FANDOM


  Teorie  | deutschenglishespañolfrançais日本語nederlandspolskiportuguêsРусский中文 

"Il sostituto" è il quarto episodio della Sesta stagione di Lost, e il 107esimo dell'intera serie. John Locke: scopriamo alcune verità della sua vita nella realtà alternativa, e della sua morte nella realtà dell'isola.

TramaModifica

Timeline parallela (2004)Modifica

6x04 WhoIsJack

Helen fa domande a Locke riguardo a Jack Shephard dopo aver visto il biglietto da visita.

Locke torna verso casa. Quando prova a scendere dall'auto, la piattaforma della sedia a rotelle s'inceppa, e lui prova a saltare giù con tutta la sedia, cadendo, e contemporaneamente si aziona anche il sistema d'irrigazione del vialetto di casa. Sentendo i rumori, Helen corre fuori ad aiutarlo e portarlo dentro. In casa si vede Helen al telefono, discutere di faccende riguardanti il matrimonio, ricordando all'interlocutore che si sarebbe svolto in ottobre. Dopodiché dice a Locke di essere stanca di tutti i problemi che si stanno venendo a creare, e propone un matrimonio in "stile Las Vegas", invitando soltanto i suoi genitori e il padre di Locke. Dopo aver trovato il biglietto da visita di Jack, Helen dice a Locke che dovrebbe vederlo.

6x04 CallMyPeople

Hurley da a Locke il suo numero per un colloquio di lavoro.

Al lavoro, Locke è messo alle strette da Randy, che prima gli chiede della conferenza a Sydney, e vedendo che Locke continua a mentire, lo licenzia. Nel parcheggio, l'auto di Locke è bloccata da un'altra, per cui lui è impossibilitato a salire per via della sedia a rotelle. Prende a pugni allora l'Hummer giallo, vicino al suo furgoncino, facendo scattare l'allarme. Arriva dunque il proprietario dell'auto, che si rivela essere Hurley. L'uomo si scusa, dicendo che avrebbero dovuto riservargli un parcheggio. Dopo essersi presentato, rivela di essere a capo della compagnia da cui Locke era appena stato licenziato da Randy Nations (che Hugo chiama "huge douche", grande idiota).

6x04 Rose

Rose dice a Locke di essere "realista".

Hurley da a Locke un numero appartenente ad una sua agenzia di lavoro interinale, e gli dice di chiamarlo dicendo di trovargli al più presto un nuovo incarico. Prima di andare gli dice inoltre che le cose si sarebbero sistemate, cercando di infondergli coraggio (things are gonna work out). Locke si reca all'agenzia, e vediamo la psicologa dell'azienda porgli domande su quale animale potrebbe essere. John, alquanto infastidito, ritenendola una cosa stupida, chiede di parlare con la responsabile, che si rivela essere Rose. John le chiede di avere un incarico in campo edile, come coordinatore di cantiere, ma Rose gli dice che non è una buona scelta, e di cercare di essere realista. Rose gli rivela di avere un cancro terminale, dicendogli che anche se era stato difficile era riuscita a superare la fase di negazione, per tornare a vivere ciò che gli rimaneva, e proponendogli un nuovo lavoro, uno che sarebbe stato fisicamente in grado di fare. Vediamo poi John svegliarsi al mattino a casa, e prendere in mano il biglietto da visita di Jack. Dopo averci riflettuto, Locke compone il numero, ma appena ottiene una risposta mette giù, dicendo che non avrebbero potuto aiutarlo. Dopodiché parla con Helen, che lo aveva sentito al telefono e aveva chiesto della chiamata, dicendole che non avrebbe consultato il dottor Shephard, e che era stato licenziato. Helen appare sorpresa, ma va ad aprire la porta, perché era appena arrivato il fattorino della Oceanic a riportare il bagaglio che era stato precedentemente smarrito.

6x04 LovingLife

Locke e Helen decidono di non fare delle condizioni di Locke un ostacolo.

L'uomo confessa ad Helen di aver provato a partecipare ad un walkabout e non ad una conferenza, come le aveva invece detto, mostrandogli i coltelli nella valigia, e raccontandole che non aveva potuto prendere parte all'escursione. Le dice che non avrebbero potuto fare nulla per la sua condizione, che i miracoli non accadono e che non avrebbe voluto che lei tutta la vita se ne stesse aspettandone uno, che che gli sarebbe piaciuto molto percorrere la navata della chiesa con lei, al loro matrimonio, ma che non sarebbe accaduto. Helen gli dice solo che i miracoli esistono, e l'unica cosa che lei abbia mai aspettato era lui, strappando il biglietto da visita di Jack, e baciandolo.

Ben6x04

A scuola, Ben si presenta a John.

Nella scena successiva vediamo Locke al suo nuovo lavoro, come insegnante in una scuola, presumibilmente di ginnastica o educazione fisica, dacché prima si trova in palestra, mentre incoraggia gli allievi a correre più velocemente, poi in aula a parlare del sistema riproduttivo umano. Al suono della campanella John si reca in sala professori, dove sta ad ascoltare un uomo di spalle mentre si lamenta che chi ha preparato l'ultimo caffè non ha tolto e gettato via il filtro, e che al solito, sarebbe toccato a lui riprepararlo nuovamente. Locke ironizza sul fatto che lui preferirebbe un Earl Grey. L'uomo si gira, rivelando di essere Ben Linus, e dice che quella è proprio una scelta da gentiluomini. Dopodiché si presenta a John, dicendo di essere l'insegnante di storia europea. Locke si presenta a lui come "il sostituto".

Timeline originale (2007)Modifica

Al funerale di LockeModifica

6x04 CollectingAshes

Ilana raccoglie le ceneri di Jacob.

Ben cammina all'interno del piede della Statua, e si avvicina verso Ilana, che sta piangendo per la perdita del suo team. La donna chiede a Ben come sia successo, e lui le dice tutto. Poi gli chiede anche chi abbia ucciso Jacob, ma stavolta lui mente, dicendo che anche in quel caso è stato Locke.

6x04 WhatAboutJohn

Sun, Ilana, Ben e Frank decidono di sepellire Locke.

Quando lei chiede cosa ne è stato del corpo, lui dice che Locke l'ha gettato, scalciandolo, nel fuoco, e che è bruciato. Ilana allora si avvicina al fuoco ormai estinto, prende una sacca e comincia a raccoglierne le ceneri. La donna rivela a Ben che la nemesi di Jacob adesso sta “reclutando”.

Ilana esorta la gente che si trova alla Statua (al momento Sun, Frank, e Ben) di andare al Tempio, dicendo a Sun che se Jin è ancora vivo, allora dev'essere lì. Prima di ripartire, Sun suggerisce di seppellire il corpo di John. Ben, Ilana, Frank e Sun prendono allora il cadavere per la sepoltura. Ben chiede perché hanno dovuto portarlo alla Statua, e Ilana risponde che la gente doveva vedere l'aspetto di cosa avevano a che fare. Quando Ben chiede cosa impedisca all'Uomo in nero di cambiare di nuovo aspetto, Ilana dice che non può più farlo, e che è bloccato nella forma di Locke.

6x04 GoodbyeJohnLocke

John Locke viene sepellito.

Al cimitero dei sopravvissuti, il gruppo scava una fossa per il corpo di John, e poi lo ripone dentro. Ilana chiede se qualcuno vuole dire qualcosa, e Ben si fa avanti, dicendo che Locke era un "credente, un uomo di fede", e che era "una persona migliore di quello che lui stesso sarebbe mai potuto diventare", e aggiunge infine "mi dispiace di averlo ucciso". Alle sue parole Sun e Ilana appaiono molto sorprese, mentre Frank esclama, sbalordito: "Il funerale più strano a cui abbia mai partecipato".

Nella giungla, alla Base, alla grotta di JacobModifica

Vediamo attraverso gli occhi del mostro ringhiante che si sta muovendo dentro la giungla, poi fuori dalla Base, fermo all'esterno della vecchia casa di Sawyer e lo vediamo riflesso nella finestra; nuovamente nella giungla, quindi, il mostro -adesso sotto le sembianze di Locke/Nemesi- prende un machete con il quale taglia la corda cui è legato il sacco, posizionato su un albero, con un malconcio Richard al suo interno, al quale dice che "è tempo di fare una chiacchierata".

6x04Richard

Richard discute con la nemesi di Jacob.

Locke dà a Richard un po' d'acqua e dice che vuole che Richard lo segua; Alpert chiede alla nemesi perché ha preso le sembianze di Locke, che risponde di averlo fatto perché John poteva avvicinarsi a Jacob poiché era un candidato. Richard chiede a cosa fosse candidato, vedendosi rispondere con un sarcasmo contenuto perché allora avesse seguito fino ad allora Jacob, senza sapere cosa stesse facendo, e che la nemesi non l'avrebbe mai tenuto all'oscuro di tutto; il nemico di Jacob chiede quindi a Richard di seguirlo e gli promette di dirgli tutto, facendo una minaccia velata. Richard si rifiuta comunque di seguirlo. Locke vede nel frattempo un ragazzo biondo nella giungla con le braccia insanguinate, mentre Richard non sembra notarlo. La nemesi, un po' scossa, va via dicendo a Richard che si rivedranno "prima di quanto creda".

Lost604.3

La nemesi vede per la prima volta il ragazzo con le braccia insanguinate nella giungla.

Locke va a casa di Sawyer, dalla quale sente "Search and Destroy" degli Stooges riprodotta ad alto volume. Vedendo Locke, un Sawyer ubriaco gli dice che credeva fosse morto; la sua risposta è "Lo sono".

Sawyer riempie un bicchiere di whisky per sé stesso e per Locke, che però assaggia solamente, senza bere. Sawyer dice che non gli interessa se l'uomo davanti a lui sia effettivamente morto, intimandogli di uscire da casa sua; inoltre non crede che Locke sia il vero Locke, perché quello che ricorda lui "era spaventato", mentre questa versione non lo è. Il nemico di Jacob lo convince a seguirlo dicendogli che, se lo seguisse, potrebbe fargli sapere perché tutti loro sono sull'isola.

Mentre la nemesi di Jacob cammina con Sawyer attraverso la giungla gli chiede perché non sia al Tempio con gli altri; d'un tratto, Locke scorge di nuovo il ragazzo di prima, e -dopo che Sawyer chiede chi sia- chiede a James se anche lui lo vede, andando rapidamente ad inseguire il ragazzino. Il giovane dice a Locke che conosce le regole e che non può ucciderlo, alché, prima che il ragazzo torni nella giungla, Locke risponde che non può dirgli cosa non può fare.

Nel frattempo, Sawyer è raggiunto da Richard, che gli dice di andare al Tempio perché "lui vuole che muoiano tutti"; poco dopo, però, sente arrivare Locke e corre via, nuovamente nella giungla. Sawyer chiede allora a Locke notizie su chi fosse il ragazzo, ma John replica "Che ragazzo?".

Mentre i due continuano a camminare, Sawyer chiede a Locke se legge, aggiungendo che il suo libro preferito è "Uomini e Topi"; John gli risponde che quel libro è stato scritto un po' dopo i suoi tempi. Dopo una breve sintesi della trama del libro, Sawyer punta la pistola verso Locke, chiedendogli cosa succederebbe se gli sparasse in testa; la risposta della Nemesi è semplicemente "Perché non lo scopriamo?". Dopo la domanda su cosa sia, Locke dice che è "intrappolato" e che una volta era un uomo.

6x04LockeSawyerCliff

La nemesi salva Sawyer.

Locke e Sawyer arrivano ad una scogliera e la nemesi dice che dovranno andare giù, offrendosi di scendere prima del compagno di viaggio e scendendo da una vecchia scala, per poi cambiare in una scala di corda; Sawyer lo segue, la scala si rompe e il falso Locke gli salva la vita. Arrivano in una ripiano nella facciata della scogliera ed entrano in una caverna.

Dentro la caverna c'è una bilancia, e sui suoi piatti ci sono una pietra bianca e dall'altra parte una pietra nera. La Nemesi rimuove la pietra bianca, lanciandola nel mare e riferendosi al tutto come un "gioco tra amici"; quindi prende una torcia e conduce Sawyer dentro una caverna più profonda dove, guardando su, gli dice "Ecco perché sei qua. Questo, James, è il motivo per cui siete tutti qua".

6x04Writings

I nomi e i numeri dei candidati.

Sia sul tetto che sulle pareti della camera ci sono nomi scritti sulla roccia, molti dei quali tagliati e preceduti da un numero. Il falso Locke, dopo la richiesta di informazioni di Sawyer, dice che Jacob aveva un qualcosa per i numeri; dice che l'uomo autore di queste scritte "era Jacob". James chiede allora perché parla al passato, e lui risponde che "È morto ieri", e aggiunge che non è troppo dispiaciuto per la morte; fa inoltre notare come non tutti i nomi siano tagliati, e a quel punto Sawyer vede 23-SHEPHARD sul muro. Locke va avanti e gli mostra i nomi degli altri sopravvissuti 8- REYES, 16-JARRAH, 42-KWON (Sun o Jin, non sa di chi si tratti) e 4-LOCKE—, ognuno dei quali era stato toccato da Jacob in qualche punto della loro vita fuori dall'Isola.

Una volta visto 15-FORD sul muro, Sawyer afferma sinceramente (ma sbagliando) di "non averlo mai incontrato". La Nemesi di Jacob spiega che "In un punto della tua vita è venuto da te, quando eri vulnerabile o infelice, è venuto da te, ti ha manipolato, tirato i tuoi fili come se fossi una marionetta e come risultato le scelte che pensavi di prendere non erano mai realmente scelte, ti stava spingendo, spingendo sull'Isola".

Il falso Locke dice che tutte le persone erano candidate per il lavoro di Jacob, che pensava di dover proteggere l'isola. Sawyer gli chiede da cosa dovrebbe essere protetta l'isola e lui risponde "da niente"; dà quindi a Sawyer tre opzioni: 1=  "Non fare niente. Guarda come vanno le cose. E forse il tuo nome verrà tagliato" (nel frattempo taglia il nome di Locke dalla parete). 2= " Fare il lavoro di Jacob. Proteggere l'Isola da niente, non c'è niente da cui proteggerla, è solo una dannata isola". 3=  "Andiamo, semplicemente. Ce ne andiamo da quest'Isola e non ci guardiamo più indietro. Lo facciamo insieme". Il falso Locke chiede a Sawyer se è pronto per tornare a casa. Sawyer risponde "Sì".

Substitute2

La nemesi di Jacob cancella il nome di Locke dal muro della grotta.

CuriositàModifica

GeneraleModifica

  • Il nemico di Jacob fa un cameo sotto le sembianze di mostro di fumo, essendo riflesso nella finestra della casa di Sawyer alla Base.
  • La tazza da cui beve Locke mentre si trova nella vasca sembra essere la stessa da cui sorseggia Cassidy Phillips nel 2007 (nella timeline originale). ("Quel che è stato è stato")
  • Alcuni dei suoni sentiti nella realtà alternativa erano già stati sentiti in Lost, durante le altre serie. La piattaforma della sedia a rotelle di Locke che s'inceppa ricorda il suono del mostro di fumo, mentre la sveglia di Locke riproduce un suono molto simile all'allarme della stazione Cigno.
  • Nell'aula della scuola dove Locke lavora come sostituto si può leggere in un poster sul muro: "Live in the present, plan for the future" ("Vivi nel presente, programma il futuro").
  • Il suono alla fine di ogni flash della timeline alternativa ricorda il suono del panico nell'aereo che precipitava.
  • I due colori tra cui Helen e Locke dovevano scegliere per le sedie del matrimonio, entrambi di sfumatura grigio/blu, ricordano i colori che la ABC utilizza negli spot di Lost.
  • Questo episodio segue la linea guida dettata dalla centricità della prima stagione. Il primo episodio, "Los Angeles LA X, prima parte", è stato un episodio multicentrico come "Pilota, prima parte", il terzo, "Tabula rasa" Kate-centrico come "Quello che fa Kate", e il quarto, "La caccia" Locke-centrico come "Il sostituto". Se continua questa linea di centricità, il prossimo dovrebbe essere Jack-centrico.
  • Il titolo dell'episodio, "The Substitute", ha diversi significati. Si riferisce alle scelte che i personaggi dovrebbero fare, di diventare sostituti di Jacob o meno, a John Locke che lavora come sostituto (supplente) nella scuola, al suo stesso corpo che nell'Ajira 316 sostituisce quello di Christian Shephard per l'Oceanic 815, etc.
  • La pedana della sedia a rotelle di Locke si guasta prima che lui colpisca l'Hummer di Hurley, anche qui vediamo che in questa timeline Hurley è fortunato.

Note di produzioneModifica

Bloopers e errori di continuitàModifica

  • Quando Locke torna dal suo ufficio e si riposa, il suo orologio da polso segna ancora le 11:05:15.
  • Quando Locke pensa di chiamare Jack per il consulto che gli aveva offerto, è mostrato un biglietto da visita diverso.

Tematiche ricorrentiModifica


Tematiche ricorrenti in Lost
AnimaliBianco e neroIncidenti stradaliConnessioni tra i personaggiBambiniOcchiFato contro libero arbitrioBuoni e cattiviPrigioniaIsolamentoVita e morteParti del corpo mancantiSoprannomiI NumeriProblemi familiariGravidanzeGiustapposizioniPioggiaRinascitaRedenzioneRelazioniSacrificioSegretiSogniTempoTruffe e inganni
  • I sassi sulla bilancia sono uno bianco e uno nero. (Bianco e nero)
    • Il nemico di Jacob prende e lancia il sasso bianco nell'oceano. (Bianco e nero)
    • L'inquadratura della camera mostra come una divisione dello schermo tra il nemico di Jacob e Sawyer, con Sawyer dal lato della pietra nera (a destra) e il nemico di Jacob dal lato della pietra bianca sia prima che dopo averla lanciata in acqua. (Bianco e nero)
  • Viene rivelato che molti dei sopravvissuti principali del volo 815 corrispondono ad uno dei numeri: 4-Locke, 8-Reyes, 15-Ford, 16-Jarrah, 23-Shephard, 42-Kwon (Numeri)
  • Helen indossa una maglia col la scritta "Peace" (Pace) e "Karma". (Redenzione)
  • Quando Helen e Locke si abbracciano, si vede che Helen indossa lo smalto per unghie nero. (Bianco e nero)
  • Locke è fidanzato con Helen. (Relazioni)
  • Il corpo di Locke viene sepolto. (Vita e morte)
  • Hurley possiede la compagnia dove è stato licenziato Locke. (Connessioni tra i personaggi)
  • Viene rivelato dal nemico di Jacob che Jacob ha manipolato i losties per portarli sull'isola. (Fato contro libero arbitrio)
  • Il nemico di Jacob dice a Sawyer che le scelte che crede di aver fatto solo sono il risultato di un intervento da parte di Jacob. (Fato contro libero arbitrio) (Truffe e inganni)
  • Benjamin Linus è un insegnante di storia europea nella stessa scuola in cui Locke è sostituto. (Connessioni tra i personaggi)
  • Rose Nadler è la responsabile dell'agenzia interinale di Hugo Reyes. (Connessioni tra i personaggi)
  • Randy Nations è il capo di John Locke, e lo licenzia dopo aver scoperto che aveva mentito riguardo le ragioni per cui si trovava in Australia. (Connessioni tra i personaggi)
  • Hurley offre a Locke un'altra possibilità per un lavoro, dopo che quest'ultimo è stato licenziato. (Redenzione)
  • Benjamin Linus dice che John Locke è stato un uomo migliore di quanto lui mai potrà essere, e dice che gli dispiace di averlo ucciso. (Redenzione)
  • Quando Ilana chiede chi ha ucciso Jacob, Ben le mente, dicendo che è stato Locke. (Truffe e inganni)

Analisi della storylineModifica

Analisi della storia
A-MissionsCriminiEconomiaLeadershipO-MissionsRelazioniRivalità
  • Il nemico di Jacob dice che Locke, Sawyer, Hurley, Sayid, Jack, e Jin o Sun erano candidati per diventare il prossimo "Jacob". (Leadership)
  • Sawyer decide di provare a lasciare l'isola con l'aiuto della nemesi di Jacob. (A-Missions)
  • Ben ammette di aver ucciso Locke davanti a Sun, Ilana, e Frank mentre pronunciava l'elogio al funerale di Locke. (Crimes)
  • Richard, molto preoccupato, prova a convincere James di seguirlo al Tempio. (O-Missions)


Riferimenti culturaliModifica

Riferimenti e citazioni culturali in LOST
(solo riferimenti diretti)
ArteLibriAutoGiochiFilm e TVMusicaFilosofiaReligione e ideologie
  • Search and Destroy: James Ford sta ascoltando i The Stooges' "Search and Destroy." Che dice nel ritornello: "I am the world's forgotten boy; the one who searches, searches to destroy," (sono stato dimenticato dal mondo, cioè che vedo cerco di distruggere) e fa un riferimento alla bomba atomica. (Musica)
  • Of Mice and Men: James voleva uccidere l'uomo nello stesso modo con cui George uccise Lennie nella novella, dopo aver ricordato che Steinbeck è il suo autore di libri preferito. (Libri)
  • Allegory of the Cave: La caverna in cui l' uomo nero porta Sawyer può essere un concetto filosofico attribuito a Platone. L' idea che le persone vivono la loro vita in un modo già stabilito rispecchia quello che ha fatto Jacob manipolando i personaggi per portarli sull' isola. (Filosofia)
  • Jacob's Ladder:
  • Hummer H2: Hurley possiede un "Hummer H2" nella realtà alternativa, quando incontra Locke. (Auto)
  • Canto di Natale: Dopo che Locke incontra Sawyer lui gli dice che non gli importa se lui fosse vivi o morto o se fosse lo spirito del Natale del passato. (Libri)
  • Tibetan Buddhism: La bilancia con le pietre bianche e nere è parte del mito Buddista, dove un Dio chiamato Dharma-Raja giudica i morti usando questa misura.(Religioni e ideologie)
  • I predatori dell'arca perduta: La musica che si sente mentre Ilana raccoglie le ceneri di Jacobnella sacca ricorda la scena iniziale de "I predatori dell'arca perduta", quando Indiana Jones misura la sabbia nel marsupio per riprodurre l'idolo dorato. (Film e tv)
  • Astrologia: Il granchio dietro l'orecchio di Locke (Cancro), la bilancia (Bilancia). (Religioni and ideologie)
  • Star Trek: The Next Generation: In un flash della realtà alternativa, John Locke (insegnante, calvo, su una sedia a rotelle) chiede un the Earl Grey. Data la loro dichiarata passione per le sci-fi, potrebbe essere un riferimento dei produttori a Sir Patrick Stewart, che ha interpretato i ruoli del Capitano Jean-Luc Picard (che chiedeva del the Earl Grey ed era calvo) e il Professore Charles Xavier (un insegnante calvo, su una sedia a rotelle). (Film e tv)
    • Terry O'Quinn è stato guest-star nell'episodio "The Pegasus" in Star Trek: The Next Generation.

Tecniche LetterarieModifica

Tecniche narrative
FlashbackFlashforwardIroniaGiustapposizioneArchetipoMindfuckColpi di scenaSimbolismoForeshadowingCliffhangerRedshirtPersonaggi mai mostrati
  • Helen indossa una maglietta con la scritta "Peace & Karma" (Pace e Karma), a paragone con la filosofia del "destino" di Locke. (Giustapposizioni)
  • Il nemico di Jacob rimuove la pietra bianca dalla bilancia nella grotta, portando la stessa in favore del sasso nero. (Simboli)
  • Il nemico di Jacob grida: "Don't tell me what I can't do!" ("Non dirmi quello che non posso fare!" al ragazzo nella giungla. (Elenco di frasi ricorrenti) (Ironia)
  • Richard dice alla nemesi di Jacob, "I'm not going anywhere with you" ("Non andrò da nessuna parte con te"). (Elenco di frasi ricorrenti)


Riferimenti agli episodiModifica

Domande senza rispostaModifica

Domande senza risposta
  1. Non rispondere alla domande in questa pagina.
  2. Mantieni le domande aperte e neutrali: non suggerire già nelle tue parole la risposta.
Per le teorie su queste domande, vedi: Il sostituto/Theories

I Candidati

  • A chi si riferisce "42 - Kwon"?
  • Perché Jacob associa ai rimanenti candidati dei Numeri?

Il ragazzo misterioso

  • Perché le sue braccia sanguinano alla prima apparizione?
  • Perché Sawyer riesce a vederlo mentre Richard no?

Link esterniModifica