Wikia

Lostpedia Italia

Gli Altri

Discussione2
1 846pagine in
questa wiki
Gli Altri
a.k.a. Gli Ostili
[[{{{Video}}}|Orientation Video]]
4x13 Others camp composite
Prima
Leader
Scopo
Sconosciuto
Connessioni
Antagonisti dei sopravvissuti del Volo 815


Gli "Altri" sono un gruppo di persone che vivevano sull'Isola già prima dello schianto del volo Oceanic 815.

Esiste una differenza tra gli Altri e gli Ostili.

I superstiti del volo Oceanic 815 e Danielle Rousseau hanno cominciato a chiamare gli "Altri" le persone che hanno trovato sull'isola e con i quali hanno avuto dei rapporti antagonistici.

TO1

Alcuni Altri preminenti. Da sinistra: Ben, Bea Klugh, Tom, Alex, Pickett.

I membri della DHARMA chiamano gli "Ostili" un gruppo di persone che abitavano sull'isola già prima che la DHARMA arrivasse sull'isola. Tra la DHARMA e gli Ostili è nato un conflitto terminato con La Purga e la morte di quasi tutti i membri della DHARMA. Gli Ostili assieme a Ben continuarono a vivere sull'isola e furono poi chiamati gli Altri dai superstiti del volo Oceanic 815.

Gli Altri commettono rapimenti o "esperimenti" sui superstiti del volo Oceanic 815, ma solo due omicidi sono stati effettivamente commessi dagli Altri nei confronti dei sopravvissuti: Goodwin ha ucciso Nathan, Ethan ha ucciso Scott.

Risiedono in una comunità situata da qualche parte all'interno dell'Isola e sembrano lavorare su una seconda isola di ridotte dimensioni situata poco al largo di quella principale, in quella che è chiamata Stazione Idra, dove Jack, Kate e Sawyer sono stati tenuti prigionieri. Pare che Jack sia stato catturato per operare il tumore alla colonna vertebrale di Ben, ma il motivo dell'imprigionamento di Kate e Saywer rimane sconosciuto. Questi ultimi due sono stati tenuti rinchiusi in delle gabbie e costretti a lavorare in una specie di cava durante il giorno. In seguito Kate riesce a fuggire con Saywer, ma ritorna dagli Altri con John Locke per liberare Jack. Successivamente Kate ritorna alla spiaggia con Jack e Juliet mentre Locke rimane con gli Altri e cerca di entrare a far parte di questo gruppo.


NomiModifica

Seppur chiamati in diversi modi ("Loro", "Ostili"), il loro attuale nome - gli Altri - è stato coniato da Danielle Rousseau quando ha riferito a Sayid che furono i responsabili del rapimento di sua figlia Alexandra, 16 anni prima. Da allora è stato quello il principale nome utilizzato sia dai fan che dai produttori, oltre che dal gruppo di sopravvissuti della sezione centrale. È inutile comunque notare quanto il termine "altri" sia ambiguo; a esempio, si potrebbe affermare che chiunque potrebbe essere un "altro" dal punto di vista di Rousseau, così come gli stessi sopravvissuti, che naturalmente potrebbero essere a loro volta definiti "altri" dagli stessi Altri. Ecco qualche esempio per illustrare la cosa:

  • Jin dice a Sun: "Non preoccuparti degli altri", riferendosi agli altri sopravvissuti. ("Pilota, prima parte")
  • In un'occasione, lo stesso Jack si riferisce agli altri sopravvissuti come "gli altri".
  • Ana-Lucia si riferisce a coloro che hanno rapito membri del suo gruppo non come "Altri", ma come "Loro", non avendo adottato il nome che gli altri sopravvissuti hanno conosciuto tramite

Rousseau.

Nel corso del podcast del 20 marzo 2007 è stato confermato che gli "Ostili" corrispondono a una parte degli "Altri". Damon Lindelof ha inoltre confermato che esiste più di una fazione all'interno degli Altri.


RapimentiModifica

Articolo principale: Liste

Il rapimento di Alexandra non è stato l'ultimo compiuto dagli Altri. Claire è stata rapita da Ethan con il presunto scopo di ottenere Aaron. Anche Charlie è stato rapito assieme a Claire, ma per esser poi impiccato e poi ritrovato e soccorso da Jack e Kate. Anche Walt è stato rapito, probabilmente perché in possesso di alcune qualità a cui gli Altri erano molto interessati. ("Si vive insieme, si muore soli")

Seabillies

Gli Altri vanno a prendere Walt

In circa due settimane, 12 sopravvissuti della sezione di coda dell'aereo sono spariti dal loro campo a seguito dell'infiltrazione di Goodwin. Cindy, un'altra superstite che era con il gruppo di coda, è scomparsa poco dopo. ("Gli altri 48 giorni")

In Linea di confine, Locke, Jack e Sawyer vengono affrontati dagli Altri che tengono Kate (come rivelato nell'episodio) e Michael (come rivelato in Tre minuti nel flashback) in ostaggio. Tom Mr. Friendly (che sembra essere il portavoce degli Altri) dice a Locke, Jack e Sawyer che loro vivono sull'isola solo perché gli Altri "permettono loro" di farlo e che per come la vedono gli Altri, quella è la "loro isola".

KateandBeardedMan

Tom e Kate alla Linea.

Michael è stato catturato quando ha tentato di salvare Walt ("Tre minuti"), ma poi gli è stato permesso di lasciare l'Isola assieme al figlio, informandolo di seguire la rotta 325. In ("Si vive insieme, si muore soli") gli Altri catturano Jack, Sawyer e Kate, portandoli poi come ostaggi alla Stazione Idra, ma lasciando tornare Hurley al campo dei sopravvissuti per riferire un messaggio.

Stile di vitaModifica

Articolo principale: Gli Alloggi

Inizialmente si pensava che gli Altri fosse dei "selvaggi" o una specie di "montanari". Tuttavia, gli eventi della Seconda stagione hanno dimostrato che ciò era solo parte di un elaborato piano di mistificazione; Kate scopre infatti un kit di trucco teatrale, una barba finta (presumibilmente di Tom) e dei vestiti stracciati in "Maternità". Successivamente il trucco viene smascherato di fronte allo stesso Tom in "Si vive insieme, si muore soli", il quale a tal punto svela il suo vero volto togliendosi la barba finta (senza la quale, del resto, era già comparso in "Maternità").

The Door

La Porta.

Dopo il suo ritorno al campo, Michael sostiene che gli Altri siano costituiti da solo 22 persone, per la maggior parte donne e anziani, che vivrebbero in capanne in condizioni più miserabili degli stessi sopravvissuti, mangiando pesce secco; anche ciò risulta essere parte di una farsa ("?"). Walt sostiene che gli Altri "fingono" e che "non sono chi dicono di essere". ("Si vive insieme, si muore soli")

Il fatto che gli Altri siano più civilizzati di quanto appaia è suggerito durante la seconda stagione, ma viene rivelato esplicitamente all'inizio della terza; scopriamo infatti che gli Altri vivono in una piccola, idilliaca comunità situata al centro di un cratere (chiamata Otherville dai fan) ("Storia di due città"). Dimostrano di avere accesso ad armi da fuoco, taser, esplosivi, coltelli dell'esercito americano, lettori CD, un sottomarino e almeno due imbarcazioni a motore (di cui la più piccola viene data a Michael, a cui si aggiunge poi la nave di Desmond che sottraggono a Sayid, Sun e Jin.

GerarchiaModifica

Articolo principale: Leadership

In seguito al conflitto tra DHARMA e Ostili sono occorsi dei mutamenti nel potere e nella modalità di governo nella società degli Altri. Juliet fa più di un riferimento alla democrazia e all'uguaglianza come importanti valori per cui lei e "altri" Altri vivono, sia nelle scene iniziali di "Storia di due città" che in diversi suoi discorsi con Jack. Ben si è confermato essere il leader della comunità, con un carisma e un potere sufficientemente forti da far sì che gli Altri eseguano i suoi ordini; è stato comunque evidenziato uno scontro di ideali tra lui e Juliet (quest'ultima quasi simbolo di una pulita, incorruttibile - e utopistica - forma di democrazia). Nel suo video, Juliet rivela a Jack che "alcuni di noi vogliono cambiare", perché Ben "è un bugiardo" e "molto pericoloso". Fino a questo punto, quindi, sembrano esserci almeno due fazioni "politiche" all'interno degli Altri, Juliet e Ben. Tuttavia, i dettagli sul passato di Juliet sembrano indicare che il suo ruolo nella comunità e le sue motivazioni siano molto differenti da quelli di Ben, che sostiene di essere nato sull'Isola.

Ben spiega in seguito di rispondere agli ordini di Jacob, chiamato anche "Lui" in precedenza, che è apparentemente il leader degli Altri. Locke dubita di questo accusando Ben di essere l'unico leader e negando l'esistenza di Jacob. Tuttavia, sebbene Locke non riesca a vedere fisicamente Jacob al loro incontro, riesce comunque a udire una frase di Jacob. Questo confermerebbe l'esistenza di Jacob.

Buone personeModifica

Articolo principale: Buone e cattive persone

Il concetto di Bontà sembra essere molto importante per gli Altri, dato che essi stessi asseriscono di essere "brave persone" persino dopo aver rapito e/o ucciso diversi sopravvissuti. Questo porta a un paradosso, come quando Ben dice a Locke che lui è "uno dei buoni", rendendo implicito che altri sopravvissuti (a esempio Jack, Kate e Sawyer) siano "non buoni" o "cattive persone"). Gli Altri sembrano rapire solamente chi ritengono essere una "brava persona".

Parlando della Purga Ben dichiara che "una parte DOVEVA andare ... Sapevo cosa DOVEVO fare" lasciando intendere che uccidere i membri della DHARMA era la cosa giusta da fare. Ben non sembra considerare la Purga un'azione negativa ma necessaria e buona.

Gli Altri affermano di essere truffatori migliori di Sawyer. Pur essendo il depistaggio uno dei loro trucchi principali, i loro successi nell'imbrogliare i sopravvisutti sono stati limitati. Hurley ha scoperto Ethan, Ana-Lucia ha scoperto Goodwin, Sayid ha subito capito chi era Ben, Kate ha scoperto la falsa barba di Tom e Jack ha sorpreso e spaventato gli Altri prendendo Ben in ostaggio durante l'intervento chirurgico ("Lo voglio").


Connessione con la DHARMAModifica

Mikhail Bakunin gestiva la Stazione Fiamma per gli Altri. Nel fare ciò indossava uniformi della DHARMA e fingeva di esserne l'ultimo sopravvissuto. Ha sostenuto che l'intero personale della DHARMA sia rimasto ucciso in una guerra con gli Altri (da lui chiamati "Ostili") conosciuta come "La Purga" e che gli Altri hanno vissuto sull'isola da molto tempo prima l'arrivo della DHARMA. Non è chiaro quanto di quel che ha detto Mikhail sia vero, essendo poi stato scoperto essere egli stesso un membro degli Altri. Dopo che la sua vera appartenenza è stata rivelata, ha comunque affermato che tutto il resto della storia da lui raccontata era vera.

Ben giunse sull'isola all'incirca a dieci anni, quando suo padre, Roger Linus, fu assunto come operaio. Ben fu testimone del conflitto tra la DHARMA e gli "Ostili", dei quali incontrò anche un rappresentante, Richard Alpert, chiedendo di potersi unire a loro. Benjamin pazientò negli anni seguenti fino al giorno in cui, di comune accordo con gli Ostili, fu liberato un gas che uccise tutti i componenti della DHARMA (o per lo meno quelli situati nella zona delle Baracche.

Precedentemente, Tom aveva citato una frase di Alvar Hanso in "Linea di confine" ("Dall'alba della nostra specie, l'uomo ha sempre avuto il dono della curiosità"), attribuendola a "uno molto più intelligente di tutti noi qui".

MembriModifica

PreminentiModifica

  • Jacob - presunto leader degli Altri (affermato da Ben, suggerito da Tom). Il suo nome era inizialmente sconosciuto ed era chiamato semplicemente "Lui". È stato visto da Locke e Hurley.
  • Benjamin Linus (spacciatosi inizialmente per Henry Gale) - leader degli Altri. Catturato dai sopravvissuti e poi liberato da Michael. Soffriva di un tumore alla colonna vertebrale, poi rimosso da Jack in cambio della promessa di farlo andar via dall'Isola. Conosciuto dagli Altri come il padre di Alex. Attualmente prigioniero dei superstiti.
  • Richard Alpert - sembra acquisire sempre più importanza. Era sull'isola prima dell'arrivo della DHARMA e riceve l'aiuto di Ben durante la Purga. Sembra che non invecchi. Ha reclutato Juliet sulla terraferma per portarla sull'isola. Ha permesso a Locke di far uccidere suo padre Anthony Cooper da Sawyer. Attualmente sta con tutti gli altri Altri al tempio.
  • Juliet - dottoressa della fertilità. Ha un certo grado d'autorità, anche se subordinato e in conflitto con Ben. È sull'Isola da almeno 3 anni, 2 mesi e 28 giorni. Ha interrogato Jack, ucciso Danny e aiutato Kate, Sawyer e Karl a fuggire dall'Idra. Condannata a morte per l'omicidio di Danny, Ben ha poi commutato la condanna, facendola però "marchiare". Si è unita al gruppo dei sopravvissuti.
  • Tom (chiamato inizialmente Mr. Friendly) - sembra essere il portavoce degli Altri. Si travestiva con una finta barba durante i suoi incontri con i sopravvissuti. Morto ucciso da Sawyer.
  • Isabel - definita come lo "sceriffo" da Tom. Sembra essere appena sotto Ben nella gerarchia degli Altri. Investiga nel caso dell'omicidio di Danny Pickett e decide di giustiziare Juliet, ma viene fermata da Ben. Lascia la Stazione Idra assieme al resto degli Altri. Parla cantonese (seppur con un cattivo accento). Morta a causa della dinamite.
  • Ethan Rom - ucciso da Charlie. Infiltratosi tra i sopravvissuti della sezione centrale, rapisce Charlie e Claire per ottenere Aaron. Incontra Juliet prima di arrivare sull'Isola, e sembra essere membro della Mittelos Bioscience. Ben dice a Jack che Ethan era il loro chirurgo.
  • Goodwin - ucciso da Ana-Lucia, si era infiltrato tra i sopravvissuti della sezione di coda.
  • Alexandra Rousseau - la figlia rapita di Danielle Rousseau. Cresciuta dagli Altri, le azioni di Alex sembrano indicare che sia in conflitto con le motivazioni di coloro che l'hanno cresciuta; questo include la sua preoccupazione per il destino di Karl e la salvaguardia dei sopravvissuti catturati. Ben sostiene di essere suo padre. Si è unita ai sopravvissuti insieme al suo ragazzo Karl.
  • Mikhail Bakunin - Altro assegnato alla Stazione Fiamma e incaricato di gestire le comunicazioni. Uccide Bea Klugh dopo che costei gli ordina di farlo; viene poi catturato e tenuto prigioniero da Sayid, Locke, Kate e Danielle Rousseau. Apparentemente ucciso dopo aver oltrepassato la barriera sonica per colpa di Locke, si rivela in seguito vivo e vegeto. Morto infine facendo esplodere una granata che ha determinato anche la morte di Charlie.
  • Harper Stanhope - moglie di Goodwin, è la psicologa della comunità. Quando scopre della relazione di Goodwin e Juliet teme che l'ossessione di Ben verso la donna metta in pericolo la vita di Goodwin. Riappare brevemente nella giungla per riferire gli ordini di Ben a Juliet.
  • Karl - imprigionato nelle gabbie dell'Idra e poi sottoposto a qualche genere di condizionamento nella Stanza 23. Ha una relazione con Alexandra Rousseau. Scappa dalla Stazione Idra assieme a Kate e Sawyer.
  • Bea Klugh - uccisa da Mikhail. Fa un patto con Michael per liberare Ben. Aveva un certo grado d'autorità tra gli Altri. Viaggiava attraverso l'isola a cavallo.
  • Charles Widmore - Ex leader, predecessore di Ben. E' stato esiliato dagli Altri dopo il 1992 e da allora è in cerca dell'Isola per sottrarla al potere di Ben
  • Ellie - È la giovane Ms.Hawking, anch'ella sull'isola nel 1954 durante uno dei salti temporali del gruppo di Sawyer, ricopre negli anni '70 un ruolo importante nella scala gerarchica degli Altri, insieme a Widmore. E' la madre di Daniel Faraday.

MinoriModifica


TeorieModifica

DomandeModifica

  • Chi sono gli Altri?
  • Quali sono gli obiettivi degli Altri?
  • Perché gli Altri sono interessati ai bambini?
  • Perché Ben va alla Stazione Cigno e incoraggia Locke a non premere il pulsante?
  • Perché gli Altri non capiscono cosa sia la Scarica?
  • Potrebbero gli Altri impersonare la DHARMA nei loro contatti col mondo esterno?
Gli "Altri" sono Buoni o Cattivi?
Azione Ragioni Negative Ragioni Positive
Rapire Alex Fare esperimenti su di lei; popolare la loro colonia (forse non possono avere figli). Salvare Alex da sua madre, che ha appena ammazzato il resto della sua squadra; proteggere la bambina dalla malattia per la quale c'era una scorta limitata di vaccini.
Rapire Walt Come sopra Salvare Walt da morte sicura in mare o esplorare i suoi poteri speciali per aiutare gli altri umani.
Rapire Claire. Come sopra; fare il lavaggio del cervello a Claire prima di rimandarla indietro; uno scenario come quello di "Rosemary's Baby". Vaccinare Aaron dalla malattia. Dare al bambino un ambiente migliore/più sicuro in cui farlo vivere, a differenza di quello della spiaggia.
Sparare a Sawyer, incendiare la Zattera. Non volere che i naufraghi lascino l' isola; disprezzo per la vita umana. Proteggere loro stessi (Sawyer ha sparato per primo); sapevano che i naufraghi sarebbero sopravvissuti nell'oceano e sarebbero stati portati indietro sull'isola.
Impiccare Charlie e lasciarlo morire. Uccidere un testimone al rapimento di Claire. Forse gli Altri non hanno fatto questo; l'ha fatto qualcun altro. Anche Charlie ha perso la memoria, sta fingendo di non ricordare oppure era svenuto durante l'accaduto. Loro potevano sapere che non sarebbe morto, e volevano solo mandare un avvertimento.
Goodwin ha ucciso Nathan. Proteggere se stesso dall'essere scoperto. Nathan non è una "brava persona".
Tenere Michael in ostaggio. Forse lo hanno obbligato a uccidere Ana. Vendetta per l'uccisione da parte di Ana di due dei loro; liberare "Henry." Michael ha ucciso Ana di sua spontanea volontà; Ana non è una "brava persona".
Tenere Jack, Kate, Sawyer in ostaggio. Volergli fare del male; volere che il gruppo rimanente non abbia leaders. Spaventare queste persone; volere una possibilità per convincerli che possono andare d'accordo tutti quanti; volere esplorare le loro visioni; volere integrarli tra gli Altri perché loro sono "brave persone".
Ethan ha minacciaro di uccidere uno dei sopravvissuti ogni giorno, ha messo in pratica la sua minaccia su Scott. Voleva Claire, o almeno il suo bambino, a ogni costo. Pensavano che l'azione da loro programmata riguardante Claire fosse più importante delle vite dei sopravvissuti?


Nella rete di Wikia

Wiki a caso