FANDOM


Kocol è uno dei mercenari a bordo della Kahana mandati da Charles Widmore sull'Isola per catturare Benjamin Linus e uccidere gli altri abitanti dell'Isola.

Sull'Isola/sulla KahanaModifica

Quarta Stagione (Giorni 97-100)Modifica

Kocol, con il resto della squadra di mercenari, partiti con l'elicottero pilotato da Frank Lapidus appena sbarcati sull'Isola, uccidono Karl e la Rousseau e catturano Alex. ("Vi presento Kevin Johnson")

Boomshooters

Kocol distrugge la casa di Claire.

Kocol va con i mercenari alla barriera sonica, che viene disattivata da Alex. Invadono quindi la Base, uccidono Doug, una donna bionda, e Jerome. Kocol spara un RPG sulla casa di Claire, facendola esplodere e quasi uccidendo la stessa Claire. Kocol e gli altri mercenari si fermano per permettere a Keamy e Ben di negoziare il rilascio di Alex, che termina con l'uccisione di Alex. Più tardi a notte inoltrata, Ben richiama il mostro per attaccare i mercenari appostati nella giungla adiacente alla Base. ("Cambio delle regole") Più tardi aiuta a trasportare il ferito Mayhew verso l'elicottero. ("Intervento imprevisto")

Appena l'elicottero torna sul cargo, Kocol aiuta a scaricare il ferito Mayhew. Anche lui era presente quando Keamy e il capitano Gault si affrontano sul ponte della nave, e assiste all'uccisione del capitano. ("Ricerca febbrile")

Successivamente sorveglia la stazione de L'Orchidea assieme a Keamy e gli altri mercenari, e punta il fucile verso Ben quando si consegna. ("Casa dolce casa, prima parte")

4x13 Kocol dies

Kocol è strozzato da uno degli Altri.("Casa dolce casa, seconda parte")

Kocol aiuta a scortare Ben verso l'elicottero. Quando i mercenari arrivano all'elicottero, il gruppo subisce un'imboscata da barte degli Altri. Kocol è assalito da uno degli Altri e strozzato. ("Casa dolce casa, seconda parte")

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.