FANDOM


Vedi anche Anthony Cooper

Sawyer è un truffatore che sedusse la madre di James, con l'unico intento di rubare i soldi a lei e a suo marito. Questo è il motivo che indusse James a usare il suo nome e a vendicarsi di lui.

Come tutti i truffatori, oltre a Tom Sawyer, ha molti soprannomi, tra questi: Alan Seward, Ted MacLaren, Louis Jackson, Huck Finn.

Hibbs, il socio di James, riuscì a convincerlo che Sawyer viveva a Sydney, sotto il falso nome di Frank Duckett, causando così il suo viaggio in Australia e l'assassinio di Duckett.

La vera identità di Tom Sawyer sembra essere Anthony Cooper, tuttavia non si è certi se questo sia realmente il suo nome. Si presenta come il padre biologico di Locke, e gli chiede di "recuperare il tempo perduto" cacciando e passando del tempo assieme, ma un giorno John arrivando in anticipo a casa del padre lo trova attaccato ad un apparecchio per la dialisi. Cooper gli spiega che di lì a poco sarebbe morto, e Locke decide con un atto di estema generosità di donargli un rene per farlo sopravvivere. Al termine dell'operazione però, Locke non trova più suo padre accanto a se, e quando lo cerca a casa sua quest'ultimo si nega; in seguito gli spiegherà che lo ha truffato volontariamente per salvarsi la vita: "a te serviva un padre e a me serviva un rene" è il suo lapidario commento.

Tempo dopo, John si sta rifacendo una vita a fianco di una donna che tempo prima è stata la sua terapista; ogni tanto John passa davanti alla casa di suo padre in cerca di spiegazioni, ed in una di queste "visite" la sua compagna lo pedina e lo costringe a scegliere tra lei o suo padre. Locke sceglie di continuare la storia con la donna. Passano diversi mesi, e all'improvviso Locke viene a conoscenz che Cooper è morto. Dopo il funerale Locke viene contattato dal padre redivivo, che gli spiega di aver inscenato il suo funerale per poter sfuggire a due killer che gli danno la caccia. In cambio del silenzio e dell'aiuto per recuperare il bottino di una grossa truffa (la cui vittima è il mandante dei sicari) il padre di Locke gli assicura che sparirà per sempre dalla sua vita. John recupera il bottino (600mila dollari in contanti) da una cassetta di sicurezza, e dopo aver affrontato verbalmente i due sicari e averli convinti che Cooper è davvero morto Locke consegna i soldi al padre in un hotel. Qui viene raggiunto dalla compagna, che sentendosi tradita lo lascia per sempre.

In un lasso di tempo imprecisato, Cooper viene rapito dagli Altri e portato alle Baracche; qui, Ben lo mostra a Locke per convincerlo a seguirlo. Dopo alcuni giorni di convivenza, Ben mette alla prova John chiedendogli di uccidere pubblicamente suo padre, davanti a tutti gli Altri. Locke esita, e ben ne approfitta per metterlo in ridicolo. Dopo la pubblica umiliazione, Ben e gli Altri decidono di partire lasciando Locke da solo, invitandolo a non ripresentarsi se non con il cadavere del padre. John, perfettamente conscio che non potrà mai uccidere quell'uomo nonostante tutto il male che gli ha fatto, lo porta alla Roccia Nera e si presenta davanti a Sawyer, chiedendogli di seguirlo perché ha trovato una via di fuga dall'isola. Una volta arrivati alla nave, Locke rinchiude Sawyer nella stiva assieme a suo padre. James inizia quindi a dialogare con il prigioniero, scoprendo la sua vera identità; decide quindi di fargli leggere la lettera che aveva scritto anni prima e che si era ripromesso di far leggere al Sawyer originale prima di ucciderlo.

Cooper deride apertamente Ford per i contenuti della lettera, liquidandola con un "bla bla bla"; dopo che James gli ordina di continuare a leggere, Cooper gli strappa la lettera sotto gli occhi scatenando l'ira dell'uomo che lo strangola fino a rompergli il collo usando le catene che lo tenevano imprigionato. Dopo l'omicidio, John libera Sawyer e lo ringrazia per avergli tolto questo peso.

Locke quindi si avvia verso il campo degli Altri con il cadavere del padre avvolto in un sacco sulle spalle, e una volta arrivato lo consegna a Benjamin. Non si sa che fine abbia fatto il cadavere di Cooper.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale