FANDOM


  Teorie  | deutschenglishespañolfrançais日本語nederlandspolskiportuguêsРусский中文 


"Non nuocere" è il ventesimo episodio della Prima stagione di Lost. Mentre le condizioni di Boone peggiorano Jack lotta per salvargli la vita. Nel frattempo Claire entra in travaglio ma, essendo Jack occupato altrove, Charlie e Kate sono costretti a sostituirlo.

TramaModifica

FlashbackModifica

1x20 jack.JPG

Jack con il suo amico Marc

Jack sta aiutando il suo amico Marc ad annodare il suo farfallino in un negozio di smoking. Marc è molto nervoso all'idea di quello che sta per fare ed all’idea di dover parlare in pubblico: Jack lo canzona dicendogli che se volesse sarebbe ancora in tempo a tirarsi indietro. Marc scherzando dice che 8 birre dovrebbero scioglierlo abbastanza da consentirgli di fare il discorso da testimone ma Jack ribatte che "lei" se ne accorgerebbe e si arrabbierebbe con lui. In quel momento nella stanza compare il proprietario del negozio di smoking e tira fuori un altro smoking per lo sposo: Jack.

Alle prove del matrimonio di Jack Marc conclude il suo discorso e lascia la parola alla futura moglie di Jack, Sarah. Sarah rimprovera Marc per aver bevuto prima del discorso. La ragazza prende quindi il microfono e racconta alle persone in sala come lei e Jack si siano conosciuti: poco più di anni prima lei aveva avuto un incidente con la macchina e, nell'impatto, la sua schiena era rimasta severamente danneggiata e le era stato detto che avrebbe passato il resto della sua vita su una carrozzina a rotelle. Poi Jack, il medico che l'aveva operata e l'aveva in cura, le aveva promesso di guarirla e, contro ogni aspettativa, era riuscito nel suo intento miracoloso. Grazie a lui lei ora potrà ballare il giorno del suo matrimonio. Sarah finisce il suo discorso brindando a Jack, al suo eroe.

1x20 jack sarah.JPG

Jack e Sarah suonano assieme il piano

E' la sera prima del matrimonio e Jack sta suonando il pianoforte nel ristorante dell'hotel. Sarah lo raggiunge, in pigiama, e si accorge che alcune ragazze stanno guardando interessate il suo futuro marito: la donna si siede allora accanto a Jack ed i due suonano “Heart and Soul” a quattro mani. Jack confessa a Sarah che non ha ancora scritto le sue promesse matrimoniali e che ha paura di non riuscire a trovare l'ispirazione e le parole giuste per il giorno seguente: Sarah cerca di tranquillizzarlo dicendogli che quelle promesse verbali in fondo non sono poi così necessarie ma Jack è determinato a trovare l'ispirazione.

Più tardi Jack è seduto sul bordo della piscina dell'hotel con i piedi nell'acqua ed una bottiglia di alcool mezza piena in mano. Suo padre compare accanto a lui e si siede lì vicino. Jack è ancora in crisi perchè non riesce a scrivere le sue promesse matrimoniali: confessa inoltre al padre che ha una gran paura di non poter diventare un bravo marito per Sarah e che ha il timore di aver chiesto a Sarah di sposarlo solo perché le aveva promesso che le avrebbe salvato la vita. Suo padre lo fissa comprensivo e gli risponde che è l’impegno che prenderà quello che lo rende forte; il suo problema, piuttosto, è che non riesce a lasciare che le cose vadano spontaneamente per il loro verso.

Il giorno del matrimonio Sarah finisce di leggere le sue promesse davanti a tutti gli invitati ed il sacerdote dà la parola a Jack. Jack, per quanto si sia sforzato, non è riuscito a scrivere le sue promesse e preferisce parlare a cuore aperto ed esprimere così quello che prova. L'uomo confessa a Sarah che lei si è sbagliata riguardo all’incidente; lui non l’ha guarita, è stata lei a guarire lui e per questo lui la ama e l’amerà per sempre.

Sull’IsolaModifica

DoN1.jpg

Boone è gravamente ferito

Jack, Sun e Kate si adoperano freneticamente attorno a Boone per curare le sue ferite e soccorrerlo prima che sia troppo tardi. Sun si dimostra una brava infermiera ed ubbidisce ad ogni ordine di Jack. Il medico si accorge subito che Boone ha un collasso polmonare e per questo non riesce a respirare: è quindi costretto a perforargli un polmone per consentirgli di respirare bene. Poi l'uomo ordina a Kate di correre alla spiaggia da Sawyer per procurarsi tutto l’alcool che ha a disposizione per sterilizzare gli strumenti e disinfettare le ferite. Jack taglia quindi i pantaloni di Boone per mettergli a nudo la gamba ferita e fratturata. Boone è semi cosciente e sta soffrendo molto: ha perso molto sangue e bofonchia incoerentemente. Jack promette al ragazzo che lo salverà.

Nel frattempo Sawyer, Michael e Walt si sono presi una pausa dal costruire la zattera per mangiare un po’ di pesce. Jin continua invece a lavorare alacremente senza sosta alla costruzione: sembra proprio che l'uomo voglia abbandonare l'isola il prima possibile. In quell'istante Kate arriva di corsa accanto ai quattro e domanda a Sawyer le sue provviste di alcool raccontandogli dell'incidente a Boone. Sawyer consegna alla ragazza tutte le bottigliette di alcolici che possiede e si offre di andare a dare una mano: Kate però rifiuta la sua proposta perchè, afferma, sono già in troppi. La ragazza si mette quindi in spalla lo zaino e corre verso le grotte.

1x20 jack 2.JPG

Jack capisce che Boone necessita di una trasfusione di sangue

Alle grotte, intanto, Jack sta dando dei punti sul petto di Boone per chiudergli le ferite che il ragazzo ha riportato: Boone mormora qualcosa di incomprensibile sottovoce. Jack si accorge che Boone ha estremo bisogno di una trasfusione di sangue e comincia a medicargli la gamba: a quel punto però Sun interviene e gli dice che lo farà lei perchè lui è molto stanco. In quell'istante Charlie si avvicina a Jack e gli chiede dove sia finito Locke: Jack risponde che John se ne è andato senza dare spiegazioni. Charlie domanda allora se qualcuno ha avvisato Shannon dell'accaduto ma Jack si innervosisce e gli grida che non sa dove sia la ragazza. Charlie resta senza parole per la reazione del medico. Jack torna da Boone per riesaminargli la gamba: in quel momento Sun gli si avvicina con un piccolo bastoncino. Jack rifiuta i suoi rimedi naturali ma Sun, decisa, mette il bastoncino in bocca a Boone in modo che lui possa morderlo per combattere il dolore. Quindi, afferrando le spalle del ragazzo per tenerlo fermo, fa cenno a Jack affinchè lui gli sistemi la gamba fratturata: Jack gliela risistema e Boone grida atrocemente per il dolore.

Kate, intanto, sta correndo più forte che può per tornare alle grotte ma inciampa in una radice e cade a terra: il suo zaino si apre e alcune delle bottiglie di alcool si infrangono. Mentre la ragazza sta recuperando le bottiglie rimaste intere sente dei lamenti provenire da lì vicino: si tratta di Claire, sola, che, malgrado lei rifiuti di ammetterlo, è entrata in travaglio. Kate cerca di rimettere Claire in piedi in modo da portarla da Jack ma la ragazza è troppo debilitata dalle doglie per poter camminare e si rifiuta di muoversi. Kate non vuole lasciare la ragazza lì da sola proprio in quel momento, così si mette a gridare per chiamare aiuto. Jin, dalla spiaggia, sente le grida e raggiunge le due ragazze ma non può essere di molto aiuto perchè non capisce cosa loro cercano di spiegargli. Dopo alcuni sforzi Kate riesce a far capire a Jin che ha bisogno che lui porti lo zaino con le bottiglie d'alcool a Jack e che gli comunichi di raggiungerle subito perchè Claire sta per partorire: lei resterà lì con Claire fino al loro ritorno.

1x20 sun.JPG

Sun si fa dire da Boone qual è il suo gruppo sanguigno

Alle grotte Sun chiede ripetutamente a Boone qual sia il suo gruppo sanguigno prima che lui perda coscienza. Nel frattempo Jack sta cercando di creare un ago con il bambù ma il legno è troppo sottile e non sarà mai sufficientemente resistente per perforare un'arteria per la trasfusione. Improvvisamente Boone si riprende e risponde che il suo sangue è di tipo A negativo: Jack manda allora Charlie dagli altri sopravvissuti per fare un sondaggio su quale gruppo sanguigno loro abbiano; chiede inoltre al ragazzo di cercare Shannon e di portarla lì. Nel frattempo Shannon e Sayid arrivano su una bellissima spiaggia dove Sayid ha organizzato un picnic a sorpresa per la ragazza. Più tardi Charlie torna alle grotte, praticamente a mani vuote: solo 4 dei sopravvissuti che ha trovato sanno il loro gruppo sanguigno e nessuno di questi ha sangue A negativo; inoltre Shannon è introvabile. In quel momento Sun compare accanto a Jack con un riccio di mare: le spine dell'animale sono cave ed abbastanza sottili da perforare un'arteria. Jack decide quindi di offrire il suo sangue a Boone, essendo lui donatore universale, gruppo zero negativo.

1x20 charlie jin.JPG

Jin e Charlie vengono a sapere che devono essere loro ad aiutare Claire a partorire

Jin intanto arriva alle grotte e, grazie alle traduzioni di Sun, informa Jack che Claire sta per partorire. Al momento la ragazza sta bene ma ha dei forti dolori: le contrazioni le vengono ogni circa due minuti, non perde sangue, le acque non le si sono ancora rotte, ma lei non si può muovere. Jack dice a Jin di tornare da Claire e Kate e manda con lui anche Charlie: il ragazzo deve ripetere a Kate le istruzioni per far nascere il bambino: quando le contrazioni arriveranno ogni 60 secondi Claire dovrà cominciare a spingere con calma ma decisione fino a quando non si vedrà la testa del bambino, poi più forte che può. Charlie confessa di sperare che Jack arrivi presto ad aiutarli ma Jack gli dice che lui non potrà muoversi per un po’ di tempo perchè deve fare una trasfusione a Boone. Nella radura dove si trova Claire, intanto, Kate sta cercando di accendere un fuoco mentre Claire si riposa un attimo. Siccome le contrazioni sono cessate la ragazza tenta di alzarsi in piedi ma proprio in quel momento le si rompono le acque. Claire comincia allora ad entrare nel panico e continua a dire di non voler partorire e che non può avere il bambino in quel momento. Kate la rassicura dicendole che Jack sta arrivando.

DoN4.jpg

Boone delira

Boone si sveglia durante la trasfusione e cerca di dire a Jack dell’aereo nella giungla che è precipitato con lui all'interno: Jack però è convinto che il ragazzo stia delirando e si stia riferendo all'incidente del Volo 815. Boone però mormora anche qualcosa riguardo a Locke ed al fatto che gli ha detto di non dire niente a nessuno su una certa Botola. Jack cerca allora di ottenere più informazioni possibili dal ragazzo riguardo a quel portello metallico, ma Boone perde di nuovo conoscenza. Sulla spiaggia del picnic, frattanto, Shannon racconta a Sayid la sua complicata relazione con Boone, omettendo qualche dettaglio e dicendo che Boone è innamorato di lei ma che lei non lo ricambia. Sayid è molto comprensivo, anche quando Shannon gli chiede di prendere le cose molto lentamente perchè ha bisogno di un po' di tempo. Sayid scherza dicendole che non aveva aspettative per quel giorno: aveva speranze, ma non aspettative.

1x20 hurley.JPG

Hurley viene mandato a cercare Michael

Charlie e Jin, intanto, arrivano alla radura dove si trova Claire portando degli asciugamani e dell’acqua calda: Claire ricomincia ad avere delle contrazioni. Charlie ripete le istruzioni di Jack a Kate e le dice chiaramente che deve essere lei a far nascere il bambino di Claire perchè né lui né Jin sono in grado di farlo. Claire è spaventata, nonostante le rassicurazioni di Jin, e Kate decide di riprendere il controllo di sé stessa per aiutare la ragazza a partorire. Jack sta esaminando Boone e arriva alla conclusione che la trasfusione non sta avendo effetto. Sun gli toglie l’ago dal braccio dicendogli che ha offerto abbastanza sangue a Boone, che la cosa non giova al ragazzo e sta solo indebolendo lui. Jack pensa che il sangue stia ristagnando nella gamba fratturata di Boone: osservando le ferite capisce che non sono addebitabili ad una caduta da una rupe ma sembra piuttosto che la gamba sia stata schiacciata da qualcosa di pesante. Jack chiede allora ad Hurley di andare a cercare Michael e di portarlo lì.

Michael arriva poco dopo. Lui e Jack si avvicinano ad un container accanto all’aereo, mentre Sun vigila su Boone che sta avendo un definitivo peggioramento: la sua gamba destra sta peggiorando rapidamente le sue condizioni. Jack ritiene che sia necessario ricorrere ad un'amputazione altrimenti lui non sarà in grado di salvare Boone: la sua idea è quella di usare la porta del container come ghigliottina. Contemporaneamente, alla radura, Kate decide che le contrazioni di Claire sono abbastanza abbastanza frequenti e la ragazza deve cominciare a spingere. Claire, invece, trattiene il respiro perchè sta cercando di trattenere il bambino. Kate si accorge di quello che la ragazza sta facendo e le dice di smetterla, ma Claire ha paura che il bambino non la voglia perchè sa che lei voleva abbandonarlo. Kate chiede a Claire se adesso lei voglia il bambino e se vuole che sia sano. La ragazza risponde affermativamente ed allora Kate le dice che il bambino sa anche questo. Finalmente Claire comincia a spingere: Charlie vorrebbe fare qualcosa per aiutare ma Jin saggiamente lo trattiene da parte.

1x20 kate.JPG

Kate aiuta Claire a calmarsi

Boone, intanto, ha cominciato a sputare sangue. Jack e Michael lo trasportano vicino alla porta del container e si preparano all'amputazione della gamba. Michael non ha il coraggio di assistere all’operazione e Jack gli dice che è libero di allontanarsi se non se la sente. Sun sostiene che ormai è troppo tardi anche per un intervento del genere perchè ci sono delle lesioni interne ma Jack vuol fare di testa sua: Sun si allontana. Jack si prepara allora ad effettuare da solo l'amputazione. Proprio mentre il dottore sta per agire Boone gli urla di aspettare. Jack gli si avvicina e gli spiega che lui morirà se non gli consentirà di tagliargli la gamba. Boone chiede allora a Jack di lasciare che le cose seguano il loro corso: sa che le sue ferite sono mortali e sa che anche se Jack gli tagliasse la gamba lui morirebbe comunque. Boone riconosce che Jack ha fatto un giuramento per la sua professione: lui però, per quanto lo riguarda, lo solleva dal mantenerla.

DoN3.jpg

Claire mette al mondo il suo bambino

Kate, nel frattempo, continua a parlare con Claire, durante il travaglio, per incitarla a spingere. Ad un certo Kate grida di gioia perchè ha visto spuntare la testa del bambino: Claire prende allora fiato e continua a spingere con tutte le sue forze. Dopo molti sforzi, finalmente, la ragazza dà alla luce un maschietto: lì accanto Charlie e Jin festeggiano la nascita abbracciandosi felici. Nel frattempo, alle grotte, Boone parla un'ultima volta e le sue parole sono per Shannon: purtroppo però non riesce a terminare la frase e spira. Jack, commosso, chiude gli occhi del ragazzo.

Si è da poco fatto giorno quando Claire ed il suo bambino tornano alla spiaggia: il nuovo venuto viene calorosamente accolto dal resto del gruppo. Hurley fa notare a Jack che Shannon e Sayid sono ritornati e il dottore si avvicina ai due per dire a Shannon di Boone. Shannon, sconvolta, corre immediatamente alle grotte e, una volta arrivata, piange disperatamente sul corpo del fratello. Poco dopo, sulla spiaggia, Kate si avvicina a Jack che è seduto sulla spiaggia, solo: la ragazza gli chiede se lui voglia parlare di quello che è successo e della morte di Boone. Jack, per tutta risposta, si mette lo zaino in spalle e si allontana da lei lungo la spiaggia, risoluto a trovare Locke che ritiene essere il solo responsabile della morte di Boone.

CuriositàModifica

Generale Modifica

  • Le parole finali di Boone sono: "Dille che (Io)..."
  • Questo è il primo episodio nel quale muore un personaggio principale. A differenza delle altre morti del cast mostrate nel corso della serie le quali arrivavano in modo improvviso, la maggior parte di questa puntata mostra i tentativi di Jack per salvare Boone.
  • Jack è preoccupato che il padre venga al matrimonio, anche se non menziona che sua madre sia presente.
  • Quando Kate si sta rialzando dopo essere caduta ed aver rotto la bottiglia di alcol nello zaino, bisbiglia una bestemmia.

Note di produzione Modifica

Errori Modifica

  • Quando il bambino nasce, Kate non gli pulisce il naso e la bocca come le aveva detto Jack.
  • Alla spiaggia, dopo che Michael chiede a Jin se vuole del pesce, Jin gli fa cenno con la mano sinistra, e si nota che non porta le manette. Le manette ritornano quando raggiunge Kate che aiuta Claire.

Tematiche ricorrenti Modifica


Tematiche ricorrenti in Lost
AnimaliBianco e neroIncidenti stradaliConnessioni tra i personaggiBambiniOcchiFato contro libero arbitrioBuoni e cattiviPrigioniaIsolamentoVita e morteParti del corpo mancantiSoprannomiI NumeriProblemi familiariGravidanzeGiustapposizioniPioggiaRinascitaRedenzioneRelazioniSacrificioSegretiSogniTempoTruffe e inganni
  • Boone muore mentre Aaron viene al mondo. (Vita e morte)
  • Nel flashback di Jack in cui lui parla con Marc Silverman, la maglietta che Jack indossa porta il simbolo dello yin e dello yang. (Bianco e nero)
  • Jack cerca di salvare Boone come ha salvato Sarah. (Salvezza)
  • Boone esprime il suo volere, accettando di morire e ferma Jack dal continuare con i suoi tentativi di salvarlo. (Fato contro libero arbitrio) (Vita e morte)
  • Jack è adirato con Locke perché quest'ultimo non gli ha parlato della Botola e perché vede la morte di Boone come un omicidio di cui l'uomo è responsabile. (Rivalità)
  • Nel flashback, la maglia bianca di Sarah ha due 4 neri, 4+4 = 8. Marc dice a Jack che starà bene dopo 8 birre. (Numeri) (Bianco e nero)
  • Quando Jack sta parlando durante le prove del suo matrimonio, si può notare sullo sfondo una donna incinta. (Gravidanze)
  • Boone dice a Jack della botola che ha trovato insieme a Locke e dell'aeroplano che lo ha ucciso. (Segreti)
  • Sayid e Shannon passano la notte appartati sulla spiaggia. (Relazioni)
  • Nella versione originale Sawyer chiama Jin Kato e Claire Mamacita. (soprannomi)

Riferimenti culturali Modifica

  • Primum non nocere: il titolo, Non nuocere, si riferisce ad un verso del Giuramento di Ippocrate. Si riferisce al fatto che un dottore deve sempre e ad ogni costo salvare il suo paziente. Nell'episodio, Jack, non lo rispetta.
  • Il Calabrone Verde : nella versione originale Sawyer chiama Jin, Kato, un personaggio di questa serie TV andata in onda dal 1966 al 1967. Kato era interpretato da Bruce Lee.
  • Heart and Soul: è la canzone suonata da Jack e Sarah al piano. La versione originale del 1938 era suonata da Larry Clinton & his Orchestra con Bea Wain.
  • Star Trek: quando Jack si confida con suo padre confidandogli di avere difficoltà a scrivere il discorso, Christian gli risponde: "Sei un dottore, non uno scrittore..."; questa è la frase caratteristica di Leonard McCoy in questa serie televisiva.

Tecniche di narrazione Modifica

  • Boone muore mentre Aaron nasce.
  • Jack confessa a suo padre che potrebbe aver deciso di sposare Sarah solo perché si sente in obbligo con lei. Sull'Isola, Jack mette se stesso in pericolo pur di far fede alla promessa fatta per salvare la vita di Boone.
  • Mentre i sopravvissuti cercano Shannon, arriva il flashback nel quale Sarah, durante il ricevimento di nozze, si alza per palare. Sarah racconta del suo incidente d'auto nel quale è ucciso il padre si Shannon, Adam Rutherford.
  • Mentre Jack è incapace di "lasciarsi andare" per scrivere le promesse del matrimonio, si arrende, invece, alla richiesta di Boone di lasciarlo morire.
  • Jack, sull'aereo, promette a Rose di farle compagnia finché suo marito non torna dal bagno. Sull'isola Rose lo solleva dall'incarico. Jack promette a Boone che lo salverà a tutti i costi, ma anche lui,alla fine, solleva Jack dall'impegno.
  • Kate dice a Claire: "Questo bambino è tutto tuo" durante il parto di Aaron. Nell'episodio "Pessimi Affari" scopriamo che Kate ha preso in custodia Aaron.
  • Kate fa nascere il bambino che accudirà in futuro.
  • Sun dice a Jack di non poter salvare Boone, il quale risponde di non dirgli di non poterlo fare.

Analisi della storia Modifica

  • Jack è arrabbiato con Locke perché non gli ha detto dell'aereo, e Jack dice che Boone è stato ucciso.
    • Presumibilmente, se Jack avesse salvato Boone, non si sarebbe arrabbiato.
  • Jack, Charlie, Michael e Sun cercano di salvare la vita a Boone.
  • Kate, Charlie e Jin portano in sicurezza il bambino di Claire, Aaron.
  • Sayid porta Shannon alla spiaggia dove passano la notte appartati.

Connessione tra gli episodi Modifica

Riferimenti ad altri episodi Modifica

Allusioni ad altri episodi Modifica

  • Jack grida ad Hurley di non svenire alla vista del sangue di Boone, come successe quando lo assistette con Edward Mars. (Pilota, seconda parte)
  • L'amico d'infanzia di Jack, Marc Silverman, è il suo testimone. (Il coniglio bianco)
  • Claire crede che le sue contrazioni siano false, come la volta precedente. (Un figlio)
  • Oltre 100 anni prima sull'isola, Jacob, protettore dell'isola, e l'Uomo in nero, suo fratello nonché nemico, sono seduti fianco a fianco sulla spiaggia, passandosi una bottiglia di vetro contenente del liquido. Prima del suo matrimonio, nella piscina dell'hotel, Jack, futuro protettore dell'isola, è seduto fianco a fianco a suo padre, la cui forma l'uomo in nero avrebbe successivamente ricoperto, passandosi una bottiglia di vetro contenente del liquido. (Ab aeterno).

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale