  • I Drive Shaft hanno i loro inizi al Night and Day Bar on Oldham St, Manchester, U.K. ("Greatest Hits"). Questo è un luogo reale (Night and Day Café: official site). Per le sue dimensioni è un locale che ha visto la luce di molte nuove bands.

Influenze degli OasisModifica

So, I think Charlie thinks that his band is a little bit more important than they actually are. He's under the impression that his first album was kind of like Oasis' first album. Y'know, critically acclaimed, didn't sell big numbers, but y'know, in the industry, people gave it respect. What I think Charlie gets confused with is this idea that being on TRL a couple of times in America and maybe being in the Top 20 and having a little run of things over the summer, he thought they were turning into the new Radiohead or the new Oasis or the new Verve. Whereas they're actually probably more of a one-hit-wonder than he'd like to admit.

Dunque, credo che Charlie pensi che la sua band sia un po' più importante di quello che veramente è. Ha l'impressione che il loro primo album sia come il primo album degli Oasis]. Sai, criticamente applaudito, non ha venduto grandi numeri, ma sai, nell'industria discografica, la gente l'ha rispettato. Quello che credo Charlie abbia confuso con la sua idea di essere un paio di volte a TRL in America, magari essere nelle Top 20 e avere un successo estivo, facesse di loro i nuovi Radiohead, Oasis, o Verve. Comunque sono qualcosa di più di una band da un solo singolo, come piace dire a lui.


Nella trama di Lost sembrano esserci diverse analogie tra i due gruppi:

  • Entrambe le band hanno un cantantante di nome Liam.
  • Entrambe le band nascono a Manchester, UK.
  • In entrambe ci sono due fratelli (Charlie & Liam Pace/Noel & Liam Gallagher).
  • Sono formate da 4 elementi. (Gli Oasis non hanno un batterista ufficiale, Zak Starkey, figlio di Ringo Starr suona per loro ma non è membro ufficiale).
  • Charlie canta come seconda voce e scrive i pezzi, come Noel Gallagher.
  • Entrambe le coppie di fratelli sono conosciute per le contese su chi deve cantare certe parti delle canzoni.
  • Liam si riferisce a Charlie come "baby brother" in modo molto a simile a come Noel Gallagher parla di Liam come "our kid" (Slang di Manchester per definire i membri più giovani della famiglia).
    CharlieDriveShaf1x07.jpg

    Drive Shaft si esibiscono in concerto

  • Nei primi anni, è noto che gli Oasis sono stati grandi consumatori di droghe.
  • La posizione di Liam Pace davanti al microfono è simile a quella di Liam Gallagher.
  • La melodia "You All Everybody" è pressoché identica a "Rock And Roll Star" degli Oasis dal loro album di debuttto Definitely Maybe.
  • Si vede Charlie suonare "Wonderwall" come cantante di strada in "Déjà vu" e "Greatest Hits".
  • Si vede Charlie in "Greatest Hits" dire che abbandonerà la band, con la conseguente cancellazione del tour mondiale. Questo sembra richiamare il famoso abbandono di Noel Gallagher durante il tour in America, quando tornò in Gran Bretagna con la chitarra con la Union Jack alzata all'aereoporto. Questo conferma ulteriormente la connessione tra Charlie e Noel Gallagher.
  • La famosa discussione tra Liam e Noel Gallagher sull'uscita del singolo, Wibbling Rivalry, riguarda cosa sia veramente il gruppo, con Noel che parla di musica e Liam che parla di groupies, droga e grane con la legge. Charlie e Liam Pace discutono dello stesso argomento quando i rapporti nella band si stanno deteriorando.

Ocean Colour SceneModifica

In aggiunta agli Oasis, Monaghan dice che anche la band Ocean Colour Scene ha probabili influenze sulla composizione di Jude "You All Everybody" e a questi aggiunge Prince e Beck come ispirazione per la sua voce in "Pilota, prima parte" (Lost: Cofanetto DVD Stagione 1 extra, Backstage with Drive Shaft:

Dominic Monaghan: I based the voice in the Pilot on when Prince puts on his female voice, for when he sings like, "If I Was Your Girlfriend" on "Sign 'O' the Times". He kind of affects this female voice, and Beck does it as well. So, I just thought, well, I have'a laugh, because I don't know what this song is going to be, so I might as well do the harmonies, which is why it became this, [Sings high-pitched] "You All Everybody", which actually isn't what it actually became in Episode 5 The Moth. But we just took the exact lyrics from that talk show and turned it into a song. We gave it over to this songwriter called Jude.

Bryan Burk: Jude is this amazing local L.A. singer-songwriter. Um, who I'd first heard of him because he had a song on the City of Angels soundtrack.

Dominic Monaghan: Him and his band just y'know, brought together this kind of, 'Oasis-esque', 'Ocean-Colour-Scene-y'[1], y'know, not great, but kind of not bad tune.

Dominic Monaghan: Ho preso ispirazione da come Prince canta in falsetto per la voce dell'episodio Pilota, come quando canta "If I Was Your Girlfriend" in "Sign 'O' the Times". Quasi finge una voce femminile e Beck fà lo stesso. Così, ho pensato, bene, mi faccio una risata, perchè non sapevo cosa questa canzone sarebbe diventata, così potevo fare gli accordi, ed è per questo è diventata così, cantata con l'acuto "You All Everybody", che non è esattamente quello che era diventata nell'episodio 5 The Moth. Ma noi abbiamo preso il testo esatto dal talk show e lo abbiamo trasformato in una canzone. L'abbiamo data in mano all'autore Jude.

Bryan Burk: Jude è questo pazzesco cantautore di Los Angeles. Um, ne avevo già sentitoparlare per una canzone nella colonna sonora di City of Angels.

Dominic Monaghan: Lui e la sua band, sai, Him and his band just y'know, insieme fanno questa specie di 'Oasis-ismo', 'Ocean-Colour-Scene-y'[2], sai, non grande, ma con una melodia non male.

CuriositàModifica

  • Drive Shaft prendo nome dalle iniziali del bisnonno di Charlie, Dexter Stratton. ("Greatest Hits")
  • Charlie stava scrivendo una nuova canzone sui fratelli per il nuovo album, ("Fuoco e acqua"), ma non la finirà mai, dopo che Liam abbandona il gruppo per riabilitarsi in Australia. Il testo era: "Funny now, you finally see me standing here / Funny now, I'm crying in the rain / All alone, I try to be invincible / Together now we can be saved."
  • Charlie dice di aver suonato i flauti tribali in una registrazione. ("Tabula rasa")
  • Locke ("La casa del Sol Levante") e Kate sono fan dei Drive Shaft, ma Hurley non sembra esserlo.
  • L'amica di Kate Beth apparentemente 'adora i Drive Shaft' ("Pilota, prima parte")
  • In una delle scene cancellate, Shannon dice a Charlie che lei odia i Drive Shaft (cancellata da "Pilota, seconda parte")
  • Fuori da Lost
    • "You All Everybody" si può sentire in sottofondo in un episodio di Alias, prodotto da Bad Robot, e ideato da J.J. Abrams.
    • E' esistita una vera band chiamata Driveshaft a Cork, in Irlanda negli anni '80.
    • Nel numero #90 di Ultimate X-Men, sull'ultima pagina si vede un personaggio indossare una maglia con la scritta "Drive Shaft". Inoltre, una pubblicità della Oceanic Airlines appare sullo sfondo come un poster parzialmente oscurato che pubblicizza Lost.
  • Un poster del tour dei Drive Shaft (con una grafica basata sulla bandiera degli USA) si vede nell'ufficio di Damon Lindelof negli extra del DVD della Terza Stagione.

Vedi ancheModifica

Link esterni Modifica

Driveshaft website - sito di fans

Blog sui Driveshaft

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale