FANDOM


  Teorie  | deutschenglishespañolfrançais日本語nederlandspolskiportuguêsРусский中文 


"Piovuta dal cielo" è il diciasettesimo episodio della Terza stagione di Lost, e il 66esimo dell'intera serie. Desmond ha una visione sull'arrivo di qualcuno sull'isola ed insieme a Jin, Hurley e Charlie parte per una spedizione nella giungla. Intanto sulla spiaggia Kate, gelosa della relazione che sta nascendo tra Jack e Juliet, si avvicina sempre più a Sawyer.

TramaModifica

FlashbackModifica

Desmond si trova nella cella di un convento e sta leggendo la Bibbia. Improvvisamente la porta della stanza si apre ed entra un monaco, Fratello Campbel: l’uomo consegna a Desmond una tunica che l’uomo indossa subito. Fratello Campbel afferma che solitamente il voto del silenzio è imposto ai nuovi adepti per testare la loro pazienza e capacità di riflessione e, per questo, la sua durata è variabile a seconda della persona. L’uomo confessa a Desmond che non pensava che lui sarebbe riuscito a matenere il silenzio ma che ora che è riuscito è diventato uno di loro. Fratello Campbel sorride a Desmond e lo chiama fratello. Desmond sorride di rimando ed a sua volta si rivolge al suo nuovo superiore chiamandolo fratello.

Qualche giorno dopo Desmond e Fratello Campbel stanno attaccando le etichette ed imbottigliando il vino prodotto nella loro abbazia. Desmond esprime le sue perplessità sulla scelta del nome del vino, Moriah. Secondo le Sacre Scritture, infatti, Moriah era il nome della montagna su cui Dio chiese ad Abramo di uccidere suo figlio Isacco. Desmond argomenta che forse la richiesta di Dio è stata inutile visto che fu poi Dio stesso ad impedire ad Abramo di compiere quel gesto. Fratello Campbell risponde che forse Desmond sta sottovalutando il valore del sacrificio. In quel momento nell’abbazia sopraggiunge un uomo che senza alcun preavviso colpisce Desmond con un pugno. Poi l’uomo chiede scusa ai monaci e si allontana dall’edificio.

8oopx-Ruth.jpg

Ruth osserva stupita l’arrivo di Desmond a casa sua

Qualche giorno dopo Desmond suona il campanello di una casa. L’uomo che apre la porta, Derek, è lo stesso che pochi giorni prima l’ha colpito con un pugno. Derek ordina a Desmond di andarsene ma viene raggiunto da una ragazza, Ruth, che gli dice di lasciare entrare Desmond. Pochi minuti dopo Ruth e Desmond siedono da soli in salotto. Desmond dice alla ragazza che ora che il suo silenzio è finito lui ha pensato di dover dare delle spiegazioni alla ragazza. Ruth gli chiede se lui si stia riferendo al fatto che l’ha lasciata una settimana prima del loro matrimonio per entrare in convento. Desmond racconta di essere ubriacato, una sera, e di essere stato soccorso da un uomo che gli promise di aiutarlo e lo chiamò fratello. In quel momento lui capì che la sua strada sarebbe stata quella della vocazione. Ruth, freddamente, gli dice di non inventare scuse per giustificare il suo gesto perchè il solo ed unico motivo per cui lui l’ha lasciata è perchè è un codardo.

E' notte all'abbazia: Desmond, completamente ubriaco, è seduto nella cantina e sta svuotando una delle bottiglie appena imbottigliate. Fratello Campbell sorprende Desmond mentre sta cantando e nota come l’uomo abbia completamente perso il controllo di sè stesso. L’uomo rimprovera Desmond per aver consumato una bottiglia di vino di grande valore: Desmond chiede scusa e promette che farà penitenza per la sua mancanza. Fratello Campbell, comprensivo, gli dice che non ce ne sarà bisogno perchè lui ritiene che la vita in convento non sia la strada che Dio ha tracciato per Desmond. Dio ha progetti più grandi per lui. Desmond ribatte di aver sentito la vocazione ma Fratello Cambell gli dice che non è quella e fa per allontanarsi. Desmon, spaventato, richiama Fratello Campbell e gli chiede cosa lui dovrà fare ora. Il monaco, sorridendo, gli dice di fare quello che verrà dopo.

3x17penny.png

Penelope osserva Desmond mentre l’uomo l’aiuta a caricare le casse di vino in auto

Il giorno seguente Desmond si reca da Fratello Campbell e gli consegna la sua tunica. Fratello Campbell gli dice che se lui non ha fretta di andarsene potrà ancora aiutare Fratello Martin a caricare delle casse di vino in un’auto. Desmond accetta. Pochi minuti dopo l’uomo sta caricando le casse nell’auto di una donna mentre questa saluta e ringrazia Fratello Campbell. Desmond osserva la donna, Penelope, è rimane fortmente impressionato dalla bellezza della ragazza. I due iniziano a chiacchierare ed a scherzare fra di loro e Desmond confessa di essere stato un novizio e di essere appena stato allontanato dall’abbazia perchè secondo il suo superiore quella non è la sua strada. Penelope afferma che Desmond dovrà poi aiutarlo anche a scaricare le casse. Desmond, sorridendo, le dice che non ha accettato un passaggio da lei. Penelope, sorridendo anch’essa, ribatte che lo farà fra poco.

VisioneModifica

800px-Charlie dead puzzle.jpg

Una freccia si conficca nel collo di Charlie

Desmond, Jin, Hurley e Charlie stanno camminando nella giungla mentre la pioggia cade incessantemente: Desmond è il capofila ed avanza facendosi strada con un machete. Hurley e Charlie stanno discutendo su quale tra Flash e Superman sia il super-eroe più potente, Jin chiude la fila. Improvvisamente Charlie mette un piede sopra un filo nascosto sul terreno. Non appena il ragazzo, sorpreso, alza il piede una trappola scatta ed una freccia viene scoccata da un punto fra i cespugli e gli perfora il collo. Desmond, sconvolto, si precipita a tamponare la ferita di Charlie ma capisce immediatamente che si tratta di una ferita mortale: pochi istanti più tardi, dopo alcune disperate, convulsioni, Charlie muore tra lo sgomento dei presenti. Istantaneamente alcune immagini si susseguono: Hurley che alza il cavo dalla sabbia, un punto rosso che lampeggia in mezzo ad un cielo nero e nuvoloso, la fotografia di Desmond e Penelope, Jin, Charlie e Hurley che stendono un telo per soccorrere una persona appesa ad un albero ed infine un’immagine di Penelope.


Sull'isolaModifica

Desmond, con gli occhi spalancati per lo spavento, ripensa alla visione che ha appena avuto. L’uomo poi si volta verso la spiaggia in cerca di qualcuno e scorge con sollievo Charlie che sta bevendo da una bottiglia. Desmond abbandona la canna da pesca con cui stava pescando e corre da Hurley chiedendogli se lui sappia dove si trovi un cavo nascosto nella sabbia. Hurley capisce immediatamente che Desmond ha avuto una delle sue visioni e che è preoccupato. Desmond dice a Hurley che ha appena visto che qualcuno sta per arrivare sull’Isola.

Poco dopo Desmond e Hurley raggiungono Jack: Desmond chiede all’amico di prestargli il kit del pronto soccorso ed inventa la scusa di essersi preso una storta alla caviglia. Jack porge il kit a Desmond ed osserva con curiosità Hurley: il ragazzo, in imbarazzo, spiega che lui sta accompagnando Desmond perchè loro due sono amici. Appena i due si sono allontanati da Jack Hurley chiede a Desmond per quale motivo lui si sia voluto procurare il kit del pronto soccorso e se il motivo è legato alla visione che lui ha avuto. Desmond afferma che si è procurato il kit medico per precauzione. Hurley chiede allora a Desmond di raccontargli con precisione quello che ha visto nella visione: Desmond gli rivela che le visioni gli sono apparse nella mente come le tessere di un puzzle non ancora organizzate a comporre la figura di riferimento. Quando Hurley insiste affinchè l’uomo gli racconti la sua visione, in modo da poterne evitare le conseguenze, Desmond ribatte che in quel modo cambierebbe la figura di riferimento mentre lui, sorridendo mentre pensa all’apparizione di Penelope nella sua visione ed all’arrivo di una nuova persona sull’Isola, non vuole assolutamente che la figura cambi.

Nel frattempo Sawyer si reca nella tenda di Kate e la sorprende mentre la ragazza si sta cambiando. Sawyer osserva la ragazza con interesse e con un leggero imbarazzo. Poi riprendendosi l’uomo chiede a Kate se abbia già detto a Jack di loro due: Kate risponde di non averlo detto al dottore ma aggiunge che l’uomo sa già tutto perchè li ha visti in un monitor quando erano prigionieri. Sawyer, sollevato per essersi tolto il pensiero della rivelazione, sorride e propone a Kate di “intensificare” la loro relazione promettendole in cambio una compilation. Intanto Hurley e Desmond osservano Jin sulla spiaggia. Desmond spiega che nella sua visione Jin era con loro e quindi, se vuole che essa si avveri, dovrò trovare un modo per convincere l’uomo ad andare con loro. Hurley, prendendo in mano la situazione, si avvicina a Jin e gli chiede se vuole accompagnare lui e Desmond che hanno intenzione di andare a fare un po’ di campeggio. Jin accetta.

800px-Whistlers.jpg

Desmond, Jin, Hurley e Charlie camminano fischiettando lungo la spiaggia

Desmond si reca da Charlie e gli propone di accompagnargli nella scampagnata. Charlie sospetta che il reale motivo della richiesta sia da attribuire ad una nuova visione di Desmond e chiede all’amico di che cosa si tratti. Desmond gli spiega che qualcuno sta per arrivare sull’isola e lui vuole assolutamente scoprire di chi si tratti. Charlie, sempre più preoccupato, si informa se nella visione di Desmond lui moriva in una qualche modo e Desmond, mentendo, lo rassicura dicendogli di stare tranquillo perchè quella volta non succederà. Charlie, pensieroso, accetta ma solo a condizione che lui possa portare la sua chitarra. Più tardi i quattro camminano lungo la spiaggia fischiettando allegramente. Improvvisamente Hurley riconosce il posto in cui si trova il cavo e, assieme a Jin, lo estrae dalla sabbia. Hurley, preoccupato, avvisa i compagni che l’ultima volta in cui ha seguito quel cavo nella giungla è quasi caduto in una delle trappole della Rousseau. Desmond, pensieroso, invita tutti ad accamparsi per la notte sulla spiaggia.

Quella sera, sulla spiaggia, Kate siede mangiando una ciotola di zuppa. Jack si avvicina alla ragazza ed i due chiacchierano allegramente commentando come ora che sono tornati liberi tutto sia molto strano rispetto a prima e che ci sia quasi il rischio di annoiarsi. Jack chiede a Kate di imprestargli un cucchiaio e la ragazza, sorridendo, ubbidisce. Poi i due si augurano la buonanotte e si separano. Kate osserva con rimpianto Jack che va a sedersi vicino a Juliet e comincia a ridere ed a scherzare con la donna. Poco dopo la ragazza raggiunge Sawyer nella sua tenda e, cogliendolo di sorpresa, gli si getta addosso e comincia a baciarlo con passione. Sawyer, sorpreso, risponde alle effusioni della ragazza ma nota che sta piangendo. Quando l’uomo chiede spiegazioni Kate risponde di tacere e gli sbottona la camicia continuando a baciarlo.

800px-Look21.jpg

Desmond, Jin, Hurley e Charlie osservano l’elicottero precipitare e qualcuno paracadutarsi sull’Isola

Nel frattempo, intorno ad un fuoco acceso, Jin racconta delle storie dell’orrore facendo spaventare Hurley. In disparte Desmond osserva fissamente la foto che lo ritrae con Penelope. Charlie si avvicina all’uomo e gli fa i complimenti per la bella ragazza che vede nella foto. Desmond, sorridendo, rivela al ragazzo i suoi sentimenti per la ragazza e gli spiega che è stato a causa della sua codardia che lui l’ha persa. Quando lui si è allontanato lei è riuscita a ritrovarlo. Desmond confida a Charlie che negli ultimi 3 anni ha sperato ogni giorno che Penelope lo trovasse e non ha mai smesso di farlo. Improvvisamente il rumore di quello che sembra un elicottero risuona nell’aria ed attira l’attenzione di tutti: i quattro compagni scrutano emozionati il cielo plumbeo. Hurley fa però nuotare che il rumore sembra essere quello di un elicottero in avaria ed infatti, pochi secondi dopo, qualcosa di grosso cade in mare al largo. Hurley propone di andare a vedere si di cosa si trattava ma Jin indica il cielo: un lampeggiante rosso ed intermittente si staglia contro il cielo e scende lentamente verso l’interno dell’isola. Desmond, eccitato, vorrebbe partire subito per raggiunge il luogo in cui il pilota dell’elicottero si è paracadutato ma Charlie si oppone proponendo di partire quando farà giorno. La sua posizione è chiara e decisa e Desmond è costretto a dare la sua approvazione.

Il giorno seguente, mentre Jack e Juliet stanno scherzando fra loro, Sawyer si avvicina. L’uomo propone a Jack una sfida a ping pong e lo scontro inzia. Sawyer è in vantaggio quando afferma che è strano dopo tutto quello che è successo che loro siano di nuovo liberi. Jack commenta che Kate ha detto la stessa cosa la sera prima, quando lui è andato a prendersi la cena per mangiare con Juliet. Sawyer, sorpreso da quella coincidenza, perde un punto ma poi, infastidito dal fatto che Kate abbia parlato con Jack e lo abbia visto con Juliet, vince la partita con il dottore. Nella giungla, intanto, Charlie manifesta a Desmond le sue preoccupazioni su quello che Desmond ha visto nella sua visione e che deve ancora succedere e sul fatto che l’uomo non voglia parlargliene. Desmond, infastidito, gli risponde seccato che deve fidarsi di lui quando afferma che nulla di grave è previsto per il futuro. D’un tratto Charlie nota una bambolina hawaiana su un cespuglio e la osserva incuriosito. Desmond alza lo sguardo e nota uno zaino che è rimasto impigliato in un ramo. Certo che l’oggetto appartenga alla persona che si è paracadutata Desmond lo recupera e lo apre: al suo interno l’uomo trova un telefono satellitare con la batteria scarica ed un libro (Ardil-22 di Joseph Heller) che contiene una foto di lui e Penelope identica a quella che lui possiede.

800px-Mixtape.jpg

Sawyer consegna a Kate la compilation musicale che le aveva promesso

Sulla spiaggia, intanto, Sawyer consegna a Kate la compilation che le aveva promesso: una raccolta dei più grandi successi di Phil Collins sottratta Bernard. Poi l’uomo dice a Kate che ha capito che lei la sera prima gli era saltata addosso perchè aveva visto Jack in compagnia di Juliet. La ragazza, in imbarazzo, cerca di giustificarsi ma Sawyer la interrompe e le dice che lei non ha bisogno di usarlo, basta solo che gli chieda. Nel frattempo, mentre camminano in una radura, Charlie chiede a Desmond se lui sia convinto che la persona che si è paracadutata sia Penelope. Desmond ribatte che se prima lo sperava ora ne è certo. Mentre inizia a piovere ed i quattro camminano nella giungla Hurley e Charlie cominciano a parlare di Flash e Superman. Desmond, riconoscendo gli istanti della sua visione appena precedenti alla morte di Charlie, si guarda attorno e nota una freccia su una balestra nascosta fra i cespugli. Charlie calpesta l’innesco della trappola e si ferma incuriosito. Nell’istante esatto in cui solleva il piede e la freccia scatta Desmond grida a Charlie di stare giù e si butta su di lui scagliandolo a terra. La freccia si conficca accanto al ragazzo ma lo lascia incolume.

Poco più tardi il gruppo in esplorazione si divide per battare una zona più ampia: Jin e Hurley da un lato, Desmond e Charlie dall’altro. Approfittando del fatto che sono soli Charlie chiede a Desmond se lui sapesse della freccia. Desmond ammette di aver avuto una visione della trappola e spiega che non aveva detto niente a Charlie perché sapeva che, se lui lo avesse saputo, non sarebbe andato con loro a cercare Penelope: in tal caso lui avrebbe cambiato il futuro e quindi avrebbe perso di salvare Penelope. Charlie lo accusa di aver messo a repentaglio la sua vita ma Desmond ribatte che, se lui avesse assecondato quello che aveva visto nelle visioni, avrebbe dovuto lasciarlo morire. Invece lui ha scelto di cambiare quello che aveva visto perchè forse tutto quello che sta accadendo è una prova come quella di Dio per Abramo.

465px-Naomi1.jpg

Il paracadutista impigliato sui rami di un albero

Improvvisamente un urlo di Jin interrompe la discussione dei due. Desmond e Charlie raggiungo i due amici e notano una persona il cui paracadute è rimasto impigliato fra i rami di un albero: la sagoma, che appare effettivamente essere quella di un paracadutista ed addosso alla quale il segnalatore rosse continua a lampeggiare, non dà segni di vita. Desmond, terrorizzato, guarda la sagoma ed afferma che gli dispiace. Poi, liberandosi dallo zaino, si arrampica sull’albero ed attende che i suoi amici stendano il paracadute sotto la figura. Quando il paracadute è sistemato Desmond taglia le corde del paracadute ed il corpo cade ed affonda nel paracadute teso. Avvicinandosi alla figura che ancora indossa il casco Hurley nota che la persona si muove debolmente. Desmond, preoccupato, si avvicina facendosi largo fra gli amici e, commosso e pronto a riabbracciare il suo amore, toglie il casco al paracadutista: con sua immensa sorpresa, però, Desmond scopre il volto di un’altra donna, quasi priva di sensi, che sussurra il suo nome.

CuriositàModifica

Generale Modifica

  • Il titolo originale dell’episodio, "Catch-22", si riferisce ad una situazione irrisolta o ad un doppio legame. Nella novella di Joseph Heller, l'unico modo per venir fuori da una missione pericolosa è dichiararsi pazzo, ma il dichiararsi pazzo è una prova della sanità mentale. Sano o pazzo, si deve andare in missione. Nel "Catch-22" di Lost, la visione di Desmond suggerisce che non può trovare il paracadutista senza Charlie; ma se Charlie aiuta Desmond verrà ucciso da una delle trappole della Rousseau e il paracadutista non verrà trovato.
  • Catch-22, il titolo originale, è il titolo inglese di un famoso libro di Joseph Heller.
  • L'episodio era inizialmente intitolato Comma-22 anche in italiano ma il titolo è stato poi modificato con quello attuale.
  • La bambola hawaiiana trovata nella giungla assomiglia alla bambola che Hurley teneva nel suo Hummer.
  • Le icone del menu del telefono satellitare in ordine dall'alto a sinistra al basso a destra sono: GPS, il simbolo di "Home", Files, Clock, Phone, Settings, Mail, e Uplink. Al di sotto c'è un segnale di pericolo che dice: "INTERNAL ERROR".
  • Il paracadutista indossa una maschera per l'ossigeno a pressione, diversa dalla maschera a flusso continuo. Le maschere a flusso continuo (come quelle del tipo rilasciate negli aerei in caso di emergenza) sono tipicamente utilizzate in un aereo non pressurizzato che vola tra i 12000 e i 25000 piedi, e non fanno una chiusura ermetica intorno alla bocca. Le maschere per l'ossigeno a pressione come quella indossata dal paracadutista fanno una chiusura ermetica e sono presenti negli aerei che volano ad una altitudine superiore ai 50000 piedi (se l'aereo è pressurizzato e la composizione e la pressione dell'ossigeno può essere controllato). Volare sopra i 50000 piedi tipicamente richiede una tuta pressurizzata tipo astronauta. Mentre alcuni elicotteri si sono innalzati fino a 40000 piedi per fare dei record, pochi elicotteri possono volare più alto di 20000 piedi, e la maggior parte vola a 10000 piedi o più basso (e quindi non sono pressurizzati).
  • Desmond e Penny parlano di un posto chiamato "Carlisle", una città nel nord-ovest dell'Inghilterra, vicino al confine con la Scozia. L'omonimo Carlyle era il cognome di Boone.
  • Nel flashback quando Desmond viene scoperto a bere il vino il superiore gli dice che quell'anno sono state prodotte solo 108 casse. (come i minuti del timer del bunker cigno e come la somma dei numeri).
  • Charlie ha un quaderno della stazione "Perla".
  • Come indicato dalla etichetta, il vino è un Cabernet Sauvignon del 1995, prodotto limitato a 500 bottiglie, coltivato e imbottigliato da Moriah Vineyards, Eddington, Scozia, UK, 75cle.
  • La visione di Desmond mostra Charlie che viene colpito da una freccia, ma dopo Charlie viene mostrato mentre tiene il paracadutista.
  • La freccia infilza il collo di Charlie nel flashback mentre la vera freccia infilza il manico della chitarra di Charlie (in inglese "guitar neck", collo della chitarra).
  • Nel flash di Desmond subito dopo aver visto l'incidente e il paracadute, una voce che grida "Hey, potete sentirmi?" può essere sentita al contrario. Questa è molto probabilmente la voce di Hurley come egli stesso dice più tardi quando salvano il paracadutista.
  • La storia di fantasmi raccontata da Jin in coreano dice: "E la ragazza si girò verso l'uomo che la salvò e disse "Grazie a Dio. Ero spaventata che tu fossi l'Uomo con l'uncino". E l'uomo guardò la ragazza con un sorriso e disse: "Non preoccuparti, ragazzina. Il mio uncino è...ANCORA NELLA TESTA DI TUO PADRE"".
  • Quando Desmond si incontra l'ultima volta con il superiore, sulla scrivania si vede una foto che ritrae il superiore con Ms. Hawking (vedi episodio #08 "Dejà-vu")

Note di produzione Modifica

  • Il podcast dell'episodio è stato rilasciato il 20 Aprile 2007.
  • Quando Hurley dice a Desmond che non può muoversi più veloce perchè "non è proprio come Flash", un luccichio di una lente appare brevemente sullo schermo esattamente nello stesso momento in cui viene pronunciata la parola "Flash".
  • Questo fu il primo episodio disponibile in download da iTunes in formato "schermo intero".
  • Sayid, Claire, Ben, Sun e Locke non appaiono.

Errori Modifica

  • L'aspetto delle bottiglie di vino e la menzione di Ruth della vittoria del campionato del Celtic datano il flashback nel 1995 o più tardi, quando per la prima volta Desmond incontra Penny. Il flashback successivo di Desmond in cui rompe la storia con Penny avviene nel 1996. Normalmente il vino è datato basandosi sulla raccolta dell'uva, e il Cabernet Sauvignon è generalmente invecchiato nelle botti per anni prima di essere rilasciato, così la data nella bottiglia è probabilmente un errore di produzione inteso a mostrare la data del flashback e non una data realistica della vendemmia.
  • Anche se Desmond atterra Charlie di schiena (mentre tenta di salvarlo dalla freccia nella giungla) la chitarra di Charlie non viene per nulla daneggiata.

Riferimenti culturali Modifica

  • Catch-22: Il titolo originale dell'episodio del libro di Joseph Heller. Nella novella, Heller inizialmente usa "Catch-22" per descrivere una situazione irrisolta. (Ad un bombardiere viene detto che l'unico modo per smettere di andare in missione è dichiarare l'insanità mentale, ma provare a preservare la sua stessa vita dichiarando l'insanità è un segno di sanità mentale, e questo significa che lui deve continuare le missioni aeree. "That's Catch-22"). Più avanti nella novella, "Catch-22" è usato dalle persone al potere ogni volta che devono giustificare le loro azioni.
    • La copia trovata nella giungla è una edizione brasiliana di "Ardil 22", pubblicata dalla Editora Record (lo si può vedere dal logo). In Brasile, la lingua parlata è il portoghese, la stessa lingua che gli uomini nella stazione di ascolto parlano alla fine di "Si vive insieme, si muore soli". Il libro ha una copertina di una vecchia edizione. Dice: "Um dos maiores best-sellers de todos os tempos. Mais de 4 milhões de exemplares vendidos nos Estados Unidos". ("Uno dei più grandi best-seller di tutti i tempi. Oltre 4 milioni di copie vendute negli Stati Uniti").
  • "The Colonel Bogey March": il motivetto che Jin, Charlie e Hurley stanno fischiettando è notoriamente utilizzato nei film "Il Ponte sul fiume Kwai", "Lawrence d'Arabia", "The Breakfast Club", "Il Cowboy con il velo da sposa", "Balle spaziali".
  • "Flash e Superman": Hurley e Charlie argomentano su chi è più veloce, Flash o Superman, con Hurley che prende le difese di Flash. Il libro di fumetti che Hurley ha portato nell'isola è un fumetto di Flash. (Superman e Flash hanno fatto molte gare di velocità, la prima si è svolta in Superman #199 dell'Agosto 1967).
    • Il personaggio di Flash non ha solo l'abilità di viaggiare attraverso il tempo, ma anche di viaggiare su universi alternati.
    • Charlie menziona la kryptonite. Il materiale ha effetti negativi su Superman. La parola kryptonite è usata spesso per descrivere la debolezza di qualcuno o qualcosa.
  • "Campionato scozzese": Sentendo Ruth, l'unica volta in cui Desmond si è avvicinato alla religione prima di sparire è stato quando "il Celtic vinse il campionato". Il titolo vinto a cui Ruth si riferisce avvenne il 27 Maggio 1995. Il Celtic non vinceva il titolo dal 1989. Significativamente, il Celtic è sostenuto dalla comunità cattolica di Glasgow (la squadra protestante è il Glasgow Rangers).
    • "La canzone celtica": Desmond canta questa colonna sonora per la squadra di calcio dei Celtic, la quale è cantata sopra il tema di The Pirates of Penzance.
  • "Cristianità": Ruth indossa una croce al collo, e una raffigurazione di un Gesù crocifisso è mostrata sopra la sua testa appesa ad un muto. La croce al suo collo, monachesimo e crocifissi in mostra nell'Europa occidentale sono per lo più tipici tra i Cattolici. I Cristiani in generale credono che Gesù sia un Salvatore, e la sua crocifissione fu un sacrificio necessario.
    • "Monastero": Desmond era un monaco in un monastero, ma è stato alla fine "licenziato". (Religione).
    • "Moriah": (Hebrew: מוריה, Moriya = "ordinato/) Il vigneto Moriah condivide il nome dato alla catena montuosa del libro della Genesi. Dopo aver salvato la vita di Charlie, Desmond dice: "Come Dio, mettendo alla prova Abramo, solamente che io ho fallito, perchè ho cambiato ciò che ho visto". Nella Bibbia, Moriah è il luogo in cui doveva avvenire il sacrificio di Isacco da parte di Abramo.
    • "Il libro di Ruth": i personaggi di Ruth e del paracadutista condividono il loro nome con le due donne di questo libro della Bibbia. La storia è incentrata sul viaggio della vita di due donne in condizioni disperate.
  • "Phil Collins": Sawyer dà a Kate una cassetta "Best of Phil Collins".
  • "Afternoon Delight": Sawyer si riferisce a questa canzone della Starland Vocal Band sul fare sesso nel pomeriggio quando si incontra con Kate.
  • "Chupacabra": quando dice la storia di fantasmi sulla spiaggia, Hurley inizia a raccontare la storia incentrata su questa bestia mitologica che succhia sangue dalle capre. Chupacabra è stato anche menzionato da DJ Dan nel suo podcast dell'11 Agosto.
  • "Arrow of time": la Freccia che è stata vista per la prima volta nel flash di Desmond riguardo l'uccisione di Charlie, e che poi manca di uccidere Charlie grazie all'intervento di Desmond, potrebbe essere rappresentativa del "Time's Arrow". Questa è una idea che è stata per la prima volta coniata dall'astronomo inglese Arthur Eddington, e resa popolare dal libro di Stephen Hawking "A Briefer History Of Time". C'è anche un racconto con lo stesso titolo scritto da Martin Amis, così come un episodio dello show "Sliders" e Star Trek. L'idea alla base di "Time's Arrow" gira attorno al movimento del tempo in una direzione, ma gli permette di muoversi completamente anche in un'altra direzione. Originariamente quando Desmond vede la freccia uccidere Charlie, egli vede che si sarebbe ricongiunto alla sua amata Penny. Questa è stata la forza che ha guidato Desmond ad andare a vedere dove era finito il paracadutista. Quando Desmond evita che Charlie venga ucciso dalla freccia, egli cambia il tempo, o cambia la direzione della "Time's Arrow". Considerando che Desmond poteva influire sul tempo anche prima, questa rappresentazione potrebbe essere accurata.
  • "Il Signore degli Anelli": stampato nella maglietta di Charlie c'è ciò che sembra essere l'albero bianco di Gondor di J.R.R. Tolkien.
  • "Doctor Who": Hurley si soprannomina "The Master". The Master è un personaggio ricorrente di questa serie televisiva britannica di fantascienza. Egli è un "Signore del Tempo" rinnegato ed è il più grande nemico del Dottor Who.
  • "Purple Haze": Sawyer afferma che il tavolo da ping pong è caduto dalla "purple haze", un riferimento a questa canzone registrata nel 1967 da Jimi Hendrix.

Domande senza rispostaModifica

Domande senza risposta
  1. Non rispondere alla domande in questa pagina.
  2. Mantieni le domande aperte e neutrali: non suggerire già nelle tue parole la risposta.
Per le teorie su queste domande, vedi: Piovuta dal cielo/Theories

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale