FANDOM


270px-Ep17Chiusura

John Locke, bloccato dalla porta blindata chiusa durante l'incidente..

Nell'episodio Chiusura, le porte blindate si sono chiuse, isolando la sala dei computer dal resto della botola. Dopo qualche tempo, le porte si sono reinserite nel soffitto automaticamente. Questo evento ha preso il nome di "incidente di chiusura".

Informazioni sulla Chiusura Modifica

  • Un messaggio pronunciato da una voce femminile, che finisce a zero in un conto alla rovescia, viene trasmesso dal sistema di altoparlanti della stazione.
    • La voce femminile ha detto: "23 minuti alla chiusura"; "17 minuti alla chiusura"; "Prego procedere... protocollo... prego procedere..."; "9... 8... 7... 6"; "5... 4... 3... 2... 1"; Fonte:www.lost-tv.com
      • (La voce femminile appartiene a Lynnanne Zager)
  • Le porte blindate si chiudono (ma non all'unisono), isolando la zona computer del bunker.
  • La corrente elettrica viene staccata (si spengono le luci).
  • Quando il timer del conto alla rovescia raggiunge lo zero senza che venga messo in atto il protocollo, le luci si spengono completamente e si sente un suono meccanico.
  • Un gruppo di lampade ultraviolette a luce 'nera' che sono disposte sugli spigoli del bunker illuminano qualcosa che sembra essere una mappa con codici colorati su una delle porte blindate.
  • Il contatore torna a 108. La corrente elettrica ritorna dopo circa 20 secondi e le porte blindate tornano a incassarsi nel soffitto.
  • Più o meno allo stesso tempo in cui accade la chiusura, una grande capsula, con un segnale lampeggiante, contenente rifornimenti di marca DHARMA atterra con un paracadute vicino all'entrata del Cigno. Questa sembra essere una procedura di ristoccaggio e potrebbe essere connessa alla chiusura. Come si legge sulla mappa della porta blindata "ATTIVITA' MINIMALE DURANTE LE PROCEDURE DI CHIUSURA E RISTOCCAGGIO".
  • Le porte blindate che si sono chiuse sono quella che chiude la zona dei letti, quella che chiude la "finestra" a lato della zona pranzo, le due porte della sala computer e quella che porta al corridoio.
  • La voce viene sentita la prima volta 23 minuti prima della chiusura, il timer in quel punto segnava che rimanevano più di 47 minuti, quindi quando le porte blindata sono scese rimanevano un po' di più di 24 minuti, quindi le porte blindate sono rimaste chiuse per circa 24 minuti.

Altri incidenti di chiusura Modifica

Computerchiusura

Desmond nel flashback in cui innesca la chiusura per la prima volta collegando due cavi nell'episodio "Si vive insieme, si muore soli".

Teorie Modifica

  • Ben sapeva della procedura di chiusura. La prova di questo è il fatto che abbia urlato a Locke dopo aver sentito l'altoparlante per attirarlo fuori dalla sala computer (così sarebbe stato chiuso fuori dalla sala stessa). Negli ultimi 10 secondi prima della procedura, Ben urla anche "Forse dovremo chiamare Jack", ben sapendo che questo avrebbe fatto arrabbiare John. Si potrebbe anche dire che Ben sapeva che i condotti di ventilazione erano l'unico modo per passare tra le aree chiuse, e che sapeva che John gli avrebbe chiesto il suo aiuto per farlo. Forse poi, Ben ha fatto qualcosa quando è stato lasciato solo nella sala computer. Molto probabilmente, ha in qualche modo contattato gli Altri per raccontare cosa gli fosse successo a Ms. Klugh, la quale in seguito ha detto a Michael che lei sapeva che "uno dei nostri è stato catturato dai vostri".
  • Sappiamo da "Si vive insieme, si muore da soli" che Ben ha davvero inserito i numeri. Ma forse lui non ha inserito 4, 8, 15, 16, 23, 42. Forse ha inserito altri numeri che hanno fatto accendere le luci ultraviolette. Più chiaramente, il codice, o il comando, 4, 8, 15, 16, 23, 42 esegue un programma che fa diminuire l'attività elettromagnetica. Forse Ben ha inserito un codice/comando diverso (altri numeri) per accendere le luci ultraviolette. Forse Ben voleva che Locke vedesse la mappa. Oppure, cosa che avrebbe un po' più senso, il codice diverso che Ben ha inserito, potrebbe aver resettato tutto in una sorta di "Modalità Sicura", e forse in questa "Modalità Sicura", tutti i file sul computer sarebbero potuti essere accessibili, o qualcosa del genere. Forse Ben, o gli Altri, avevano bisogno di qualche file.
  • Forse la chiusura non ha nulla a che fare con la gente del Volo 815 ma potrebbe essere stata causata dalla mancata pressione del tasto (o dall'aver fatto o non aver fatto qualcos'altro) in una delle altre stazioni (da cui la voce femminile e il conto alla rovescia). Questo avrebbe senso se il sistema fosse stato costruito in modo che se una delle stazioni avesse fallito nello svolgere il proprio compito, tutte le stazioni si sarebbero chiuse per proteggere coloro che ci lavorano da qualunque cosa fosse accaduta se il pulsante non fosse stato premuto.
  • La voce femminile ha detto "Prego ripetere ***********" due volte prima di iniziare il conto alla rovescia.
  • Sembrerebbe che le porte blindate siano state concepite per proteggere coloro che sono all'interno delle stazioni da una minaccia che viene dall'esterno, anziché viceversa, perché delle semplici sbarre come quelle usate nelle prigioni avrebbero facilmente bloccato l'accesso dalle altre zone e dall'esterno.
    • Questa è supportata dal fatto che Ben fosse capace di uscire dall'area in cui era recluso usando il condotto d'aerazione; un qualcosa che nelle prigioni non sarebbe mai progettato.
    • Il sistema di ventilazione rende palese il fatto che l'interno della stazione non era chiuso ermeticamente.
    • È difficile credere che la minaccia esterna sia di natura gassosa come il fumo nero, perché un gas potrebbe entrare nello stesso modo in cui Ben è uscito.
  • Se è così importante il fatto che venga premuto il pulsante, allora perché agli abitanti della stazione dovrebbe essere impedito il raggiungimento del pulsante, specialmente negli ultimi quattro minuti del conto alla rovescia? Questo sembra creare una contraddizione del sistema esistente nella stazione (a meno che il prompt che è apparso sul computer al minuto 47 del timer dovesse essere usato per resettare il conto alla rovescia prima che la chiusura avvenisse). In "?", abbiamo saputo che la stazione della Perla è stata costruita per osservare le azioni degli abitanti delle altre, e viene palesato che schiacciare il pulsante non è così importante come quelli del Cigno sono portati a credere. Perciò, la chiusura potrebbe avvenire solo per permettere agli osservatori di vedere come reagiscono quelli che devono schiacciare il pulsante se gli venisse impedito di compiere quelle azioni che gli sono state dette essere di vitale importanza.

Non è chiaro cosa abbia causato l'incidente, e non è chiaro nemmeno quanto spesso accada. Potrebbe essere:

  • A caso (come pensato da Locke).
  • Relativo alla procedura simultanea di rifornimento — la mappa sulla porta blindata menziona anche "PROCEDURE DI CHIUSURA E DI RISTOCCAGGIO" — forse per assicurarsi che i residenti della stazione non escano durante la caduta dei rifornimenti.
    • Per la loro sicurezza?
    • Così non vedono l'aereo/sistema di trasporto?
    • Per non far vedere da dove arrivano i rifornimenti nel caso non arrivino dall'aereo (forse da qualcos'altro sull'isola)?
    • Il conto alla rovescia dà comunque un ampio margine di tempo ai residenti della stazione per andar via dalla stazione stessa.
      • Gli abitanti della stazione possono passare dalla zona giorno chiusa, strisciando nei condotti d'areazione, alla stanza del computer, ma non si sa se anche quell'area sia chiusa.
  • Una punizione per non aver schiacciato il pulsante in tempo qualche giorno prima.
  • Causato in qualche modo da Ben come vendetta per come l'avevano trattato.
  • Perché la sala computer è isolata dal resto della stazione durante il conto alla rovescia?
    • Sembra che chi deve schiacciare il pulsante dovrebbe essere nella sala computer quando avviene la chiusura perché la chiusura stessa coincide col conteggio a zero del timer.
  • Quando la sala computer è in modalità chiusura la cupola geodesica funziona come una gabbia di Faraday. [1]
  • Una punizione perché Michael ha comunicato con "Walt" usando il computer, anche se non avrebbe dovuto farlo.
  • I "rifornimenti" potrebbero non essere caduti veramente dal cielo, ma invece consegnati da un'altro posto sull'isola. Se questo fosse il caso, allora le porte blindate scenderebbero per impedire alle persone nella stazione di venire a contatto con chiunque trasporti i rifornimenti.
  • I rifornimenti potrebbero a volte includere esplosivi ad alto potenziale. Se la capsula cadesse vicino a una serie di porte aperte ed esplodesse a causa dell'atterraggio, gli abitanti della stazione potrebbero venire uccisi dall'esposizione diretta o indiretta all'esplosione. Le porte blindate ridurrebbero il rischio inerente la caduta degli esplosivi.
  • Siccome al Cigno venne probabilmente cambiato l'ambito di ricerca (quello che osservava la Perla) dopo l'Incidente, le porte blindate possono essere qualcosa che è rimasto dal precedente ambito. E siccome esiste una specie di vaccino che viene usato dagli abitanti dell'isola, la chiusura delle porte blindate e l'uso delle luci ultraviolette batterio-immunizzanti potrebbero essere combinati per effettuare un protocollo di decontaminazione, progettato per sterilizzare la stazione prima del ristoccaggio dei rifornimenti. Questo spiegherebbe gli avvertimenti dati ad nauseam attraverso gli altoparlanti.
    • In "Si vive insieme, si muore soli, la Perla si è rivelata essere il vero esperimento psicologico, e invece viene mostrato che il Cigno aveva una vera funzione. Al Cigno comunque venne affibbiato apparentemente un compito diverso dalla ricerca elettromagnetica (che ha causato la "falla" che porta all'attuale protocollo di schiacciare il pulsante).
  • I condotti di ventilazione hanno solo permesso a Ben e Kate di passare da un'area all'altra della stazione, il che suggerisce che quando si chiudono le porte blindate, sono comunque isolate dall'esterno includendo i condotti stessi.
  • Le luci nere vengono usate per eliminare tutti i germi. Le luci ultraviolette, certamente, uccidono molti contaminanti. Quindi le luci potrebbero esser state usate perché la quarantena della stazione è stata violata durante la chiusura.
  • Perché una porta blindata chiude la finestra dietro la zona pranzo?
    • Forse gli abitanti originali non dovevano sapere che la stazione del Cigno non era sopra il terreno o qualcosa del genere.
  • Forse qualcuno ha lasciato le due "porte ermetiche" aperte e il virus è entrato dentro.
  • La procedura di chiusura serve di fatto a impedire o almeno a scoraggiare il contatto tra quelle persone che stavano all'interno della stazione e quegli elementi che invece stavano all'esterno. La prova è l'esperimento stesso. È stato confermato che l'esperimento elettromagnetico che veniva eseguito era vero, e non falso come ha indicato il video della Perla. Per di più, Ben ha detto e questo è stato confermato successivamente da Desmond che l'isola è separata dal resto del mondo. È possibile che la causa sia il campo elettromagnetico. Quindi se è questo che dobbiamo credere, da dove vengono i rifornimenti? Il video d'orientamento del Progetto DHARMA che è stato recentemente rivelato da Rachel Blake nello Sri Lanka ci fa credere che il cibo venga mandato dal cielo. Se fosse così in che modo quelli che trasportano i rifornimenti possono trovare l'isola?

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale