FANDOM


Zoe era una geofisica ingaggiata da Charles Widmore con il suo team sull'Isola.

Sull'Isola (Sesta Stagione)Modifica

Sawyer scopre Zoe sull'Isola Idra, vicino ai passeggeri morti del Volo Ajira 316. Dice di essere l'unica sopravvissuta del volo e che stava raccogliendo delle legna per il fuoco quando gli altri passeggeri sono stati uccisi e che ha passato il tempo a spostare i cadeveri. Sawyer si offre di portarla sull'Isola. Prima di lasciare l'Idra, Zoe chiede a Sawyer come sia arrivato sull'isola e quante armi possiedano i suoi compagni, alimentando i sospetti di Sawyer. Il ragazzo, allora, le punta la pistola contro e a quel punto Zoe usando un segnale, fa accerchiare Sawyer dai suoi compagni che erano nascosti nei cespugli e lo portano nel sottomarino per parlare con Charles Widmore. ("Ricognizione")

6X10 ZoeFindsJin

Zoe e Seamus trovano Jin. ("Il pacco")

Zoe e il suo gruppo attaccano il campo dell'Uomo in Nero mentre era assente e catturano Jin. Dopo che Jin si sveglia nella Stanza 23, Zoe compare e inizia a porgli una serie di domande sui punti energetici dell'Isola e mostra a Jin una mappa della DHARMA Initiative con il nome di Jin sopra. Il coreano non risponde alle domande di Zoe e le dice che vuole parlare con il suo capo. Più tardi la si vede mentre trascina Desmond fuori dal sottomarino. ("Il pacco")

La stessa notte aiuta Desmond a svegliarsi dai sedativi che gli hanno dato durante il viaggio nel sottomarino di Widmore. Si presenta e Desmond le chiede se sia un'infermiera. Zoe gli comunica che lui non è più in ospedale e che hanno dovuto spostarlo. Desmond si innervosisce e chiama Penny. Interviene Widmore il quale ordina a Zoe di portare Jin nella stanza del generatore. Zoe gli fa presente che il test sarà portato a termine solo il giorno seguente e che il generatore non è ancora pronto. Widmore le ordina di portare avanti il test ugualmente. Zoe allora porta Jin nella stanza. Poi ordina a Seamus di accendere il generatore. Dopo il test su Desmond, Zoe gli chiede come mai abbia accettato l'offerta. Dice che molto può succedere in 20 minuti. Sayid a quel punto salta fuori da un cespuglio e attaca i due uomini di Widmore. Poi punta la pistola verso Zoe e le ordina di fuggire. Lei obbedisce e scappa via. ("E vissero felici e contenti")

Il giorno successivo Zoe entra nell' accampamento dell'Uomo in Nero e lo informa che Widmore vuole ciò che "Locke" gli ha preso, ovvero Desmond. Per mostragli quanto siano intenzionati a fare sul serio ed avere Desmond, Zoe ordina al suo team di sparare un missile in un'area vicina, poi li avvisa che la prossima volta non mancheranno il bersaglio. Zoe poi ritorna all'Isola di Hydra ed è presente quando Sawyer, Kate, Sun, Frank, Hurley, e Claire arrivano alla spiaggia dopo essere arrivati dalla Elizabeth. Sempre con altri membri dello staff di Widmore', Zoe disarma Sawyer e gli altri. Poi contatta Widmore via radio. Sawyer ricorda a Zoe che lui ha un patto con Widmore. Zoe risponde che il patto non esiste più e ordina agli uomini di puntare le armi verso il gruppo di Sawyer e di sparare al gruppo di Locke per ordine di Widmore. ("L'ultima recluta")

Ma invece di sparare portano il gruppo nell' accampamento di Widmore, dove stavano allestendo la barriera di forze intorno al campo, per impedire a Locke fumo nero di entrare. Ma la sera stessa, qualcuno spegne la centralina elettrica e la barriera di forze smette di funzionare, così il Fumo Nero riesce ad entrare, uccidendo chiunque gli capitasse a tiro. Fortunatamente Zoe e Charles, riescono a scappare rifugiandosi presso le baracche. Lì, Zoe entra nella casetta di Ben dove viene scoperta da Ben in persona, Richard e Miles. A quel punto entra Charles, rassicura i tre ed ordina a Zoe di andare verso la loro canoa per prendere le attrezzature e poi di affondare la canoa stessa. Zoe allora corre verso la canoa, ma arrivata nelle vicinanze, vede attraverso il binocolo che Locke si stava avvicinando, così chiama Charles e gli riferisce tutto. Charles le ordina di tornare subito e di lascir stare la canoa.

Zoe torna in fretta e furia nella casa di Ben, dove vengono rinchiusi nel posto segreto dietro la libreria, per nascondersi dalla furia di Locke. Poco dopo la libreria si apre mostrando Locke e, dietro di lui, Ben, che si scusa con Charles per aver rivelato il loro nascondiglio. Locke si avvicina ai due e chiede a Zoe il suo nome. Zoe fa per rispondergli ma Charles le dice di non farlo, così Locke afferra il suo coltello e le taglia la gola. La donna, si mette le mani sul collo e cade tra le braccia di Charles. Dopo pochi secondi, fra lamenti e sofferenze, muore.

CuriositàModifica

  • I provino la descrivevano come "Kendall. Donna, di qualunque etnia, 30 anni. Attraente e professionale. Catturata per aver commesso spionaggio deve mentire per la sua salvezza..." [1]
  • 'Zoe' vuol dire "vita" in greco.

Template:MenuCharles