FANDOM


Riscrivere Quest'articolo o sezione va riscritto
Per migliorare questa voce è necessario: ampliarlo e riscriverlo.
Puoi contribuire a Lostpedia con il tuo aiuto.
Riscrivere


Goodwin Stanhope era uno degli degli altri, il quale viene inviato da Ben per infiltrarsi tra i sopravvissuti della sezione coda. Viene ucciso da Ana-Lucia Cortez dopo che lei ne aveva scoperto la reale provenienza. Era sposato con Harper Stanhope, ma intratteneva una relazione con Juliet Burke.


Prima dell'IsolaModifica

Goodwin afferma di aver fatto parte dei Corpi di Pace, parlandone con Ana Lucia. Potrebbe anche essere la verità, ma non si conosce molto di lui prima di aver raggiunto l'Isola, ammesso che vi sia stato portato. Non è noto nè se è vero quanto detto sulla sua appartenenza ai Corpi di Pace, nè se apparteneva agli Ostili (come ad esempio Richard Alpert).

Sull'isolaModifica

Tra gli AltriModifica

Goodwinsurgery

Goodwin mentre opera Sabine insieme a Juliet. ("Una di noi")

In ordine cronologico,la prima volta che Goodwin appare è quando fa conoscenza con Juliet andando da lei per farsi medicare un'ustione, i due fanno subito amicizia e lui si propone a lei per fare quattro chiacchiere ogni tanto. In questa occasione Juliet si accorge del fatto che l'ustione sia di origine chimica, a testimonianza del fatto che Goodwin passa molto tempo nella stazione la Tempesta del progetto DHARMA, come lui stesso ammette più tardi parlando con Juliet del suo rapporto con Ben. Sappiamo che era sposato con Harper Stanhope la psicologa degli Altri. In seguito vediamo Goodwin nella sala operatoria del Caduceo, operare con Juliet e Ethan su Sabine. Quando vede quanto Juliet sia colpita dalla morte di Sabine, la consola.
Juliet "sexy back"

Goodwin nel letto con Juliet ("Una di noi")

Ad un certo punto nei successivi tre anni, si sviluppa una relazione tra lui e Juliet. Il rapporto diventa particolarmente intimo e li si può vedere a letto insieme il terzo anniversario dell'arrivo di Juliet sull'isola. ("Una di noi")

Pochi secondi dopo che il volo 815 è andato in pezzi sopra alla base dove gli Altri vivevano, Ben ordina a Goodwin di andare sul luogo dell'impatto della sezione di coda, fingere di essere uno dei superstiti, osservarli a distanza e acquisire più informazioni possibili su di loro. Ben gli dice anche che ha tre giorni per fare una lista. Goodwin corre immediatamente verso il luogo dell'impatto.In seguito si scoprirà che Ben aveva mandato Goodwin alla sezione di coda sapendo che lo avrebbero ucciso per essere libero di corteggiare Juliet. ("Storia di due città")

Tra i sopravvissutiModifica

Goodwin raggiunge velocemente il luogo dell'impatto ed sbuca dalla giungla, avvertendo Ana Lucia del fatto che Bernard è rimasto appeso ad un albero, perchè questi l'aveva visto arrivare. Finge di essere uno dei sopravvissuti della sezione di coda ed è costretto a farsi coinvolgere fortemente nel gruppo a causa delle sue ridotte dimensioni. ("Gli altri 48 giorni")

Quando Ana Lucia comincia a sospettare che uno di loro sia uno degli Altri, spinge Nathan, un sopravvissuto che si era comportato in modo sospetto, in una fossa. Quando Ana Lucia promette di tagliare le dita del prigioniero il giorno dopo, Goodwin libera e poi uccide Nathan, spezzandogli il collo. Goodwin nasconde il corpo di Nathan per supportare il sospetto di Ana-Lucia che Nathan fosse veramente uno degli Altri e che fosse scappato per evitare di essere torturato. ("Gli altri 48 giorni")

Quando Bernard suggerisce di trovare un punto più alto per testare la radio, Goodwin si offre volontario per andare da solo, probabilmente per poi fuggire. Tuttavia, Ana insiste per accompagnarlo. Per non destare sospetto Goodwin acconsente. Quando raggiungono la cima di una collina, i due si fermano per una pausa e uno spuntino. Ana inizia a fargli domande in modo colloquiale su gli Altri e Nathan, prima di rivelargli che sa chi è lui realmente.

Durante un'escursione per provare a prendere un segnale migliore da una radio che hanno trovato nella Freccia, Goodwin discute con Ana Lucia del perchè gli Altri non hanno attaccato i sopravvissuti rimasti e suggerisce che hanno cercato prima di tutto di eliminare le minacce più grandi (Mr. Eko sembra corrispondere alla sua descrizione). Dopo la lunga discussione, Ana Lucia finalmente capisce che Goodwin sta mentendo, osservando che il giorno dell'incidente era sbucato dalla giungla con i vestitti asciutti (mentre la sezione di coda era precipitata nell'oceano).

Una volta scoperto, Goodwin rimane calmo. Ammette l'omicidio di Nathan e lo giustifica dicendo sia che Nathan non era una persona buona, sia che Ana Lucia aveva minacciato di tagliargli le dita, quasi implicando che lo aveva fatto nell'interesse della stessa.
Oth4

Ana Lucia uccide Goodwin.

Quando discutono dei bambini, dice ad Ana Lucia che i bambini stanno bene e che stanno meglio dove sono ora, spingendo la sua inquisitrice ad attacarlo. Dopo la lotta, Goodwin viene infilzato con una palo e ucciso. Ana Lucia torna alla Freccia per informare il resto del gruppo che ora sono salvi. ("Gli altri 48 giorni")

Ben, mentre è prigioniero dei sopravvissuti, dice ad Ana-Lucia che Goodwin credeva che lei fosse una persona "buona" e aveva provato a convincere gli Altri che era "degna". Quando Ana sostiene che ha ucciso Goodwin per legittima difesa, Ben afferma che non aveva alcuna intenzione di farle del male. ("Due per la strada")

Quando il suo cadavere putrefatto è stato trovato da Jin e da Mr. Eko, Eko informa Jin che il suo nome era Goodwin. ("Oggetti smarriti")

CuriositàModifica

  • Il nome Goodwin potrebbe riferirsi ad Archie Goodwin, il detective romanzesco che fa da factotum a Nero Wolfe nei romanzi di Rex Stout.
  • Goodwin = Good One (="il buono").
  • Riferimenti letterari: nella versione russa del "Fantastico mondo di Oz" il mago si chiama James Goodwin. E' un altro riferimento al "Fantastico mondo di Oz", insieme a Zeke, il Leone Codardo.

TeorieModifica

  • Deve aver avuto qualche contatto non troppo recente con il mondo esterno; non solo egli è informato che i Corpi di Pace(fondati negli anni Sessanta) esistono ancora, ma è rimasto sorpreso dal fatto che qualcuno dell'età di Ana-Lucia sapesse cosa fossero.
  • Sembra aver osservato attentamente i sopravvissuti della sezione coda per vedere se fossero buoni oppure no. Ha avuto problemi a giudicare Ana-Lucia ma potrebbe averla messa alla prova chiedendole di aiutarlo quando hanno trovato Bernard in cima all'albero e Ana-Lucia è stata la prima ad aiutarlo. Ha dubitato nuovamente di lei quando la ragazza ha pianificato di torturare Nathan, ma ha visto nuovamente del buono in lei quando gli ha detto di aver promesso di riunire i bambini con la loro madre. Tutto ciò fino al momento in cui si passano un coltello l'un l'altro. Goodwin crede che sia buona perché gli permette di prendere il coltello e quindi glielo ripassa fiducioso, ma quando lei confessa di sapere chi sia lui veramente, la aggredisce e prova ad ucciderla.
  • La sua reazione quando i sopravvissuti della sezione coda arrivano alla stazione Freccia sembra significare che egli non sapesse della sua esistenza perchè una radio stava lì in bella mostra ed egli non voleva che i naufraghi potessero averne una per cercare di comunicare con l'esterno. Se gli Altri fossero stati a conoscenza della stazione Freccia, avrebbero portato via la radio per essere sicuri che nessuno potesse prenderla. Ciò porta a credere che gli Altri non conoscano buona parte dell'isola e degli edifici DHARMA Initiative al contrario di ciò che si crede.
  • Il fatto che Goodwin è stato così rapido ad infiltrarsi tra i sopravvissuti della sezione coda (appena 10 minuti a quanto dice Ana-Lucia) ispira numerose teorie.
  • A Goodwin è bastato solamente un giorno per scegliere 4 persone (incluso Mr. Eko) e decidere che erano "degni" di essere catturati. Comunque, gli è servita un'intera altra settimana per giudicare altre nove persone, inclusi i bambini. Ciò indica che ha effettuato uno scrupoloso giudizio per decidere chi fosse "buono" e inoltre che non tutti i bambini dovessero essere necessariamente presi altrimenti Goodwin avrebbe ordinato che venissero presi la prima notte.

Domande irrisolteModifica

  • Quale posto occupava all'interno della gerarchia degli Altri?
  • Era presente durante l'operazione per osservare o perchè necessario?
  • Per quale motivo era sull'isola?
  • Gli Altri hanno mai recuperato il suo corpo?
    • Ben porta Juliet nel luogo in cui si trova il cadavere di Goodwin.
  • Come è arrivato dalla Base alla sezione di coda in soli dieci minuti?

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.