FANDOM



Tommy è un piccolo spacciatore di Londra che rifornisce di eroina Charlie. Una sera discute con Charlie su come fare a procurarsi la droga: i due al momento ne sono sprovvisti perchè sono a corto di soldi. Tommy propone allora a Charlie un piano che lui ha ideato per tirarli fuori da quell'impiccio: porta quindi l'amico in un bar e gli indica una ragazza di nome Lucy: Tommy dice a Charlie che il padre di lei è un uomo molto molto ricco e che se lui saprà giocare bene le sue carte forse riusciranno ad ottenere da lei tutti i soldi di cui hanno bisogno. Charlie si convince che quella sia una buona soluzione e inizia una relazione con la ragazza. Più tardi Charlie informa Tommy che lui ha deciso di accettare un lavoro che gli è stato offerto dal padre di Lucy e che consiste nel vendere macchine fotocopiatrici: siccome non sa se suo fratello tornerà mai nella band lui ha deciso che deve pensare al suo futuro. Tommy rammenta a Charlie la loro dipendenza e gli assicura che, dopo un weekend senza una dose, arriverà al suo primo giorno di lavoro in uno stato terribile. Le parole di Tommy si avverano e Charlie perde il lavoro e Lucy. ("Ritorno")