FANDOM



Emeka appare durante i flashback di Eko nell'epidodio "Il prezzo della vita". Emeka è un guerrigliere thug che minaccia il villaggio di Yemi che se non gli darà l'80% della spedizione di vaccino contro la polimelite (che vorrebbe vendere sul mercato nero), non offrirà più la sua "protezione" (dalla sua stessa banda). Apparentemente, ha ricattato Yemi nella stessa maniera in passato e si aspetta che Eko si comporti nella stessa maniera quando si presenta davanti alla chiesa. Emeka spara e uccide una donna davanti a tutto il villaggio per mostrare che non scherza.

Eko, però, non è spaventato e ignora il ricatto, vendendo il vaccino ma senza darne una parte alla sua banda. Quando Emeka lo scopre, torna alla chiesa e ordina che Eko sia legato e gli siano tagliate le mani con un machete. Emeka non sembra spaventato dal passato criminoso di Eko e si sorprende quando Eko gira le carte in tavola e combatte. Eko infine uccide due guerriglieri ed Emeka in chiesa, dopo che quest'ultimo aveva chiesto pietà. Quando Amina scopre il sacrilegio, fa sprangare la chiesa di Yemi.

Emeka e i suoi scagnozzi appaiono anche in una visione ad Eko mentre è nella giungla.


CuriositàModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale